Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

consigli per canna da spinning


  • Please log in to reply
17 risposte a questo topic

#1 peo17

peo17

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Novara

Postato 22 November 2019 - 17:55 PM

ciao a tutti, premetto che non ho nessuna esperienza sull'argomento 

vi dico che mi incuriosisce questo tipo di pesca e vorrei provare, vi chiedo un consiglio su una canna da pesca che non costi molto idonea per chi come me vuole iniziare ad avventurarsi su questo tipo di tecnica. 

mi serve per pescare in fiume e torrente. non voglio spendere troppo perchè voglio prima fare un pò di esperienza su questo tecnica di pesca :D 

 

grazie a chi risponderà :D 



#2 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 22 November 2019 - 19:00 PM

quanto grande come torrente? budget? mulinello, filo ecc: li hai gia' o devi prendere anche quelli? :)

 

c'e' una bella guida di linuz che, per quanto datata, e' ancora validissima :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#3 peo17

peo17

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Novara

Postato 22 November 2019 - 19:27 PM

Sisi devo prendere tutto : D non piu di 100 euro...

#4 peo17

peo17

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Novara

Postato 22 November 2019 - 20:10 PM

La guida l ho letta, mi serviva anche un consiglio sulle marche, di questo la guida non ne parla!!! :)

Questo post è stato modificato da peo17: 22 November 2019 - 20:11 PM


#5 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 22 November 2019 - 20:44 PM

walter si riferiva a questa ;) http://www.pescanetw...-agli-acquisti/


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#6 peo17

peo17

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Novara

Postato 22 November 2019 - 21:21 PM

Grandeeeeeeee hai risolto tutti i miei dubbi :D voi per esperienza personale che mi consigliate??

#7 RichiArdi2000

RichiArdi2000

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 5 Post:
  • Tecnica: Trota Lago
  • Provenienza: Vercelli

Postato 23 November 2019 - 07:41 AM

Beh con 100 euro però non so cosa puoi trovare. Magri con quel prezzo trovi una catana, con su un mulinello da 50-60 euro che inizia già a essere buono, non so, un ninja o un crossfire...purtroppo la pesca è una cosa costosa, ma è anche vero che la qualità ripaga, se sai usare l'attrezzatura.

Sono sempre stato della filosofia che il 90% della pesca lo fa l'attrezzatura (compresa la montatura perfetta e a regola d'arte) e la tecnica, tutti gli altri fattori sono poco influenti. Questa logica di pensiero l'ho sviluppata nel corso del tempo, fin da quando andavo a pescare le trote le prime volte: un mio amico (già espertissimo) faceva delle montature assolutamente perfette, ben piombate, e prendeva sempre 100-120 trote quando tutti gli altri ne prendevano 20-30-40. Ho avuto la fortuna di pescare con Gino Soffritti, che mi ha fatto da 'maestro', e lui pure condivideva questo modo di pensare...



#8 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 23 November 2019 - 08:20 AM

Io invece penso che con 100 si possa fare una discreta combo per iniziare: mulinello stimano exage (70 - 75 euro) e canna Berkley cherrywood (30 euro). È quanto basta per non pentirsi dellacquisto e poterci pescare per un bel po di tempo senza problemi.
Poi, se ti piacerà, avrai modo di comprare di tutto e di più in futuro ;)

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#9 mauro87

mauro87

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 21 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: lombardia

Postato 23 November 2019 - 08:51 AM

Io ho fatto così come ti hanno consigliato mulinello Shimano exage e canna berkly cherrywood il primo 55€ la seconda 22€.
Lascerei stare le canne del Decathlon su cui io ho avuto brutte esperienze.. ..

#10 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9520 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 23 November 2019 - 09:05 AM

Beh con 100 euro però non so cosa puoi trovare. Magri con quel prezzo trovi una catana, con su un mulinello da 50-60 euro che inizia già a essere buono, non so, un ninja o un crossfire...purtroppo la pesca è una cosa costosa, ma è anche vero che la qualità ripaga, se sai usare l'attrezzatura.

Sono sempre stato della filosofia che il 90% della pesca lo fa l'attrezzatura (compresa la montatura perfetta e a regola d'arte) e la tecnica, tutti gli altri fattori sono poco influenti. Questa logica di pensiero l'ho sviluppata nel corso del tempo, fin da quando andavo a pescare le trote le prime volte: un mio amico (già espertissimo) faceva delle montature assolutamente perfette, ben piombate, e prendeva sempre 100-120 trote quando tutti gli altri ne prendevano 20-30-40. Ho avuto la fortuna di pescare con Gino Soffritti, che mi ha fatto da 'maestro', e lui pure condivideva questo modo di pensare...

ho contato fino a 10 prima di rispondere……….mi dissocio completamente dalla prima parte segnalata in rosso !  che poi, una volta capaci a pescare come si deve l'attrezzatura aiuti ok, ma un attrezzatura da migliaia di euro in mano ad un novellino , imho, son solo soldi sprecati :)

per la seconda parte segnata in rosso, cioé la tecnica, sono daccordo ma cos'é che fa la tecnica? l'uomo no? l'esperienza no? 

non pesco in laghetto e non ho assolutamente nessun dubbio che con la tua montatura prendi 100 trote ( che orrore, mi viene la pelle d'oca solo a pensarci...ma se per te l'obiettivo é quello ti dico bravo, sinceramente, perché immagino quanto sia difficile) , ma come sei arrivato a capire che quella é la montatura migliore? 2 sono le possibilita', o con anni e anni di tentativi o , via senza dubbio piu' semplice, te lo ha detto qualcuno che, con la sua esperienza, ed anni e anni di tentativi, é arrivato a quella montatura  :)

Ovviamente sto parlando in generale e non di te in particolare ( ho solo preso il tuo esempio), assolutamente nulla di personale :)

tutte le tecniche di pesca hanno una parte di tecnica ed una parte di materiale/attezzatura, ma son dell'idea che é la prima ( e cioé la persona) ad essere di gran lunga la piu' importante, ed ho decine e decine di esempi, a partire da quando ero piu' giovane e con la stessa attrezzatura di mio fratello prendevo la meta' delle trote  :)



#11 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 173 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 23 November 2019 - 09:05 AM

Io è da un anno che mi sono appassionato dello spinning, e con 100 euro se cerchi trovi soluzioni molto valide a chi appena inizia. E come ha detto linuz sopra, poi ci sarà tempo per comprare di tutto e di più.
È inutile comprare una Ferrari se devi imparare a guidare.

#12 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 23 November 2019 - 13:04 PM

premesso che quoto il buon fario in tutto comprese virgole, spazi, bestemmie e punti.

 

vorrei aggiungere un appunto personale: e' da almeno 15 anni che l'evoluzione delle attrezzature ha fatto un tale salto da andare oltre i limiti umani di moltissimi pescatori.

 

per il 95% (stima per difetto) dei pescatori, una canna e un mulinello di fascia media sono gia' piu' di quanto riusciranno effettivamente a sfruttare.

 

anzi, con le canne la cosa e' peggiore. spesso le canne di fascia alta sono controproducenti, perche' sono troppo rapide, sensibili o difficili da gestire per chi non ha veramente esperienza, e quindi, in mani inesperte, spesso paradossalmente danno risultati peggiori persino di canne di fascia bassa. questo perche' le canne di fascia bassa sono studiate apposta per perdonare errori nelle temporizzazioni e spinte del lancio. per inciso, per l'evoluzione di materiali e lavorazioni, le canne da spinning di fascia bassa attuale sono spesso superiori a una fascia media di meta' anni 90.

 

qua lancio un macigno ma, in altri lidi, qualche anno fa c'era chi faceva comprare ai neofiti canne costosissime e difficilissime da usare e poi, alle loro difficolta', per "aiutarli" si offriva di comprare la loro canna usata pochissime volte, ovviamente a un prezzo inferiore a quello del negozio, e "casualmente" gli consigliava qualche altra canna e ricominciava il giochetto.

 

aggiungo poi il fatto che le canne sono soggette a snervamento e a un rischio rotture, la loro usura e' decisamente piu' rapida rispetto ad un mulinello. quindi meglio spendere su muli fili e minuterie che sulle canne.

 

tornando al post, sono di parte ma cherrywood, green line 2, vengeance spin e forcemaster sono tutte canne che fanno al caso tuo. l'exage come mulo e' gia' tanto ma comunque sono d'accordo sul modello, vedrai che tra 10 anni lo userai ancora in tutta tranquillita', prendilo senza remore :)

 

edit: soffritti (di cui ho il massimo rispetto) se non erro fa trota lago, ben altro ambiente e condizioni rispetto allo spinning. poi sia lui che (a quanto dici) il tuo amico hanno capacita' tecniche notevoli, quindi non sono affatto nella situazione di chi ha aperto il post.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#13 thommyspinner

thommyspinner

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Bergamo

Postato 23 November 2019 - 14:16 PM

Ciao mulinello ti consiglio il sienna o il catana di shimano, sono di fascia di prezzo economica ma comunque decenti. Il 2500 per iniziare é una buona misura. Per quanto riguarda la canna su quella fascia di prezzo ti consiglio una shimano catana o vengeance, anche queste canne economiche ma di buona qualità. Direi che la grammatura 7 21 é molto polivalente considerando che shimano fa canne economiche. Ti ho nominato shimano perché secondo me su questa fascia di prezzo penso sia una delle Marche migliori, poi salendo di fascia preferisco altro. Il filo per iniziare é ottimo un nylon dello 0.20 di una buona qualità, non prendere quello del deca perchè si arriccia veramente tanto.

#14 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 23 November 2019 - 14:33 PM

7-21 in fiume temo sia poco :(


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#15 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 173 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 23 November 2019 - 17:28 PM

Su youtube c'è un canale di un ragazzo argentino, chiamato Pesca Urbana, lui è Cristian Malloni. E fa vedere pesca mooolto ignorante ma con ottimi risultati. Vi invito a guardare qualche video, anche se non riuscite a capire la lingua, ma i concetti sono chiarissimi. Tutto logicamente riportato al luogo, pesci , clima e via dicendo.
Non dico che faccia grandi impresse, però fa una pesca, io la chiamo, di riciclo. A volte con della spazzatura trovata in giro.
È secondo me c'entra con il motivo di questa discussione...conta in primis la persona che l'attrezzatura.

#16 peo17

peo17

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 19 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Novara

Postato 23 November 2019 - 17:50 PM

Ragazzi, grazie a tutti, io con i vostri consigli la lista della spesa l'ho fatta :D  :D  :D domani vedo di prendere tutto e vi farò sapere :D :D 

 

vi chiedo un ultimo consiglio sugli artificiali, leggendo i vari articoli sul gruppo mi sembra di aver capito che per iniziare a fare i primi lancia bastano

 

1) un paio di rotanti ( MEPPS - MARTIN ) 

2) un paio di Minnow ( galleggianti e affondanti) 

 

vado bene se inizio con questi ?? e un'altra domanda sarà magari stupida per voi, ma di che colore li compro??  :D  :D  :D

 

ho visto che in commercio c'è veramente di tutto, si accettano consigli come al solito e ditemi se serve prendere qualche artificiale in più rispetto a quelli che ho elencato   ;)  ;)  ;)



#17 mauro87

mauro87

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 21 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: lombardia

Postato 23 November 2019 - 18:31 PM

Ho visto che ti hanno consigliato il sienna Shimano io personalmente non lo prenderei perché è davvero troppo basico così come il Crossfire Daiwa spendi quel 20€ in più e compri qualcosa che ti durerà anni.
Cucchiaini quelli del Decathlon sono ottimi e costano poco. Il barn40 il glenroy, smith30 sempre Decathlon sono buoni. Rapala CD e original floating sono una bomba ma costano un po , guarda anche i salmo hornet costano meno e vanno bene.

#18 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 24 November 2019 - 01:06 AM

cucchiaini del deca a palate (e relative girelle col moschettone)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi