Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Trote in Usa


  • Please log in to reply
14 risposte a questo topic

#1 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 18 November 2019 - 21:22 PM

Noto molte foto/video delle trote che pescano gli americani, a parte i salmoni che ok sono grossi, ma le fario e le iridee che vedo da loro sono pezzi da 90 che qui si vedono molto più raramente. Ora il dubbio mio è: sono loro che sanno gestire bene le acque o sono proprio le condizioni dei loro fiumi a rendere possibile la crescita di bestie così?

#2 RichiArdi2000

RichiArdi2000

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 5 Post:
  • Tecnica: Trota Lago
  • Provenienza: Vercelli

Postato 18 November 2019 - 23:17 PM

Beh innanzitutto in america i pescatori non sono tanti come qui e tantomeno esperti di pesca alla trota. Poi ovvio, magari nel nord america dove fa -30 in inverno le condizioni sono ottime, i fiumi sono più puliti, le trote si riproducono di più. Qio le trote dai 4-5 kg in su non esistono quasi più in natura, solo allevamento.



#3 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9520 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 19 November 2019 - 09:43 AM

spazi molto piu' ampi e torrenti/fiumi idem , aggiungi che una gran parte di americani pescano il bass e che la grandissima maggioranza pratica il C&R ed i risultati si vedono :) 

Poi tieni sempre presente che spesso i video sono fabbricati ad arte, con condizioni create appositamente etc etc.

Ricordo sempre un video di un noto spinner piemontese girato sotto casa mia in cui tirava fuori delle trote da ogni dove, …...le avevano immesse il giorno prima per poter girare il video ed era in un tratto di riserva chiusa ai comuni mortali…….fai un po' tu le tue considerazioni  :)



#4 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 173 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 19 November 2019 - 12:32 PM

spazi molto piu' ampi e torrenti/fiumi idem , aggiungi che una gran parte di americani pescano il bass e che la grandissima maggioranza pratica il C&R ed i risultati si vedono :) 
Poi tieni sempre presente che spesso i video sono fabbricati ad arte, con condizioni create appositamente etc etc.
Ricordo sempre un video di un noto spinner piemontese girato sotto casa mia in cui tirava fuori delle trote da ogni dove, ...le avevano immesse il giorno prima per poter girare il video ed era in un tratto di riserva chiusa ai comuni mortali.fai un po' tu le tue considerazioni  :)


Ti piace vincere facile...Ponzi Ponzi Po Po Po come dice la pubblicità 😂😂

#5 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 19 November 2019 - 13:56 PM

No beh io non parlo di video ma anche foto magari di persone normali..... Per quello che hai detto sul video invece fa abbastanza schifo, cioè se sei un professionista hai pure bisogno di posti fatti apposta per prendere pesci grossi non ha nessun senso e in più menti a te stesso e agli altri

#6 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 19 November 2019 - 15:38 PM

- densita' di popolazione molto piu' bassa e gente concentrata soprattutto lungo le coste e nelle grandi citta'

- enormi aree di nulla

- gestione con regole ferree

- i loro ranger sono forze di polizia, come la nostra provinciale, ma hanno poteri ben superiori

 

poi ogni tanto anche loro svarionano e fanno qualche cavolata

 

e soprattutto:

 

- fonzie pesca a mosca :respekt:

 

https://www.forbes.c...-for-the-sport/

 

https://www.travelan...-fishing-photos

 

https://twitter.com/...123503363682310

 

https://twitter.com/...383179376717827

 

https://slate.com/te...e-internet.html

 

https://www.insideho...h-henry-winkler


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#7 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 19 November 2019 - 15:44 PM

Ecco molto bene xD

#8 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitÓLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 19 November 2019 - 16:04 PM

Beh innanzitutto in america i pescatori non sono tanti come qui e tantomeno esperti di pesca alla trota. Poi ovvio, magari nel nord america dove fa -30 in inverno le condizioni sono ottime, i fiumi sono più puliti, le trote si riproducono di più. Qio le trote dai 4-5 kg in su non esistono quasi più in natura, solo allevamento.

 
sicuro sicuro sicuro sicuro?
 
In Italia le stime che ho trovato parlano di 1mln 300mila pescatori sportivi nel 2010 (Fonte dati: ACN Nielsen CPS Panel Survey - http://www.biologiam...a sportiva.html).
Su una popolazione complessiva di 60 mln siamo intorno al 2% della popolazione
 
In USA la situazione è ben diversa: riporto due estratti da un paio di risultati usciti dalla chiave di ricerca "how many fishermen in USA":
 

There are approximately 60 million anglers in the U.S. of which 46 million are estimated to fish in a given year.

In 2017, more than 49 million Americans participated in freshwater, saltwater and fly fishing. Only running activities had more participants. Fishing as a hobby is generally more prevalent with older generations, but more than 60 percent of participants were under 45 in 2017.

 
Una forbice che va dai 46 ai 60 milioni di pescatori sportivi. Sto basso, diciamo che sono "solo" 40 mln: su una popolazione complessiva di 372 mln si stratta all'incirca del 11% della popolazione totale.
 
Ecco, questa potrebbe essere una risposta alla domanda iniziale del topic. Lì la pesca è un vero business, nel bene e nel male, e in quanto business c'è dietro una gestione che noi ci possiamo solo sognare.
A titolo di esempio riporto questa notizia  di fine 2016 (fonte: lapescainmare.org)
 
Da circa una settimana il presidente Obama ha firmato un disegno di legge che, come dice il nome, prevede il riconoscimento economico delle attività ricreative all’aperto, tra cui la pesca sportiva e ricreativa.
La legislazione contribuirà a garantire anche i lavori del settore pesca sportiva e il relativo impatto economico, contabilizzandolo nel prodotto interno lordo (PIL).
Sulla novità ha espresso piena soddisfazione il Presidente e CEO Mike Nussman della Sportfishing Association (ASA) affermando: “Abbiamo sostenuto per anni che la pesca sportiva e la nautica sono stati significativi fattori economici. E’ gratificante che la Camera e il Senato, in uno sforzo bi-partisan, abbiano superato questo disegno di legge, ora diventato legge grazie alla firma del Presidente.”
 

e soprattutto:

- fonzie pesca a mosca :respekt:

 
 
giphy.gif

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#9 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 19 November 2019 - 16:14 PM

Così come molte più donne pescano da loro

#10 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9520 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 19 November 2019 - 16:57 PM

No beh io non parlo di video ma anche foto magari di persone normali..... Per quello che hai detto sul video invece fa abbastanza schifo, cioè se sei un professionista hai pure bisogno di posti fatti apposta per prendere pesci grossi non ha nessun senso e in più menti a te stesso e agli altri

  ma funziona !!!!!!

sai quante esche/canne/fili vendi cosi' facendo ?  gli allocchi siamo noi a non riflettere sui video che certi prostaff postano sui social.

Credo che il 99% siano fatti cosi' , o in riserve, o in zone/periodo di protezione e chi piu' ne ha piu' ne metta , che poi siano anche bravi non lo discuto ma non cosi' tanto e sopratutto sembra molto strano che quando esce una nuova esca , guardacaso, in rete diventa subito miracolosa……..meditate gente, meditate  :)



#11 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 19 November 2019 - 17:06 PM

A che funziona lo noto soprattutto ora che in inverno si è in mezzo a gente nei laghetti a pago

#12 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitÓLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 19 November 2019 - 22:08 PM

I miei preferiti sono quelli che postano foto di catture wireless (foto con artificiale ben visibile in bocca al pesce senza alcun filo attaccato) seguiti a ruota da quelli che a novembre postano foto in maglietta e pantaloncini dichiarando che sono catture del giorno prima.

Comunque, dopo aver visto (qui e altrove) gente postare foto di altri spacciandola per una propria cattura, non mi stupisco più di niente... :( e capisco che appena iniziano a girare dei soldi molto mettono da parte la dignità e si prestano a giochini quantomeno discutibili.

Con questo non penso affatto che tutte le foto e i video che arrivano dagli USA seguano queste logiche... sicuramente come scrivevo prima cè davvero una gestione delle acque che per noi è fantascienza... e su 45 milioni di pescatori posso ben immaginare che statisticamente escano dei gran pesci...

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#13 doppiorhum

doppiorhum

    TitsRhum

  • Svaccatore di topic
  • 9890 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 20 November 2019 - 11:42 AM

I miei preferiti sono quelli che postano foto di catture wireless (foto con artificiale ben visibile in bocca al pesce senza alcun filo attaccato) seguiti a ruota da quelli che a novembre postano foto in maglietta e pantaloncini dichiarando che sono catture del giorno prima.

Comunque, dopo aver visto (qui e altrove) gente postare foto di altri spacciandola per una propria cattura, non mi stupisco più di niente... :( e capisco che appena iniziano a girare dei soldi molto mettono da parte la dignità e si prestano a giochini quantomeno discutibili.

Con questo non penso affatto che tutte le foto e i video che arrivano dagli USA seguano queste logiche... sicuramente come scrivevo prima cè davvero una gestione delle acque che per noi è fantascienza... e su 45 milioni di pescatori posso ben immaginare che statisticamente escano dei gran pesci...

 

anche in USA ci sono gli "italianizzati", se qualcuno ha seguito la vicenda di Mike Long sa di che parlo :D :D :D

 

per farla brevissima, un superpro con record in ogni dove è stato seguito e filmato (perchè là le esagerazioni puzzano) da un giornalista che lo ha sgamato a fare pesci a strappo sui nidi con un jig e lo ha poi sputtanato irreversibilmente in ogni dove.

 

qui nessuno si prenderebbe la briga perchè la notizia lascerebbe la gente indifferente tanta è l'assuefazione a questo modello di marchetta, che tristezza


No sponsor, no lies
 

#14 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 20 November 2019 - 17:39 PM

Non so chi sia onestamente, ma è deprimente.... Detto ciò la cosa che fa schifo è che noi italiani come detto ce ne sbatteremmo altamente

#15 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 21 November 2019 - 00:00 AM

  ma funziona !!!!!!

sai quante esche/canne/fili vendi cosi' facendo ?  gli allocchi siamo noi a non riflettere sui video che certi prostaff postano sui social.

Credo che il 99% siano fatti cosi' , o in riserve, o in zone/periodo di protezione e chi piu' ne ha piu' ne metta , che poi siano anche bravi non lo discuto ma non cosi' tanto e sopratutto sembra molto strano che quando esce una nuova esca , guardacaso, in rete diventa subito miracolosa……..meditate gente, meditate  :)

 

pecunia non olet. e, brutto da dire, alcune ditte ci marciano alla grande.

 

d'altro canto, alcuni prodotti validi da noi manco sono calcolati. c'e' da dire che agli italiani piace che le cose siano come vogliono, esterofilia inclusa e tare mentali incluse. una nota ditta italiana produttrice/importatrice di attrezzature per il bassfishing, che tra l'altro ha sponsorizzato pure un certo m.i., nel resto del mondo vende le sue esche e attrezzature come italiane e "italian styled". per l'italia invece si fa arrivare cose simil jappe o simil usa, o utilizza confezioni che richiamino quelle nazioni... ma stiamo scherzando??? il prodotto e' valido, perche' beep non dovrebbe smettere di esserlo se scrivi che e' nostrano??? oppure in australia, dove spesso tirano tranquillamente a pess di grossa cilindrata con mulinellini 1000 o 2500 (richiedendo addirittura gli abbinamenti possibili canna/mulo/pess, cosa su cui all'epoca ho lavorato parecchio). o in usa dove vanno a trote e "panfish" (pess tipo reali, persici sole ecc) con filacci e mosche e cucchiaini usciti dallo studio del dottor frankensteen ( :D ), mentre da noi si va con microterminali e cose da francobollo. o, sempre in usa, dove se uno pesca con una cherrywood e un martin e dice di essere un bassman nessuno si scandalizza, in italia se non vai a bass con canne con cifre a 4 zeri ed esche a prezzo di pizzata di una famiglia i fanatici ti ridono dietro (salvo poi scoprire che le loro canne sono pessimi adattamenti di grezzi nati per tutt'altro, ma vabbe', ognuno spende i soldi come vuole).

 

in quest'ottica, di un popolo che non ragiona ma che sempre piu' ascolta solo chi urla piu' forte e chi si fa vedere, c'e' chi, per successo o altro, va di gran photoshop. famoso il caso di un noto pescatore che collaborava con le riviste beccato a photoshoppare. e il bello e' che non ne aveva neppure bisogno, dato che questo e' bravo. tutto e' lecito pur di farsi vedere e soprattutto di far vendere.

 

sic transit gloria mundi.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi