Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Come evitare le pance al filo


  • Please log in to reply
10 risposte a questo topic

#1 gio'

gio'

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: lago
  • Provenienza: asti
  • Anno di nascita:1977

Postato 08 December 2016 - 12:10 PM

Ciao a tutti. Vediamo se qualcuno riesce a risolvere il mio"problema". Allora la mia compagna, con la quale vado sovente a pescare, predilige la pesca con galleggiante fisso. La sua"tecnica" consiste nel lancio, appoggio della canna sul picchetto ed attesa dell'abboccata. Il problema è che durante l'attesa la lenza fa delle lunghe pance sul pelo dell'acqua pregiudicando la ferrata al momento della tocca del pesce. Inoltre le lenze delle due canne si ingrovigliano sovente tra loro. La conseguenza é che io facendo spinning non riesco ad allontanarmi più di tanto perché devo prestare il soccorso necessario. C'è qualche sistema per evitare ciò? Dimenticavo che predilige galleggianti con grammature importanti 8/10/12 gr per effettuare lanci lunghi e quindi pance di lenza grandi. Grazie in anticipo per le risposte

#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1256 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 08 December 2016 - 13:43 PM

Bisogna attuare correzioni continue, oppure vai tecnica con galleggiante scorrevole e filo affondante (inglese). Tecnica proprio concepita per la pesca sulle distanze in lago, mantenendo l'insieme "composto" e la lenza sufficientemente tesa. Se non avete canne da inglesi, basta appunto filo affondante e galleggianti scorrevoli (penne e wlagger), stopper tipo fiocchetto e palline da interporre tra fiocco e galleggiante per evitare che quest'ultimo lo scavalchi



#3 malauros«

malauros«

    Massimo

  • Moderatori
  • 9627 Post:
  • LocalitÓTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 08 December 2016 - 17:04 PM

Più di una volta è stato suggerito di dare un titolo ai topic, in modo tale da dare immediatamente l'idea a chi legge di cosa si tratta: fare un topic con il titolo "aiuto" non è certo il modo giusto; nel tuo caso sarebbe stato più giusto scrivere: "Come evitare le pance al filo" Così facendo è più facile che tu possa ottenere una risposta adeguata ;)


Questo post Ŕ stato modificato da malauros«: 08 December 2016 - 17:16 PM

Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image

#4 gio'

gio'

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: lago
  • Provenienza: asti
  • Anno di nascita:1977

Postato 08 December 2016 - 17:34 PM

Non riesco a cambiare titolo come giustamente suggerito

#5 gio'

gio'

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: lago
  • Provenienza: asti
  • Anno di nascita:1977

Postato 08 December 2016 - 17:35 PM

Quindi mi consigli la pesca all'inglese se non erro.

#6 malauros«

malauros«

    Massimo

  • Moderatori
  • 9627 Post:
  • LocalitÓTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 08 December 2016 - 17:59 PM

Non riesco a cambiare titolo come giustamente suggerito

 

non ho i diritti per farlo in quanto non è una sezione su cui posso intervenire, dovresti chiedere ad un admin  ;)


Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image

#7 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1021 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 09 December 2016 - 01:42 AM

Prima di ferrare prova a recuperare un po il filo, in modo tale da metterlo leggermente in tensione, però fai in modo da non tirarlo troppo se no toglierai l esca dalla bocca del pesce. Quando è leggermente in tensione ferra deciso.

#8 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 16189 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 10 December 2016 - 10:11 AM

Non riesco a cambiare titolo come giustamente suggerito

 

Fatto! ;)


lqup6RK.jpg             Join us TjVqepI.jpg on Facebook!      

 

 

 

 

 

 

 

 


#9 gio'

gio'

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: lago
  • Provenienza: asti
  • Anno di nascita:1977

Postato 10 December 2016 - 22:38 PM

 
Fatto! ;)



Grazie federix e speriamo in altri consigli!!!😉

#10 Frengo85

Frengo85

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 533 Post:
  • Tecnica: Pesca adattiva
  • Provenienza: Vignola (Mo)
  • Anno di nascita:1985

Postato 11 December 2016 - 01:43 AM

Mi vengono in mente solo due cose... La prima è che se il galleggiante si sposta, motivo per il quale si forma la "pancia", l'esca non sia realmente sul fondo o che la lenza non sia sufficientemente piombata. La seconda è di utilizzare galleggianti che risentano il meno possibile del vento (quindi sottili e con la parte che fuoriesce dall'acqua corta).

Questo post Ŕ stato modificato da Frengo85: 11 December 2016 - 01:44 AM


#11 LeoM

LeoM

    Allevatore vacche da topic & "rod builder"

  • Gold Member
  • 3178 Post:
  • LocalitÓCernusco sul Naviglio (MI)
  • Tecnica: spinning e PAM(pero)
  • Provenienza: Regno di Napoli

Postato 11 December 2016 - 22:19 PM

premesso che pesco a spinning e mosca quindi tecniche che possono essere definite tutto fuorché statiche, qualsiasi pesca richiede un minimo di attenzione, anche col galleggiante non è che puoi buttare lenza in acqua e poi fare altro senza badare alla pesca, la pancia la fa perché dopo aver lanciato non resta "sul pezzo", dille di tenere il filo non dico in tensione ma almeno senza bando eccessivo, se no tanto vale che invece di andare a pescare va a un circolo di maglia
Parco Laghi 2012 - Vaia 2012 - Val Formazza 2012 - Terlago 2012 - Cronovilla 2012 - La Vallata 2013 - Parco Laghi 2013 - Baceno 2013 - Vaia 2013 - Cronovilla 2013 - La Vallata 2014 - Parco Laghi 2014 - Feriolo 2014 - Terlago 2014 - Cronovilla 2014 - La Vallata 2015 - Parco Laghi 2015 - Feriolo 2015 - Garlate 2016 - Cronovilla 2016 - La Vallata 2017 - Oscasale 2017 - Feriolo 2017 - Oscasale 2018 - Feriolo 2018 - Trezzo 2018 - La Vallata 2019 - HappyVaia 2019


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi