Jump to content

RADUNO FERIOLO (VB) - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Drop shot al bass,voglio provare...alcune domandine!


  • Please log in to reply
1 reply to this topic

#1 BigAlbe

BigAlbe

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 30 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: provincia milano

Postato 06 September 2019 - 16:35 PM

Ciao,vorrei provare con tecnica/montatura drop shot ad insidiare bass in un laghetto a pagamento di medie dimensioni con acqua torbida altezza 4 metri max,ho letto vari post ed è tutto abbastanza chiaro e semplice ma ho dei dubbi,e soprattutto vorrei usare attrezzature che ho già non spendendo nulla

1)per il piombo va bene un olivetta scorrevole da 8gr che verrà fermata con due piombini spaccati?in alternativa potrei usare dei piombini a proiettile(quelli x il texas)?li blocchero anch'essi con pallini spaccati

2)attualmente ho trecciato con finale di 30 cm fluorocarbon con girella/moschettone,per collegare la montatura drop shot meglio fare un asola(che aggancio al moschettone) o girellina che aggancio al moschettone?

3)amo:meglio un offset dritto(senza curva) misura 2 oppure un amo da carpa con occhiello gambo corto(praticamente uguale a quelli da wacky)?

4)meglio vermoni(ne ho da 12cm della zoom color marrone)oppure shad o grub da 6-7 cm?

5)ho letto che il piombo va messo dai 5 ai 50cm dall'amo,ma in base a quale ragionamento?immagino sia dovuto alla profondità dove stazionano i bass,il problema è che in questo laghetto sono sia praticamente a galla sia sotto.. lo lascio a 25-30 cm?

6)leggendo qua e là pare redditizia come tecnica,però boh,ho dubbi,ecco perché vorrei provare...o no?

Questo post stato modificato da BigAlbe: 06 September 2019 - 18:19 PM


#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1246 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 07 September 2019 - 21:34 PM

Allora, con ordine: il dropshot si fa con un amo legato al filo, e sotto il piombo (e fin qui chiaro, no? ;)). Per farlo, nel tuo caso che peschi col trecciato in bobina, si realizza un terminale piuttosto lungo in fluorocarbon che viene legato al trecciato tramite nodo (niente moschettoni, anellini o girelle: il drop è una pesca di sensibilità, girelle e moschettoni falserebbero la percezione delle tocche, specialmente le più subdole ), poi a circa 30-40 cm dal nodo treccia-fluoro si lega l'amo (che può essere dritto a gambo corto, lungo, o anche offset da texas, dipende come vuoi innescare l'esca e che tipo di esca siliconica: esche corte o vermoni a wacky andranno su ami a gambo corto, ami a gambo più lungo per esche come vermi dritti e shad piuttosto allungati, ami offset della misura adeguata all'esca pr realizzare inneschi texas anti-incaglio nel caso tu debba pescare nello sporco o a filo di ramaglie e canneti) con nodo Palomar, la cui eccedenza andrà passata nell'occhiello dell'amo (una volta fatto ciò esso dovrà, tendendo il filo da sotto come se ci fosse il piombo attaccato, avere la pancia rivolta in basso e la punta in alto)  e poi ci si andrà a mettere il piombo, da 20-30 cm di distanza piombo-amo a anche oltre il metro: quello che ti occorre per essere in pesca, io di solito comunque non vado oltre i 50 cm di distanza. Esistono piombi specifici da drop ma in mancanza di essi puoi usare qualunque cosa: un dado, un piombo texas, un bullone, una serie di pallini spaccati; l'importante è che il piombo sia assolutamente immobile e non possa scorrere nemmeno un poco sul filo: ti darebbe strattoni che interpreteresti per abboccate. Quindi sì, ok olivette e piombi proiettile, ma io a questo punto le legherei sul filo facendolo passare nel piombo e poi annodandolo sul piombo stesso: non sarà bello, ma sarà efficace. 

 

Esche siliconiche: io uso esche che imitino prede che il bass si può aspettare di trovare a mezz'acqua: shad, grub, per i pesci; vermi di tutte le forme innescati a wacky rig o a texas rig (per il lungo insomma) o creature fantasiose che imitino un insetto caduto in acqua. Non uso imitazioni di gambero perché ho notato che il bass, specie pressato, si fa più diffidente (in effetti il gambero non sta sospeso in acqua ma sul fondo)




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi