Jump to content

REPORT raduno primaverile 13-14 aprile - Laghi HappyVaia (BS)

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

esca "devastante" per pesca ad ore


  • Please log in to reply
7 risposte a questo topic

#1 arge84

arge84

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: morto manovrato
  • Provenienza: Mantova

Postato 28 November 2018 - 00:02 AM

Ciao ragazzi,


ieri sono andato in un laghetto dopo tanto tempo.

Prese 6 trote in 2 in 4 ore (veramente un magro bottino).

Le trote erano molto attive in superficie ma poco propense ad abboccare vedendo i cestelli degli altri numerosi pescatori. L'approccio più redditizio è stata la maracas con 1,5 m di finale con un innesco doppio (mezzo gulp berkley marrone e una camola vera rotante).

Il laghetto ha l'acqua un po' torbida.

Io pesco solo in autunno e inverno a trotalago, volevo chiedervi qualche esca "devastante" a vostro avviso che può fare la differenza in questo spot pescando a maracas, bombarda, galleggiante (ovviamente una canna la lascio "ferma" mentre l'altra la muovo o a spinning/area oppure bombarda)

Grazie mille



#2 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9353 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 28 November 2018 - 08:27 AM

ciao, mah, io di esche "devastanti" o "miracolose" in assoluto non ne conosco, semmai esiste l'esca redditizia in quel laghetto ed in quel giorno o periodo particolare  :)

Non pesco in laghetto , so pero' che i gulp spesso hanno una marcia in piu' , e comunque la risposta te la sei gia' data tu stesso : se prendevano parecchio con l'innesco doppio ( gulp+camola) perché non provare cosi' ?  :)



#3 Sensounico

Sensounico

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 140 Post:
  • Tecnica: Fondo
  • Provenienza: Cinisello

Postato 28 November 2018 - 08:53 AM

guarda sono stato a pesca savato scorso in giro di 6 ore una 50 di trote e il consiglionche posso darti e come faccio io non esistono me esce miracolose ne nulla esiste la variante cioè dove si insidia il pesce in quel momento se apatico epatico il meteo..allora io faccio cio faccio un asola cosi se devo passare velocemente da bombarda a maracas a vetrino per vedere quale in quel istante funziona meglio metto una girella tripla con un gancio apri e chiudi e guarda per l'esca le provo tt se in quel momento mangia camola doppia camola pasta rossa verde biaca gomma spaghetto twiast ecc tutto dioente dalla trota in quell momento

#4 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3751 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 28 November 2018 - 10:08 AM

Concordo con gli altri ragazzi: come in ogni altra tecnica di pesca, non esiste l'esca devastante sempre e comunque...ogni singola esca da trota (in ogni colore) può rivelarsi devastante in una determinata giornata in un dato laghetto!! Ed è anche questo il bello della pesca, no ;)? Lo "studio" per poi vedere se "si è visto lungo" ;). Oltre all'esca, poi, sono determinanti tante altre cose...profondità di pesca, tecnica di recupero, lunghezza e spessore del terminale...con i quali farai lavorare quell'esca...solo per dirne alcune ;). Un consiglio: a maracas, ti consiglio il terminale un po più lungo di un metro e mezzo...sarebbe meglio farlo di 1,80-2 metri, nella maggior parte dei casi ;)



#5 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 16053 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 28 November 2018 - 20:26 PM

Ormai non si può neanche pescare e usarle in molte zone, in altre non si trova neppure più purtroppo, ma da ragzzo se riuscivo ad avre una scorta di alborelline della giusta misura, da innescare in modo che girassero vorticosamente...beh facevano davvero la differenza :D  ;)


lqup6RK.jpg             Join us TjVqepI.jpg on Facebook!      

 

 

 

 

 

 

 

 


#6 Sensounico

Sensounico

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 140 Post:
  • Tecnica: Fondo
  • Provenienza: Cinisello

Postato 28 November 2018 - 21:26 PM

nel fiume dove abitavo era pieno di arborelle purtroppo qui non ne vedo



#7 Il Merovingio

Il Merovingio

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 6 Post:
  • LocalitàCerveteri
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Cerveteri
  • Anno di nascita:1981

Postato 03 December 2018 - 17:19 PM

Se esistesse un tipo di esca "devastante" perderemmo quello che (per me) è il motivo scatenante dell'andare a pesca: riuscire a fregare il pesce e a fargli venire voglia di abboccare alla nostra lenza.



#8 vettorob

vettorob

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1414 Post:
  • LocalitàVimercate (MI)
  • Tecnica: Trota Lago
  • Provenienza: Vimercate (MI)

Postato 04 March 2019 - 17:04 PM

Le trote erano molto attive in superficie ma poco propense ad abboccare vedendo i cestelli degli altri numerosi pescatori. L'approccio più redditizio è stata la maracas con 1,5 m di finale con un innesco doppio (mezzo gulp berkley marrone e una camola vera rotante).

 

 

Ciao ragazzi,


ieri sono andato in un laghetto dopo tanto tempo.

Prese 6 trote in 2 in 4 ore (veramente un magro bottino).

Le trote erano molto attive in superficie ma poco propense ad abboccare vedendo i cestelli degli altri numerosi pescatori. L'approccio più redditizio è stata la maracas con 1,5 m di finale con un innesco doppio (mezzo gulp berkley marrone e una camola vera rotante).

Il laghetto ha l'acqua un po' torbida.

Io pesco solo in autunno e inverno a trotalago, volevo chiedervi qualche esca "devastante" a vostro avviso che può fare la differenza in questo spot pescando a maracas, bombarda, galleggiante (ovviamente una canna la lascio "ferma" mentre l'altra la muovo o a spinning/area oppure bombarda)

Grazie mille

 

Cambia la lunghezza del terminale.

Sulla maracas anche 2 mt...e se vedi che non  mangiano e sono a galla...aumenta tranquillamente anche a 2,5mt.

 

L'esca?

Cambia in continuazione, anche se vedi che una sembra funzionare.


Il mondo è un posto pericoloso:
non perché c’è chi fa del male, ma perché c’è chi lo vede e non fa nulla !!!


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi