Jump to content

Raduno Ufficiale Vallata - Castelletto di Cuggiono (MI) - 12 gennaio 2019!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Set up spinning salt water


  • Please log in to reply
12 risposte a questo topic

#1 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 28 November 2018 - 04:11 AM

Come da titolo ragazzi vorrei sapere che tipo di attrezzatura usare per approcciare lo spinning in mare, i potenziali pesci da insidiare saranno orate spigole branzini saraghi e qualche pesciotto piu grandicello magari....

Canna: grammature ? Azione?
Mulinello: ???
Filo: fluoro? Nylon? Treccia? Spessori?
Artificiali: tipo? Grandezze? Pesi?
Marche in generale??

Se vi viene in mente altro che ho omesso ( sicuramente ho omesso qualcosa lol )

Grazie a tutti ragazzi e buona giornata!!!

Questo post è stato modificato da Collo5: 28 November 2018 - 04:59 AM

Collo


#2 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 09 December 2018 - 15:09 PM

Nessuno puo darmi una mezza idea? 

 

aspetto vostri consigli :D


Collo


#3 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1188 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 09 December 2018 - 21:54 PM

Allora, parlo per sentito dire, al mare ho spinnato pochissimo e senza catture quindi riporto per alcuni conoscenti che pescano in mare. 

 

- Canna: Io andrei su una 10-30g (un'oncia) per iniziare, azione FAST tra i 2m e i 2m e 40cm; come marchio economico consiglierei Caperlan (Decathlon), con una 60ina di euro porti via una canna buona per iniziare; altrimenti vai su marchi più costosi ma dal buon rapporto qualità-prezzo come Airrus, Falcon e G-Loomis E6x, oppure la Bassterra Shimano.

 

- Mulinello: serve un buon attrezzo, senza compromessi, deve resistere all'acqua salata, resistere a combattimenti duri e a continui recuperi di artificiali oversize, roba che stressa la meccanica a dovere; al contempo serve relativamente leggero e molto "sciolto" nelle prestazioni, insomma un attrezzo con i controca..i. Ci sono due possibilità: o puntare su argani collaudati ma pesantucci come Shimano Socorro 5000 SW, Daiwa BG e sua Maestà Penn Spinfisher V 4500 (quest'ultimo è un trattore, non ti mollerà MAI ma è anche pesante, non ce lo vedrei benissimo su una canna "media... anche se alcuni lo montano; certamente per lo spinning da riva ha paura di nulla). Altrimenti violentando il portafogli si va su fasce alte: Shimano Stradic FK, Biomaster, Sustain o Twin Power (considera solo i modelli nati esplicitamente per il salt water) in misura 4000; Daiwa Saltist e Luvais o Penn Clash e Slammer III quest'ultimi misura 4000 o 4500. Qui davvero chi più spende meno spende, un mulinello di fascia alta manutenuto e curato a dovere dura decenni. 

 

- Filo, si usa di solito treccia tra lo 0.17 e lo 0.22, poi c'è chi la usa più sottile o meno... io starei in questo range: offre robustezza e distanza di lancio col giusto equilibrio. Imbobina almeno 130m effettivi. 

 

- Finale in fluoro MA: i Serra, predatori omnipresenti e voracissimi hanno dentoni affilati! qui non dico nulla, c'è chi sostiene che un finale in fluoro di diametro 0.50 sia sufficiente per sfuggire alle mascelle e chi sostiene invece che diametri tra 0.50 e 0.70 vengano tagliati come burro; lì l'unica sarebbe il cavetto. Il problema è che il serra per quanto vorace è piuttosto furbo e con la vista che si ritrova il cavetto lo individua immediatamente e ti fa marameo! 

 

- Artificiali, so davvero poco. Di solito si usano jerk di tutti i tipi; popper e walking-the-dog compresi tra 11 e 19cm, per le spigole anche gomma (shad) innescati a texas rig. 



#4 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 11 December 2018 - 11:17 AM

Allora, parlo per sentito dire, al mare ho spinnato pochissimo e senza catture quindi riporto per alcuni conoscenti che pescano in mare. 

 

- Canna: Io andrei su una 10-30g (un'oncia) per iniziare, azione FAST tra i 2m e i 2m e 40cm; come marchio economico consiglierei Caperlan (Decathlon), con una 60ina di euro porti via una canna buona per iniziare; altrimenti vai su marchi più costosi ma dal buon rapporto qualità-prezzo come Airrus, Falcon e G-Loomis E6x, oppure la Bassterra Shimano.

 

- Mulinello: serve un buon attrezzo, senza compromessi, deve resistere all'acqua salata, resistere a combattimenti duri e a continui recuperi di artificiali oversize, roba che stressa la meccanica a dovere; al contempo serve relativamente leggero e molto "sciolto" nelle prestazioni, insomma un attrezzo con i controca..i. Ci sono due possibilità: o puntare su argani collaudati ma pesantucci come Shimano Socorro 5000 SW, Daiwa BG e sua Maestà Penn Spinfisher V 4500 (quest'ultimo è un trattore, non ti mollerà MAI ma è anche pesante, non ce lo vedrei benissimo su una canna "media... anche se alcuni lo montano; certamente per lo spinning da riva ha paura di nulla). Altrimenti violentando il portafogli si va su fasce alte: Shimano Stradic FK, Biomaster, Sustain o Twin Power (considera solo i modelli nati esplicitamente per il salt water) in misura 4000; Daiwa Saltist e Luvais o Penn Clash e Slammer III quest'ultimi misura 4000 o 4500. Qui davvero chi più spende meno spende, un mulinello di fascia alta manutenuto e curato a dovere dura decenni. 

 

- Filo, si usa di solito treccia tra lo 0.17 e lo 0.22, poi c'è chi la usa più sottile o meno... io starei in questo range: offre robustezza e distanza di lancio col giusto equilibrio. Imbobina almeno 130m effettivi. 

 

- Finale in fluoro MA: i Serra, predatori omnipresenti e voracissimi hanno dentoni affilati! qui non dico nulla, c'è chi sostiene che un finale in fluoro di diametro 0.50 sia sufficiente per sfuggire alle mascelle e chi sostiene invece che diametri tra 0.50 e 0.70 vengano tagliati come burro; lì l'unica sarebbe il cavetto. Il problema è che il serra per quanto vorace è piuttosto furbo e con la vista che si ritrova il cavetto lo individua immediatamente e ti fa marameo! 

 

- Artificiali, so davvero poco. Di solito si usano jerk di tutti i tipi; popper e walking-the-dog compresi tra 11 e 19cm, per le spigole anche gomma (shad) innescati a texas rig. 

 

Ciao Pescaduret

 

grazie mille per i tuoi 50c gentilissimo, non vedo l ora d iniziare a affrontare il mare a Palma di Mallorca, mai pescato in mare!!

 

Penso andro per Bassterra shimano vedo molte persone soddisfatte, muinello credo di aver detotto sia piu importante della canna stessa sopratutto a spinning quindi di risparmiare non se ne parla neanche qui... una domanda per il finale unvece, imbobinando un trecciato, come collegare il FC?? 

 

inizio a darmi un occhiata in giro...consilgiate second hand products? O sempre meglio comprare con garanzia?

 

grazie ancora, buona giornarta!!


Collo


#5 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1188 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 11 December 2018 - 15:37 PM

 
Ciao Pescaduret
 
grazie mille per i tuoi 50c gentilissimo, non vedo l ora d iniziare a affrontare il mare a Palma di Mallorca, mai pescato in mare!!
 
Penso andro per Bassterra shimano vedo molte persone soddisfatte, muinello credo di aver detotto sia piu importante della canna stessa sopratutto a spinning quindi di risparmiare non se ne parla neanche qui... una domanda per il finale unvece, imbobinando un trecciato, come collegare il FC?? 
 
inizio a darmi un occhiata in giro...consilgiate second hand products? O sempre meglio comprare con garanzia?
 
grazie ancora, buona giornarta!!


Per collegare treccia e FC vai di allbright o tony penã. Per l'usato dipende, se sei capace di valutare lo stato di un attrezzo ok, altrimenti vai di nuovo o usati certificati, da negozio o persone di fiducia

Questo post è stato modificato da Pescaduret: 11 December 2018 - 15:39 PM


#6 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5072 Post:
  • LocalitàBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 12 December 2018 - 23:04 PM

Io, come al solito, vado controcorrente, però al mare ci pesco, canna minimo 2,70 casting minimo 40 reali che vuol dire 60 su marche ottimistiche tipo shimano, mulinello sailt water è inutile, basta una risciacquata dopo l'uso e ogni mulinello va bene, taglia minima 4000, considero inutile anche il terminale in FC se si pesca da riva, il serra lo trancia senza neanche darti il tempo di sentire l'attacco, il barracuda lo prendi solo ai cambi di luce quando è praticamente buio, spigola e ricciola li prendi quasi solo con acqua molto velata, l'occhiata attacca anche se l'artificiale è attaccato ad un filo del freno da bicicletta, io lo userei solo se peschi dalla barca, sui piccoli tunnidi il finale in FC o in nylon fa la differenza.

La bassterra è un'ottima canna ........... per sostenere i pomidori, parere strettamente personale


Ex moderatore molto poco moderato

#7 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 13 December 2018 - 20:07 PM

Io, come al solito, vado controcorrente, però al mare ci pesco, canna minimo 2,70 casting minimo 40 reali che vuol dire 60 su marche ottimistiche tipo shimano, mulinello sailt water è inutile, basta una risciacquata dopo l'uso e ogni mulinello va bene, taglia minima 4000, considero inutile anche il terminale in FC se si pesca da riva, il serra lo trancia senza neanche darti il tempo di sentire l'attacco, il barracuda lo prendi solo ai cambi di luce quando è praticamente buio, spigola e ricciola li prendi quasi solo con acqua molto velata, l'occhiata attacca anche se l'artificiale è attaccato ad un filo del freno da bicicletta, io lo userei solo se peschi dalla barca, sui piccoli tunnidi il finale in FC o in nylon fa la differenza.
La bassterra è un'ottima canna ........... per sostenere i pomidori, parere strettamente personale


Marco buona sera, ovviamente ogni parere e benvenuto e vi ringrazio tutti, sopratutto quando schietto come il tuo 😆 mi consiglieresti una combo canna/mulinello/lenza/artificiale??? So benissimo che le scelte sono infinite, lo dico giusto per farmi un idea.....

Deduco che i predatori in mare siano abbastanza più voraci , ad essere sincero non erano proprio i pesci che pensavo di insidiare cosi alle prime.. non saprei neanche come slamarlo un barracuda 😂 😂 di certo non li disdegno pero mi domando, nel caso in cui montiamo ( gia parlo di gruppo 😆 ) una lenza/trecciato valido per i sovracitati supervoraci da te, andra poi bene anche per pesci meno voraci tipo orate,spigole,branzini....???

Ultima domanda.... meglio non avvicinarmi con la mia di attrezzatura al mare???

La canna e una Carson telescopica 2.40mt spinning con cimino rosso fluo ( per colpa degli anni non leggo la sigla per casting weight / action e tantomeno ho le conoscenze per spiegare la canna

Il mulinello un Carson " new vector 25" ( non so quanto sia "new" oggi giorno 😂 ) con rapporto 5.3:1... come capire da quanto è??? E questo 2500/4000/5000 a cosa si riferisce questo numero??Quanti millimetri di lenza possiamo imbobbinare? Scusate l ingenuità della domanda....... buona serata!!!

Collo


#8 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 15 December 2018 - 13:48 PM

Queste potrebbero essere delle idee:

 

Shimano Scimitar 15-60 2,10mt 7 anelli Shimano Hardlite, manico in EVA

Shimano Catana EX 20-50 240H 

Abu Vendetta 10-30 2,74mt 7 anellini in SIC, manico in EVA

Daiwa Ninja 15-45 2,64mt 

 

 

vorrei sapere ora se:

 

1: le shimano sono affidabili in quanto casting weight? ho sentito dire di no da molti.

2: che ne pensate delle altre due?

3: le canne sovra elencate sono troppo Heavy secondo voi? O potrei secessitare quel poco di durezza in piu?

4: mulinelli da accomparci?

5: lenza?trecciati?spessori?terminali?minnows?popper? 

 

sto impazzendo la mia ragazza non mi lascia abbastanza tempo per documentarmi ahahaha


Collo


#9 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 18 December 2018 - 22:19 PM

Buonasera ragazzi, continuo documentandomi quanto piu posso visto che non sto lavorando ora..
 
ho trovato qualche altro spunto che ne pensate?
 
Canne:
shimano exage 270 mh 14-40g
shimano catana dx 270 mh 14-40g
shimano vengeance bx 270 mh 14-40g
daiwa powermesh spinning 270 28-84g
hart absolut spin 270m MH 20-60g
 
Ripetitivo con la Shimano lo so, purtroppo e quello che passa il convento qui a Palma...
 
Mulinelli:
shimano nexave c5000hgfe
daiwa black widow br 5000a
daiwa crest 4000h
daiwa ninja 4000a
daiwa procaster 4000a
shimano sahara 4000 xg
tubertini evoke 6000 mt
shimano catana 4000fc
 
Spero qualcuno possa illuminarmi un po e magari evitare di fare un compra sciocca..!!
 
grazie a tutti ragazzi buona serata!

Questo post è stato modificato da Collo5: 19 December 2018 - 01:09 AM

Collo


#10 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 25 December 2018 - 11:37 AM

Nessun aiutino neanche soto Natale?? ahahah

 

buone feste a tutti ragazzi!!!


Collo


#11 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15953 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 27 December 2018 - 19:07 PM

Ciao Collo

io non so nulla di mare, né conosco le attrezzature indicate...provo a spostartelo in Sezione mare ;)

 

:moved:


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#12 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 31 December 2018 - 11:29 AM

Ciao Collo
io non so nulla di mare, né conosco le attrezzature indicate...provo a spostartelo in Sezione mare ;)
 
:moved:


Grazie mille federix,

Magari qui incontrerò qualche risposta extra!!

Buone feste e inizio anno comunque a te e tutti gli altri anglers!!

Collo


#13 Collo5

Collo5

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Palma di Mallorca
  • Anno di nascita:1994

Postato 11 January 2019 - 20:50 PM

boom mi butto ragazzi, la voglia è tanta, mi sono documentato un pochino ma sento il bisogno di passare alla pratica, alla fine ho optato per quesit prodotti, se qualcosuno se la sente di dare altri consigli sono ben accetti, settimana prossima vado in negozio.. ( 

 

Daiwa Black Gold Seabass 270MH 14-42

Daiwa Fuego lT 4000 DCXH

Power pro 0.19 13kg

Fluoro Seaguar QR3 0.40mm

 

Per gli artificiali devo dire pero che ancora un po confuso lo sono, ma da quello che ho percepito, il gioco appunto consiste nell'intercabiarli tra loro fino ad incontrare quello che gli piace di piu.

 

Un grazie generale al forum che mi ha aperto un po le porte di questo mondo con temrini e spiegazioni dettagliate a riguardo!!


Collo



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi