Jump to content

Raduno Ufficiale Oscasale (CR) - Il report!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Canna per spinning medio pesante (Adige e lucci )


  • Please log in to reply
22 risposte a questo topic

#1 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 04 May 2017 - 21:47 PM

La mia speranzosa idea iniziale da neofita di trovare una canna tuttofare per torrente, bacino, lago, fiume, trote, lucci, persici, squali e quant'altro nel giro di qualche mese se n'è andata su per il camino...cosi dopo una canna da lago/bacini per spinning medio (nasci bx 2,40 7-28g), è arrivata quella da torrente (golden mean symphonia 2,13m 0.5 - 10g) e adesso mi ritrovo all'ennesimo acquisto:

pescando in Adige in Trentino (zona A Apdv), tra Villalagarina e Mori diciamo, la nasci anche con martin 9 in corrente si piega troppo, e non ho un filo di riserva di potenza per ferrare, minnow nemmeno parlarne; da principiantissimo ho letto parecchio e mi pare di aver capito che scendere misura/peso per le esche non mi permetterebbe di restare in pesca, ne tantomeno raggiungere buche diciamo distanti...quindi la richiesta è questa:

cercherei una canna da usare in Adige (buona corrente, larghezza sui 30/40 m mi sa) da usare possibilmente anche a lucci in acqua ferma (lago di garda, lago di cei per ora)

caratteristiche:
- 2,40m: la scelta la faccio per una questione di comodità pero sarei quasi tentato dal 2,70m ma vorrei qualche parere in merito, sulla gestione dell'esca ecc e degli eventuali pesci in combattimento; rinuncerei alla comodità in favore di una pesca migliore
- azione: parabolica di punta fast? da quanto ho letto mi pare di capire che per l'adige, e per questo tipo di pesca sia consigliata un azione del genere, ma smentitemi pure...son qui per imparare
- casting: boh? nel senso...in Adige pescherò con martin 12/15, minnow da 9/11/ forse 13 cm, e ondulanti da 18 g fino a 25g; per luccio non saprei perche non ci sono mai andato e mi trovo un po in difficoltà, ma all'inizio proverei con le stesse esche..magari qualche jerkbait
- budget...questione spinosa...il meglio al meno possibile come sempre...vorrei un buon prodotto da non dover cambiare tra due anni se mi impratichisco via..diciamo dai 60 ai 120

Grazie mille a chiunque rispondera

#2 grande orso

grande orso

    Tommy

  • Moderatori
  • 4141 Post:
  • Localitàvaresotto
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: castello cabiaglio (va)
  • Anno di nascita:1994

Postato 04 May 2017 - 23:22 PM

Allora, secondo me per quello che vuoi fare tu una 270cm 20-50g o giù di li è il giusto compromesso ;) come azione, non troppo fast, deve gestire 35-40g in corrente ma avere una bella piega col pesce, per slamare il meno possibile.. Ma li la lunghezza ti aiuta, difficile trovare canne così lunghe che siano dei pali ;)
Puoi scendere se preferisci anche a una 240cm, ma secondo me in adige e in lago 30cm in più fanno comodo anche se ovviamente farai molta più fatica a jerkare.. Sul modello non saprei consigliarti di preciso, ma tanti vanno sulla bushwacker (o come cavolo si scrive) di casa savage gear e si trovano benone.. Passeranno loro di qui a chiarirti meglio le idee ;) poi vedrai che se ti sale la voglia ti farai anche un attrezzo specifico da luccio per usare esche serie😁

#3 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14769 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 05 May 2017 - 07:26 AM

Quotone per la bushwhacker. Il modello più recente (xlnt2) c'è in versione 240 15-40 (ce l'ho io). Se è destinata principalmente all'adige, e solo sporadicamente al luccio, prenderei questa

Se no c'è la sorella maggiore sempre 240 ma 20-60. Meglio questa se pensi di usarla molto più a lucci che a trote.

 

Se no, se la trovi in qualche mercatino, ci sarebbe la xlnt (serie precedente) che aveva un modello da 50 grammi e che sarebbe un buon compromesso per quello che ci devi fare.

 

(comunque, se poi finisce come dice grande orso - "poi vedrai che se ti sale la voglia ti farai anche un attrezzo specifico da luccio per usare esche serie" - ti consiglio di prendere la 40 gr che è molto più "giusta" a trote ;)


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#4 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 08:02 AM

Intanto grazie per le risposte...

Per quanto riguarda il casting della bushwhacker é veritiero o sovrastimato?
Non vorrei con la 15-40 che in corrente con artificiali abbondanti piegasse troppo

Giusto per capire: i pro di una 2.70 sarebbero su lancio, gestione pesce in combattimento, i contro sono comodita.
Una 2.40 mi permetterebbe di jerkare meglio in quanto piu corta e "dura" ma aumenterebbe il rischio di slamate.

Shimano yasei red pike che dite?

Questo post è stato modificato da Leo02: 05 May 2017 - 08:37 AM


#5 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1079 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 May 2017 - 08:34 AM

La Yasei di Shimano non l'ho mai avuta per le mani, ma se è come tutte le altre Shimano (sovrastimata) allora imho una 20-50 è poco, bisogna salire (se c'è la possibilità di farlo). Io ho una Aernos 20-50 e rispetto a altre canne simili è parecchio sovrastimata. Cerca anche una Penn Squadron 20-50: ha un casting reale molto più vicino a quello dichiarato e per esperienza so che ha una robustezza spettacolare. Altrimenti sull'usato puoi vedere se trovi delle americane (st. Croix, Fenwick, Falcon), lì il casting dichiarato è spesso inferiore o almeno pari a quello reale. In particolare le falcon az. medium mi piacciono da morire, ma non ne riesco a trovare più potenti di 1 oz, che per te sarebbe poco. 



#6 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 08:45 AM

Penn squadron sw spin? On line sarebbe reperibile ma ci sono parecchi modelli

#7 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1079 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 May 2017 - 09:02 AM

www ogliopopesca.it/home/product/1078-canna-penn-squadron-sw-spinning

 

La Penn che intendo è la 272cm da 20-50 



#8 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 09:20 AM

Ottimo...visto il prezzo posso chiederti cosa ha in meno di un bushwhacker o di canne diciamo piu costose

So che il prezzo non é indicatore di qualita ma era un po per capire

Questo post è stato modificato da Leo02: 05 May 2017 - 09:24 AM


#9 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1079 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 May 2017 - 09:36 AM

Non so risponderti perché non ho mai provato bushwhacker o altre canne di livello; quello che ti posso dire è che le canne vanno molto in base ai gusti personali e spesso prezzo maggiore non è automaticamente sinonimo di attrezzo con cui ci si trova meglio. La canna l'ho citata perché ce l'ha un mio amico, e ha fatto dei glani da 150-170cm (quindi schiena ne ha, per quel che lancia), e manovra senza problemi hardbats anche importanti (martin 28, ondulanti tipo Ardito fino a 40g, J13 Rapala etc...). Per quello che posso dire è una canna che a me piace molto (e se non fossi già coperto in quel settore l'avrei presa anche io), e non eccessivamente costosa; se un giorno passerai ad altro la potrai senz'altro tenere come canna da auto o muletto. 



#10 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 09:49 AM

Il concetto che maggior costo non corrisponde sempre a maggior qualità lo appoggio in pieno...

La prendero decisamente in considerazione.

Qualche altro modello o specifica richiesta per una canna del genere?

#11 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 25954 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 05 May 2017 - 12:04 PM

molto di parte, modularis 70.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#12 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 12:44 PM

Alcedo?
Guardando on line non ho trovato i casting minimi...e l azione

#13 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14769 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 05 May 2017 - 13:10 PM

per rispondere alle domande sulla bushwacker: il prezzo non è proibitivo, siamo sui 100 euro.

personalmente la 40 gr la trovo realistica, non ci ho mai lanciato roba da 40 o più, ma pescando con artificiali che fanno molto attrito (rotantoni, crank ecc) anche in piena corrente non ha mai avuto problemi.

L'ho usata proprio in Adige Vallagarina e mi sono trovato bene.

Per le esche che hai indicato (che sono poi quelle che uso anche io) la 40 gr va più che bene.


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#14 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9009 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 05 May 2017 - 13:14 PM

per quanto concerne la lunghezza, ci sono i pro ed i contro che sta a te valutare, tieni anche conto del tuo fisico.

ad esempio io dopo una giornata di pesca con la 2,70 ( e mulinello che bilancia) ho il braccio distrutto, cosa che non mi succede con la 2.40 , certo che se sei alto 2mt e pesi 90Kg per te non é un problema , io salvo casi particolari uso la 2.40.

per il tipo di canna, lasciati consigliare da chi pesca trote in adige , o che fa un tipo di pesca simile, il casting non é l'unica variabile , la canna che ti ha consigliato Linuz ad esempio non la conosco ma se piu' di uno la usano a trote in fiume...........:)



#15 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 13:21 PM

Son quasi convinto da questa bushwhacker...vado a provarla in negozio questo pomeriggio...e vediamo...

Intanto grazie mille a tutti

#16 IlMarlon

IlMarlon

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 7 Post:
  • Tecnica: Carpfishing,spinning
  • Provenienza: Rovereto

Postato 05 May 2017 - 14:37 PM

Mi aggrego a questo topic perché lo vedo inerente alle scelte che sto facendo in questo momento. Vorrei pescare in Adige nella zona da Rovereto ad Ala. Quindi corrente abbastanza potente e uso di rotanti da 12/15gr e minnow da 9/11cm.
Ho optato ma non ancora comprato per una Shimano Beastmaster 240h portata 20-50 gr in accoppiata a un mulinello sempre Shimano Stradic Ci4+ 4000.
Per il mulinello non volevo spendere così tanto ma come rapporto tra qualità costruttiva e peso nessun'altro mi ha convinto.
Secondo voi idealmente possono essere delle scelte valide oppure no?

#17 Copacabana69

Copacabana69

    Il Sole L'acqua la terra..:è VITA!

  • Moderatori
  • 5560 Post:
  • Localitànonantola
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: modena

Postato 05 May 2017 - 16:55 PM

Volevo solo dire il mio pensiero:le canne consigliate dai miei amici..sono tutti ottimi attrezzi...👍però vorrei chiarire un paio di particolari ...la 2.40 e una canna tutto fare sicuramente con azione sui 50 gr la 270 permette di pescare...e gestire abbastanza bene..l artificiale su la riva opposta..io pesco in adige, ma non riesco a capire perché la canna si deve segliere per affrontare i correntoni...😏 magari in base ai artificiali che vuoi lanciare e gestire...con un martin 20 controcorrente..si piega anche il palo della luce che utilizza G.Orso 😆
Piuttosto cerchiamo i pesci nei giri di corrente nei piedi delle prismate..la corrente va sfruttata a favore...per arrivare...scendere...e presentare in modo giusto l esca! Su 100 pesci fatti 95 sono usciti a favore..e non controcorrente...se lanci su la riva opposta..lanci leggermente a monte...e cerchi di sfruttare quei 5mt paralleli..con beccheggi del cimino..per sondare la riva opposta...e anche vero che in questo periodo la marmo si è portata in posizione estiva..quindi piu ossigenata: maggior corrente...ma sempre protetta da un sassone o una blocchera...pescare controcorrente..non riusciamo a scendere e mostriamo l artificiale alla coda....questo è il mio parere...ciao

#18 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9009 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 05 May 2017 - 17:14 PM

quoto il frat lacustre  :)

PS. ascoltate chi la sa lunga e carpite.........carpite......... :)

in forum non si puo' rispondere alla lettera a tutto ( ci son troppe variabili)  ma, prendendo uno spunto di que ed uno di la, si capiscono parecchie cose e poi non ci resta che metterle in pratica e farsi la propria esperienza, nein propri spot , in modo da poter poi consigliare altri etc etc


Questo post è stato modificato da Fario-CH: 05 May 2017 - 17:17 PM


#19 Leo02

Leo02

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Boh
  • Provenienza: Rovereto

Postato 10 May 2017 - 20:04 PM

innanzitutto lacustre69 grazie mille per i consigli

 

alla fine, anche grazie a qualche altro consiglio, e fidandomi del negoziante sono andato su una canna dam effzett 21 - 56 g...piu che soddisfatto dell'acquisto...adesso basta solo mettersi a lanciare sperando che qualcosa abbocchi...



#20 PerditoreDiQuota

PerditoreDiQuota

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 3 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: lombardia

Postato 29 May 2018 - 17:06 PM

Buongiorno pescatori,

 

Mi presento: sono un amante dello spinning alla trota in torrente ma non disdegno qualche uscita a luccio sia in Italia che all'estero.

 

Per il luccio usavo, fino a poco tempo fa, la stessa canna con cui facevo anche le trote in fiume o nei torrenti più grossi: una Savage Bushwhacker XLNT 15-42g lunga 7'.

Dico fino a poco tempo fa perchè la pesca al luccio, colpevole la "moda" Irlandese, mi portava a pescare quasi sempre fuori grammaggio, mannaggia a me! Come c'era da aspettarsi, nel giro di un anno, ho spaccato il cimino.

 

Per il luccio uso prevalentemente jerk e swim da 40-80 g, più cucchiaini e siliconici un po' più leggeri.

Per la trota in acque grosse minnow, ondulanti e rotanti da circa 20-30g.

 

Questo lungo preludio per arrivare alla conclusione, correggetemi se sbaglio, che dovrei trovare una canna simile a quella che ho rotto per la trota nei torrentoni/fiumi da riva e orientarmi su una 30-80 (o simili) per il luccio in lago dalla barca.

 

Opzione nr.2, sempre correggetemi se dico eresie, è possibile pensare ad una canna unica per entrambi i tipi di pesca?

 

Grazie per i consigli.

 

Daniele


Questo post è stato modificato da PerditoreDiQuota: 29 May 2018 - 17:07 PM



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi