Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Pesca Regione Lombardia 2019


  • Please log in to reply
45 risposte a questo topic

#21 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 13:30 PM

Io sono sempre convinto che non ci sara' alcun beneficio da questa faccenda .

Quanti sono i pescatori in Lombardia ? Qualche decina di migliaia ? E chi si mette a verificare a fine anno ed a conteggiare il contenuto dei libretti per poi trarne conclusioni ?

E non mi vengano a dire che andranno a campione perche' sarebbe comunque non statisticamente significativo e rappresentativo .



#22 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 171 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 24 January 2019 - 17:11 PM

Al di là dei pareri personali, idee e conclusioni, il fatto è questo: se hai la licenza, per pescare in regola, devi portare sempre con te il libretto segnapesci, sia in acque libere, acque fipsas o acque a gestione privata, indistintamente di lago, fiume o pozza.

Poi se sia giusto o meno, se lo si fa o se vuoi rischiare di pescare senza, se lo compili a dovere o a metà, ecc.,ecc è un altro discorso.

Penso che ogni uno di noi sia libero e cosciente di cosa deva fare. ;)

#23 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 17:18 PM

Al di là dei pareri personali, idee e conclusioni, il fatto è questo: se hai la licenza, per pescare in regola, devi portare sempre con te il libretto segnapesci, sia in acque libere, acque fipsas o acque a gestione privata, indistintamente di lago, fiume o pozza.

Poi se sia giusto o meno, se lo si fa o se vuoi rischiare di pescare senza, se lo compili a dovere o a metà, ecc.,ecc è un altro discorso.

Penso che ogni uno di noi sia libero e cosciente di cosa deva fare. ;)

 

Scusami ma qui non e' questione di scelta personale , da quanto capisco tutti i pescatori sono tenuti ad avere il libretto ed a compilarlo secondo quanto richiesto . Se qualcuno decide di non averlo o non compilarlo correttamente e viene sottoposto a controllo mi viene da pensare che la multa sia automatica .

In ogni caso credo che prima di mettere in piedi una cosa del genere un coinvolgimento dei pescatori o dei loro rappresentanti sarebbe stato quantomeno doveroso ma non mi risulta che cio' sia avvenuto .....



#24 micruss

micruss

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2293 Post:
  • Localitàrodano (milano)
  • Tecnica: Pescagrigliata
  • Provenienza: Rodano

Postato 24 January 2019 - 18:11 PM

da informazioni sembra che il libretto sia solo per como-lecco e sondrio a pagamento come da sempre


Il boss della pesca con cicchetto

#25 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 18:15 PM

da informazioni sembra che il libretto sia solo per como-lecco e sondrio a pagamento come da sempre

 

 

Elzel ha detto di aver ritirato il libretto per la Regione Lombardia , in ogni caso sul loro sito ad oggi non vedo nulla di ufficiale .....



#26 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 171 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 24 January 2019 - 18:52 PM


Queste modalità valgono per Como e Lecco...per le altre provincie lombarde non saprei. Io vi consiglio di chiamare direttamente la sede fipsas della vostra provincia. Il sito di Regione Lombardia ovviamente non è aggiornato. Altrimenti scaricate la cartina del pescatore 2019 e li ci sono le informazioni necessarie.



#27 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 20:48 PM


Queste modalità valgono per Como e Lecco...per le altre provincie lombarde non saprei. Io vi consiglio di chiamare direttamente la sede fipsas della vostra provincia. Il sito di Regione Lombardia ovviamente non è aggiornato. Altrimenti scaricate la cartina del pescatore 2019 e li ci sono le informazioni necessarie.

 

 

Avendo scritto Regione Lombardia pensavo automaticamente che la cosa fosse applicabile per tutto il suo territorio ....

A questo punto aspettiamo ulteriori informazioni ufficiali per le altre province .



#28 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 171 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 24 January 2019 - 21:00 PM

Avendo scritto Regione Lombardia pensavo automaticamente che la cosa fosse applicabile per tutto il suo territorio ....

A questo punto aspettiamo ulteriori informazioni ufficiali per le altre province .

 

In effetti il libretto è della Regione Lombardia, ma con la dicitura validità per Como e Lecco....per questo avevo poi chiarito che valeva per queste provincie. 

 

Se si danno una mossa ad aggiornare il sito, ci toglieranno tanti dubbi e domande :-)



#29 LeoM

LeoM

    Allevatore vacche da topic & "rod builder"

  • Gold Member
  • 3187 Post:
  • LocalitàCernusco sul Naviglio (MI)
  • Tecnica: spinning e PAM(pero)
  • Provenienza: Regno di Napoli

Postato 24 January 2019 - 21:11 PM

ho fatto qualche ricerca, il primo post è fuorviante, non c'è nessun libretto segnapesci che sia necessario in TUTTA la regione lombardia.

è richiesto nel bacino 5 com'era richiesto anche prima della emanazione del regolamento attuale (in vigore dal 18 giugno 2018 e grazie al quale mi sono fatto una pescata in belly dove nessun belly era mai giunto prima :D :D :D)

il sito della regione è aggiornatissimo, basta una laurea in giurisprudenza, 30 anni di magistratura e tempo da buttare e si trovano tutte le informazioni :D scherzi a parte, le info ci sono, è solo complesso trovarle per chi non mastica roba giuridica
Parco Laghi 2012 - Vaia 2012 - Val Formazza 2012 - Terlago 2012 - Cronovilla 2012 - La Vallata 2013 - Parco Laghi 2013 - Baceno 2013 - Vaia 2013 - Cronovilla 2013 - La Vallata 2014 - Parco Laghi 2014 - Feriolo 2014 - Terlago 2014 - Cronovilla 2014 - La Vallata 2015 - Parco Laghi 2015 - Feriolo 2015 - Garlate 2016 - Cronovilla 2016 - La Vallata 2017 - Oscasale 2017 - Feriolo 2017 - Oscasale 2018 - Feriolo 2018 - Trezzo 2018 - La Vallata 2019 - HappyVaia 2019

#30 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 22:06 PM

In effetti il libretto è della Regione Lombardia, ma con la dicitura validità per Como e Lecco....per questo avevo poi chiarito che valeva per queste provincie. 

 

Se si danno una mossa ad aggiornare il sito, ci toglieranno tanti dubbi e domande :-)

 

 

:2thumbs:  :2thumbs:  :2thumbs:  :2thumbs:  :2thumbs:



#31 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 24 January 2019 - 22:08 PM

ho fatto qualche ricerca, il primo post è fuorviante, non c'è nessun libretto segnapesci che sia necessario in TUTTA la regione lombardia.

è richiesto nel bacino 5 com'era richiesto anche prima della emanazione del regolamento attuale (in vigore dal 18 giugno 2018 e grazie al quale mi sono fatto una pescata in belly dove nessun belly era mai giunto prima :D :D :D)

il sito della regione è aggiornatissimo, basta una laurea in giurisprudenza, 30 anni di magistratura e tempo da buttare e si trovano tutte le informazioni :D scherzi a parte, le info ci sono, è solo complesso trovarle per chi non mastica roba giuridica

 

 

:2thumbs:  :2thumbs:  :2thumbs:  :2thumbs:    Grazie !!



#32 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 171 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 24 January 2019 - 22:32 PM

ho fatto qualche ricerca, il primo post è fuorviante, non c'è nessun libretto segnapesci che sia necessario in TUTTA la regione lombardia.

è richiesto nel bacino 5 com'era richiesto anche prima della emanazione del regolamento attuale (in vigore dal 18 giugno 2018 e grazie al quale mi sono fatto una pescata in belly dove nessun belly era mai giunto prima :D :D :D)

il sito della regione è aggiornatissimo, basta una laurea in giurisprudenza, 30 anni di magistratura e tempo da buttare e si trovano tutte le informazioni :D scherzi a parte, le info ci sono, è solo complesso trovarle per chi non mastica roba giuridica

 

 

 

 

 

Ecco. magari adesso può essere più capibile la questione



#33 Crash-83

Crash-83

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 263 Post:
  • Tecnica: Ledgering
  • Provenienza: Canzo (CO)
  • Anno di nascita:1983

Postato 25 January 2019 - 08:33 AM

Allora sulla cartina del pescatore 2019 provincia di Como dice che per pescare in provincia di Como serve:

 

in acque libere: licenza di pesca + tesserino segnapesci gratuito

in acque fipsas: licenza di pesca + tesserino segnapesci gratuito + tessera fipsas

ecc ecc...

 

il tesserino segnapesci è sempre indicato come necessario, anche nei torrenti nella pesca da barca e nelle acque a gestione privata.

 


 


https://www.youtube.com/MarcoCrash

 

"Se pescassi solo per catturare pesci, i miei viaggi di pesca sarebbero terminati da tempo." Zane Grey


#34 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 25 January 2019 - 09:56 AM

In sintesi mi sembra di capire che la Provincia di Lecco , che prima richiedeva il libretto solo per la pesca al coregone , si e' adeguata a quella di Como (non conosco com'era il suo libretto finora) facendo un po' di aggiunte.

Personalmente vado una o al massimo due volte all'anno sul lago ramo lecchese (giusto nel periodo degli agoni) ..... sono pochine ma se vorro' continuare con questa abitudine mi dovro' adeguare e procurarmi il libretto .

Se fosse stato per tutta la regione mi sarebbero girate davvero tantissimo le eliche .......  :stumm:  :stumm:  :stumm:  :stumm: .

Tengo a precisare che le primissime informazioni (collegate a tutto il territorio lombardo) , da cui il primo post , mi sono arrivate stando in un negozio di articoli da pesca , sembravano pertanto degne di una certa affidabilita' .

In ogni caso avevo subito specificato di prendere la cosa assolutamente con le pinze !!! 

 

Grazie a tutti per i vostri interventi. 



#35 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 29 January 2019 - 11:47 AM

Ho ritirato ieri il libretto e dopo avergli dato un'occhiata sono sempre convintissimo che non abbia alcuna utilita' .

Lo ritengo solo una complicazione per i pescatori , con dati che alla fine dell'anno nessuno valutera' e magari facendo un po' di cassa se qualcuno verra' beccato senza o con compilazione non corretta .......

Poi , per carita' , ognuno e' liberissimo di pensare l'esatto contrario !



#36 seminatore di artificiali

seminatore di artificiali

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 31 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Lecco

Postato 30 January 2019 - 12:05 PM

ho ritirato il tesserino segnapesci questa mattina e a quanto pare verra' utilizzato solo per le provincie di como e lecco, e ho constatato che dovra'essere utilizzato anche per il lario e le acque tipo c, segnando le catture man mano che avvengono solo i persici a fine pescata .....siamo al delirio .....



#37 seminatore di artificiali

seminatore di artificiali

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 31 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Lecco

Postato 30 January 2019 - 15:10 PM

e poi ho notato che per gli agoni non ci sono indicazioni...... mistero.....



#38 roby55

roby55

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 124 Post:
  • Tecnica: Passata - mosca
  • Provenienza: monza

Postato 30 January 2019 - 15:16 PM

ho ritirato il tesserino segnapesci questa mattina e a quanto pare verra' utilizzato solo per le provincie di como e lecco, e ho constatato che dovra' essere utilizzato anche per il lario e le acque tipo, c segnando le catture man mano che avvengono solo i persici a fine pescata .....siamo al delirio .....

 

Pienamente d'accordo con te , delirio allo stato puro !!!!!!

E la FIPSAS , che dovrebbe essere dalla parte dei pescatori , dov'e' ???

Io per ora non ho sentito alcun commento da parte loro , qualcuno ha avuto notizie in questo senso ? 



#39 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 171 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 04 February 2019 - 18:28 PM

Sempre parlando di provincia di Como e Lecco, il cambio sostanziale rispetto all'anno scorso, è l'obbligo del tesserino anche in acque libere (quelle azzurre sulla cartina) e quelle private (quelle rosse sulla cartina) oltre naturalmente alle acque fipsas.

#40 ci sono anch'io

ci sono anch'io

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 1 Post:
  • Tecnica: a fondo
  • Provenienza: MB

Postato 08 February 2019 - 16:53 PM

Saluto tutti, 

mi sono appena registrato perchè cercavo di capire come funzionerà la cosa per il Lago di Como (immissari ed emissari compresi) nel 2019 e, a parte le indicazioni generali della Regione Lombardia a metà 2018, da un punto di vista operativo nessuno pare sappia con esattezza quello che bisogna fare per poter pescare!!!!.

La FIPSAS latita come al solito (cerca di capire cosa vuol fare la FIOPS) e tale atteggiamento non aiuta a capire lo stato della materia: a meno che non ci sia la volontà di far pagare multe per interpretazioni arbitrarie di pseudo-regolamenti che hanno poco a che fare con la tutela delle acque e del patrimonio ittico.

In poche parole un modo come un altro per fare cassa sulle spalle dei cittadini

Non è chiaro e non è scritto da nessuna parte, ad esempio, al di là delle misure minime e delle speci ittiche vietate,:

  • se i tesserini Lecco e Como sono stati unificati
  • se i tesserini, anche per Como sono gratuiti (mi pare difficile!)

Non credo che la risposta sia difficile: 

ad. esempio

  • per la prima potrebbe essere si o no
  • per la seconda potrebbe essere Lecco gratis, Como paga (cfr. 2018)

Grazie per l' attenzione




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi