Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Tesserino segna catture regione Lazio 2019


  • Please log in to reply
3 risposte a questo topic

#1 Fabio_lucy

Fabio_lucy

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 17 Post:
  • Tecnica: un po' tutto
  • Provenienza: Roma

Postato 16 September 2019 - 20:33 PM

Salve a tutti, volevo informarvi che da quest'anno, almeno chi pesca in acque interne del Lazio, durante la sessione di pesca dovrà essere provvisto della ricevuta di versamento degli importi, insieme ad un documento di identità valido ed al tesserino segna catture regionale, e quest'ultimo ha validità annuale dalla data di rilascio, e deve comunque essere riconsegnato dal pescatore sportivo all’Area Decentrata Agricoltura competente per territorio.

Il pescatore di pesca sportiva o ricreativa dilettantistica può richiedere un solo tesserino. In caso di esaurimento degli spazi da compilare, il pescatore dovrà recarsi presso l’Area Decentrata Agricoltura competente per territorio e restituire quello esaurito, al fine di richiederne uno nuovo. Il tesserino segna catture è unico su tutto il territorio regionale.

Per il rilascio del nuovo tesserino segna catture il pescatore deve contestualmente riconsegnare il precedente compilato nelle sue parti entro e non oltre trenta giorni dalla data di scadenza annuale.

Il tesserino segna catture è strettamente personale e deve essere compilato dal pescatore, con mezzi indelebili, contestualmente all’attività di pesca.

 La mancata o ritardata riconsegna del tesserino segna catture, nonché la mancata, errata o ritardata compilazione del medesimo, comporta l’applicazione della sanzione amministrativa.
 Sul tesserino segna catture devono essere annotati a cura del pescatore sportivo:

a) la giornata di pesca; 

b(il luogo di pesca;

c) la specie ittica pescata;

d) il numero dei capi pescati o il quantitativo dei pesci catturati per specie. 

Il tesserino segna catture è ritirato e consegnato presso l’ADA competente per il territorio di residenza.

Chi esercita la pesca "No kill", caratterizzata dal rilascio immediato dopo la cattura è tenuto a registrate le catture sul tesserino.

 Per chi invece esercita la pesca “Carp Fishing”, deve compilare l’apposita sezione del tesserino per ogni giornata di pesca con i dati delle catture effettuate anche in caso di rilascio.
Il pescatore dovrà essere fornito di tesserino segna catture dal 1° novembre 2019

 

Spero che vi sia stato utile.. Alla prossima! :hallo: 


Questo post è stato modificato da Fabio_lucy: 16 September 2019 - 20:36 PM


#2 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26664 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 17 September 2019 - 09:03 AM

ok, e chi arriva da fuori regione?


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#3 Fabio_lucy

Fabio_lucy

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 17 Post:
  • Tecnica: un po' tutto
  • Provenienza: Roma

Postato 17 September 2019 - 14:27 PM

Purtroppo nonostante io mi stia informando su questo nuovo tesserino segna catture da Giugno, questo non l'ho ancora capito, ma so dirti che il costo della tassa da pagare per un residente in provincia di Roma o nella capitale stessa è di 21 euro circa, mentre per un residente nel Lazio ma non in provincia di Roma la tassa è di circa 29 euro, e lo stesso vale per chi viene dall'estero.



#4 Paco11it

Paco11it

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 1 Post:
  • Tecnica: Bolognese
  • Provenienza: Roma
  • Anno di nascita:1954

Postato 30 October 2019 - 11:38 AM

Salve, sono residente a Roma. Ho piu' di 65 anni. Mi sembra di aver capito che il regolamento prevede che , vista la mia eta', non debba fare piu' la licenza di pesca ma che sia sufficiente portare un documento d'identita' e il tesserino segna catture. Questo nel Lazio, ma spesso vado a pesca anche in Campania. Posso pescare con la stessa documentazione anche fuori dal Lazio? Non riesco a trovare una risposta chiara da nessuna parte. Qualcuno e' in grado di chiarirmi le idee? Grazie in anticipo

Paolo




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi