Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

la bolla si sta sgonfiando?


  • Please log in to reply
20 risposte a questo topic

#1 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 21 November 2019 - 00:04 AM

come da titolo.

 

sbaglio o la moda del light game e trout area sta un po' passando?

 

in effetti la pesca va a mode, e siamo passati dai jerk (una 15ina di anni fa, sembrava che dovessimo lanciare padelle da etto anche solo per tirare alle alborelle) alle microesche, moda che persiste da alcuni anni. ora, come non sono spariti i jerk, ma si sono defilati in specifiche nicchie di mercato, penso che anche trout area e lg non spariranno, anzi, ma mi sembrano in calo e tra qualche anno saranno soppiantati.

 

cosa ne pensate?


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#2 Luca M.

Luca M.

    Provarci sempre!

  • Gold Member
  • 3161 Post:
  • LocalitÓBrianza
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Bovisio Masciago (MB)

Postato 21 November 2019 - 10:35 AM

Mah...penso che come tutte le mode, hanno il loro momento di punta massima, dovuto soprattutto ai pescatori che scelgono una particolare tecnica perchè vista come redditizia, o "facile"!

Poi ovviamente ci sono gli adepti, che sposano una tecnica e non la mollano più...e sono quelli che la tengono ancora viva.

 

Io pesco principalmente come preferisco, ma soprattutto in base a cosa cerco...usavo jerk e ondulantini (mai da trout area però!!!) 15 anni fa...e li uso tutt'ora!

 

Però si...ho notato che quando vado a fare qualche trota pollo in inverno, in periodo di chiusure varie...i praticanti del trout area sono molto meno...prima vedevo gente con set di canne da far paura...3-4 canne da light, una per esche fino a un grammo, una per esche fino a due grammi...una per la gomma...e via dicendo!  :?:

 

Io mi dichiaro pescatore di spinning "semplice"...una canna (che riesce a coprire più o meno diverse situazioni che potrei trovare in quella giornata) e via!  :-)


Luca


#3 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitÓLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 21 November 2019 - 13:35 PM

imho (pareri personalissimi e senza alcuna pretesa di scientificità).

Il light game onestamente non so se sia mai "esploso" davvero, o se sia sempre rimasto molto più "sulla carta" che "sulle rive". I confini del light game sono così sottili e si fondono talmente tanto con lo spinning UL che davvero mi chiedo quanto sia stata percepita nel mondo pesca questa "novità".
E quindi, parlando di qualcosa che esiste ma non è mai decollato davvero, non so nemmeno se si possa parlare di calo e diminuzione.

Molto diverso, sempre imho, il discorso trout area. Questa esiste, eccome se esiste. E credo che non calerà molto facilmente, perchè una cosa che "fa comodo" a tante categorie.
- gestori di laghi a pago: nemmeno da spiegare perchè sono ben favorevoli a questa "tecnica"
- produttori e distrubutori di attrezzature: come punto precedente
- i pescatori stessi. E qua provo ad argomentare meglio.Il pescatore da laghetto per eccellenza è (e qui penso non  ci siano dubbi) il garista. Poi sulle rive di un laghetto ci sono gli "esseri inferiori": i pescatori della domenica (quelli che pescano a rotante con canne da 5 metri, o a bombarda con cannoni in fibra di vetro), i pescatori trota lago un po' più che occasionali, e poi ancora spinner e pam. Lo spinner che pesca in libera e occasionalmente va in laghetto lo fa per passare qualche ora ogni tanto. Invece lo spinner che pesca solo ed esclusivamente in laghetto e mai in libera, è considerato un po' da tutti un "sfigato" (lo è per chi fa trota lago, lo è per lo spinner "vero", lo è per il pam). E allora come sfruttare economicamente questa categoria di pescatori considerati un po' da tutti "di serie b"? Come portarli a frequentare sempre di più i laghetti? Facile! Rendendo la pesca alle trotelle pollo una roba da fighi: abbigliamento e attrezzature dedicate, spesso costosissime. Facendo in modo che chi fa quella pesca non si senta un pescatore di serie b, un pesce fuor d'acqua, ma un "prostaffe". Ed ecco il successo assicurato. Sono felici e contenti i gestori dei laghetti, i produttori, e anche i pescatori.

Ecco perchè non credo che la parabola del "trout area" si sgonfierà troppo facilmente...

 

Ecco, adesso massacratemi pure :D


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#4 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9520 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 21 November 2019 - 16:56 PM

quoto Linuz, so di gente (pescatori ????) che ha 20 ondulanti da 0,8gr , 20 da 1 gr e 20 da 1,2 gr.……...ma dai ragazzi stiamo scherzando ?

e se provi a discutere con loro ti dicono che sei Vecchio ( ed un po' ahime ghanno ragione) , che 0,2gr possono fare la differenza , ovvio poi che devi avere il colore e la forma Giusti…..ok mi arrendo, non pesco piu' in laghetto quindi …..:)

Mah...penso che come tutte le mode, hanno il loro momento di punta massima, dovuto soprattutto ai pescatori che scelgono una particolare tecnica perchè vista come redditizia, o "facile"!

Poi ovviamente ci sono gli adepti, che sposano una tecnica e non la mollano più...e sono quelli che la tengono ancora viva.

 

Io pesco principalmente come preferisco, ma soprattutto in base a cosa cerco...usavo jerk e ondulantini (mai da trout area però!!!) 15 anni fa...e li uso tutt'ora!

 

Però si...ho notato che quando vado a fare qualche trota pollo in inverno, in periodo di chiusure varie...i praticanti del trout area sono molto meno...prima vedevo gente con set di canne da far paura...3-4 canne da light, una per esche fino a un grammo, una per esche fino a due grammi...una per la gomma...e via dicendo!  :?:

 

Io mi dichiaro pescatore di spinning "semplice"...una canna (che riesce a coprire più o meno diverse situazioni che potrei trovare in quella giornata) e via!  :-)

mi ci rivedo (siamo quasi coscritti, sara' un caso?), pero ritengo di essere estremamente fortunato perché a volte i pesci lin prendo  :)



#5 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 173 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 21 November 2019 - 19:14 PM

Purtroppo c'è parecchia gente che si pensa di essere il top perché spende fiumi di soldi in attrezzatura, a volte anche inutile. Contenti loro io alzo le mani. Ma l'abito non fa il monaco.
Prendi uno come me, che pratico lo spinning da un annetto, mi dai l'attrezzatura megaultragalttica che costa xxxxmila euri, e la rendo la cosa più inutile mai esistita.
Poi certo bisogna avere una certa conoscenza ed esperienza per comprare attrezzatura idonea e di qualità alle nostre esigenze. Ma come le trote pollo ci sono anche pescatori pollo. E a volte penso che ci siano più i secondi rispetto alle prime.

#6 doppiorhum

doppiorhum

    TitsRhum

  • Svaccatore di topic
  • 9890 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 21 November 2019 - 20:58 PM

come da titolo.

 

sbaglio o la moda del light game e trout area sta un po' passando?

 

in effetti la pesca va a mode, e siamo passati dai jerk (una 15ina di anni fa, sembrava che dovessimo lanciare padelle da etto anche solo per tirare alle alborelle) alle microesche, moda che persiste da alcuni anni. ora, come non sono spariti i jerk, ma si sono defilati in specifiche nicchie di mercato, penso che anche trout area e lg non spariranno, anzi, ma mi sembrano in calo e tra qualche anno saranno soppiantati.

 

cosa ne pensate?

 

beh....ora con le alborellone che ci sono in giro si potrebbe anche tentare la via del jerk da etto per catturarle :lachtot: :lachtot: :lachtot:


No sponsor, no lies
 

#7 LeoM

LeoM

    Allevatore vacche da topic & "rod builder"

  • Gold Member
  • 3189 Post:
  • LocalitÓCernusco sul Naviglio (MI)
  • Tecnica: spinning e PAM(pero)
  • Provenienza: Regno di Napoli

Postato 22 November 2019 - 01:11 AM

quoto Linuz, so di gente (pescatori ????) che ha 20 ondulanti da 0,8gr , 20 da 1 gr e 20 da 1,2 gr.……...ma dai ragazzi stiamo scherzando ?
e se provi a discutere con loro ti dicono che sei Vecchio ( ed un po' ahime ghanno ragione) , che 0,2gr possono fare la differenza , ovvio poi che devi avere il colore e la forma Giusti…..ok mi arrendo, non pesco piu' in laghetto quindi ….. :)
mi ci rivedo (siamo quasi coscritti, sara' un caso?), pero ritengo di essere estremamente fortunato perché a volte i pesci lin prendo  :)

ok, boomer!

:D
Parco Laghi 2012 - Vaia 2012 - Val Formazza 2012 - Terlago 2012 - Cronovilla 2012 - La Vallata 2013 - Parco Laghi 2013 - Baceno 2013 - Vaia 2013 - Cronovilla 2013 - La Vallata 2014 - Parco Laghi 2014 - Feriolo 2014 - Terlago 2014 - Cronovilla 2014 - La Vallata 2015 - Parco Laghi 2015 - Feriolo 2015 - Garlate 2016 - Cronovilla 2016 - La Vallata 2017 - Oscasale 2017 - Feriolo 2017 - Oscasale 2018 - Feriolo 2018 - Trezzo 2018 - La Vallata 2019 - HappyVaia 2019

#8 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitÓLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 22 November 2019 - 07:17 AM

ok, boomer!

:D


... ma se potresti essere suo padre! :ironie: :lachtot:

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#9 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9520 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 22 November 2019 - 08:40 AM

ok, boomer!

:D

ah ah ah  grande Leo !

 

so piu' o meno cosa significhi , o comunque il senso, e mi permetto anche di aggiungere che , quando detto da un ragazzino che pesca da ieri, lo accetto ed evito di discutere poiché io so ( lui no ma peggio per lui) quanto vale l'esperienza nella pesca   :)

magari é uno di quelli che é convinto che le uniche trote esistenti siano quelle in laghetto perché le vede e le prende……..ben vengano tutti sti fenomeni da laghetto, meno concorrenti per i pesci VERI  :)


Questo post Ŕ stato modificato da Fario-CH: 22 November 2019 - 08:41 AM


#10 doppiorhum

doppiorhum

    TitsRhum

  • Svaccatore di topic
  • 9890 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 22 November 2019 - 11:55 AM

ok, boomer!

:D

 

mi illumini che sono rimasto indietro? :lachtot: :lachtot:


No sponsor, no lies
 

#11 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15115 Post:
  • LocalitÓLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 22 November 2019 - 12:03 PM

mi illumini che sono rimasto indietro? :lachtot: :lachtot:

 

sì, ma non solo su questo... :ironie:

 

comunque se vuoi te lo spiego io.... boomer! :D

 

https://www.ilpost.i...e-lo-e-chiesto/


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#12 Pionzo

Pionzo

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 56 Post:
  • LocalitÓGottasecca CN
  • Tecnica: pesca al tocco
  • Provenienza: Gottasecca

Postato 22 November 2019 - 23:00 PM

Buonasera a tutti,

è un sacco di tempo che non tornavo qui e ho subito trovato un post interessante.

Anch'io sono un boomer (purtroppo per me...)

Pesco trote, almeno ci provo, a volte in raduni in torrente e ci sono le trote pollo, ma anche gli amici e poi la tavolata e il piacere di rivedersi,

a volte da solo in libera ed è il massimo quando ci riesco ad andare. Pochissimo conta la quantità di pesce preso, moltissimo il piacere di essere su di un torrente a selvatiche, senza ardiglione rilasciando tutto, cercando di avere il massimo rispetto.

A volte d'inverno anche in lago con una cannetta e una bombarda, per curare l'astinenza

Mi sembra che sia facile spendere un sacco di soldi per attrezzarsi, qualunque tipo di pesca si pratichi, dipende da cosa abbiamo sotto i capelli…

Chi mi ha insegnato a pescare mille anni fa sul Reborgo (un affluente dell'Erro) una volta mi ha fatto notare come ci sia una proporzione quasi inversa fra la quantità di attrezzatura "esposta", indossata o al seguito, e la bravura nella pesca…

Magari non vale sempre come regola, però l'ho verificata più volte.

Alla fine la cosa più importante da avere è come al solito il tempo, poi attrezziamoci e agghindiamoci come meglio ci pare, l'importante è divertirsi.


Il miglior incontro che puoi fare Ŕ una persona tollerante

#13 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1272 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 23 November 2019 - 21:17 PM

Col light game sono d'accordo con Linuz: mai stata una moda, o meglio non ha mai attecchito; secondo me perché il light game è una tecnica di pesca estremamente difficile, complessa e faticosa. Davvero, è una pesca che richiede una conoscenza dello spot eccezionale (questo perché si batte pochissima acqua in punti precisi, lentamente e meticolosamente per più volte, magari in spot estremamente dispersivi quindi va saputo dove concentrare i propri tentativi); una cura del dettaglio e una presentazione sopraffina (sia per la taglia delle esche, sia per i pesi ridottissimi, sia per i pesci che talvolta non sono nemmeno predatori veri e propri: carpe, carassi, barbi, pescigatto etc...) e non ultimo una sfacchinata maiuscola per raggiungere spot spesso disagevoli e pescare in condizioni di umido, fango e scomodità. Mettiamoci anche che i capotti all'inizio sono pane quotidiano... questo fa molto nello stornare un sacco di gente che crede di fare delle scampagnate o di aver trovato il modo di catturare tanto con poco. 

 

La trout area invece mi vede combattuto, secondo me lo spoon e la filosofia che c'è dietro è stata una bella rivoluzione nel mondo della pesca e un ritorno alle origini: canne, mulinelli, qualche pezzo di metallo per esca e pedalare... è una pesca maledettamente versatile e insegna a pescare a spinning, dalle basi (lancio-recupero-presentazione....) ai concetti più elaborati come la ricerca del dettaglio.... in effetti è una bella palestra dato che alle basi della tecnica si unisce una maniacale attenzione al dettaglio e un continuo ragionamento e adattamento, necessario per catturare. In area l'anno scorso ci sono andato più volte, e devo dire che se si va lì per imparare insegna, e tanto. E non solo nozioni utili nella tecnica specifica, ma in qualsiasi battuta di pesca con qualsiasi tecnica. In effetti cassette con 20 spoon o artificialini (e sono anche pochi per molti... io ho qualcosa come 30-40 spoon anche se nessuno di marca) servono per avere l'esca giusta da presentare in qualsiasi situazione, quando anche dettagli minimi possono fare la differenza tra una pescata modesta e la giornata da incorniciare. 

 

Poi chiaramente la moda c'è sempre, ma quello ovunque, anche nelle pesche più "dure e pure"... 

 

C'è anche il discorso trote... so che sembrerò incoerente con quanto scritto prima ma a me l'idea di trote non selvatiche ma pollo, praticamente programmate per mangiare gli spoon e che si spaventano ed evitano ciò che in natura mangerebbero con passione, beh... è la nota dolente di tutta l'equazione. Io vado a trout solo in due posti, nei quali questo fattore non è così presente... ma fare il "tiro al piccione" su pesci che sono volutamente riprogrammati per essere più disarmati verso spoon et simili, in una buchetta grossa quanto una pozzanghera, gomito a gomito con altri pescatori che si accalcano per trovare uno spicchio d'acqua libero... no grazie.  



#14 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 24 November 2019 - 11:24 AM

aggiungo una cosa sul light game: che da noi e' partito a seguire dalla cosiddetta "testina revolution". ho conosciuto di persona uno dei ragazzi che ha spinto l'idea (era all'universita' con me) e, parlandone, in pratica concordiamo sul fatto che lui abbia "canonizzato" qualcosa che, anche se raro, esisteva probabilmente gia' prima. una cosa simile l'avevo vista a fine anni 90 nella bassa vicentina. comunque e' qualcosa che e' avanzato gradualmente, spesso per scoperta o riscoperta casuale da piu' parti della versatilita' della presentazione.

 

il trout area IMHO e' qualcosa che e' partito di colpo dopo un contagio dall'estero, complice anche la forte esterofilia. e in questo caso il materiale era pronto e in pochissimo tempo i negozi ne erano pieni.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#15 mauro87

mauro87

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 21 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: lombardia

Postato 24 November 2019 - 21:08 PM

Lightgame e spinning ultra light sono la stessa cosa?

#16 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 24 November 2019 - 22:56 PM

no :) il light game e' una sottobranca dello spinning ultralight :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#17 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 05 December 2019 - 11:15 AM

torno sul tema e noto una cosa: mentre il light game / street fishing insisteva molto sul "pesca ovunque, pesca dove sei", il trout area prevede l'autoconfinamento in appositi laghetti.

 

se da un lato questo puo' farmi piacere per autoeliminazione di rompiballe sulle rive della canaletta :D , dall'altro, avendo qualche idea di base sulle attrezzature da trout, direi che da persici e cavedani dovrebbero funzionare molto bene.

 

spero che nessuno provi le attrezzature da trout area in libera :D


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#18 Elzel

Elzel

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 173 Post:
  • Tecnica: ledgering, spinning
  • Provenienza: Como
  • Anno di nascita:1976

Postato 05 December 2019 - 12:30 PM

Temo che io l'abbia già fatto 😁.
Con la Helexir ci vado anche a persici e tutto quello che si attacchi alla gomma in libera.
È una canna da trout entry level, ma la uso anche con gomme e piccoli cranck.
Se la cava abbastanza bene.

#19 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26703 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 05 December 2019 - 13:13 PM

direi :D

 

poi e' da decenni che esistono il mini rapala original e il mini fat rap, cosini da 3 cm di lunghezza e pesi infimi, specie il primo :) canne simili sono stupende per quelle esche, specie per la prima!


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#20 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1272 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 December 2019 - 15:15 PM

torno sul tema e noto una cosa: mentre il light game / street fishing insisteva molto sul "pesca ovunque, pesca dove sei", il trout area prevede l'autoconfinamento in appositi laghetti.

 

se da un lato questo puo' farmi piacere per autoeliminazione di rompiballe sulle rive della canaletta :D , dall'altro, avendo qualche idea di base sulle attrezzature da trout, direi che da persici e cavedani dovrebbero funzionare molto bene.

 

spero che nessuno provi le attrezzature da trout area in libera :D

Speri malissimo  :D  :D  :D  Ti dirò di più... l'attrezzatura da area l'avrei venduta da un pezzo se non avessi saputo adattarla ad altro, e in particolare in lago a persici, bassetti, scardole e cavedani... ti dirò forse me la godo più lì che a trote; anche ad aspiotti in canale e fiumi non troppo grandi se la cava alla grandissima.... spoon, rapalini e piccole hard sono goduriosissime nelle giuste condizioni. Ma credo che il pescatore fighetto da area non userà quelle attrezzature se non per l'area game appunto; non ce li vedo molti alle prese con spot ampi e dispersivi, magari scomodi a insidiare pesci che non siano trote. Al massimo ci vanno in torrente montano, ma anche lì avrei i miei dubbi.




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi