Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

SensibilitÓ in laghetto


  • Please log in to reply
5 risposte a questo topic

#1 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1272 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 03 February 2019 - 09:16 AM

Buona domenica foro! 

 

Ho qualche problema di sensibilità in laghetto, pesco con una Telica Feeder 12" 20-70g con di serie vettini da 1-2-3oz. e come filo uso un affondante da 0.25. Specialmente in questo periodo uso pasturatori leggeri (tra i 20 e i 30g nudi) ma così non riesco a tendere adeguatamente la lenza, spancia e il pasturatore si stacca dal fondo prima che la vetta sia "in tiro". Tengo sempre la canna a 45° o 90° rispetto al punto dove pesco. 

 

Cosa sbaglio? potrei risolvere con una vetta più sensibile (una 1/2 oz.) o diminuendo il diametro della lenza in bobina (opzione praticabile fino a un certo punto, dato che dove vado io la carpa di taglia è molto probabile)? Grazie! 



#2 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 04 February 2019 - 01:48 AM

Se vuoi potresti mettere un pesino sul filo qunado la canna è appoggiata così che lo tenga in tensione

#3 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1272 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 04 February 2019 - 09:11 AM

Se vuoi potresti mettere un pesino sul filo qunado la canna è appoggiata così che lo tenga in tensione

Tipo affondafilo da CF? non saprei, sicuramente mi stende il filo ma sul feeder non l'ho mai visto fare e così a naso non mi convince; comunque per quel poco che costa proverò



#4 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1054 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 04 February 2019 - 11:45 AM

Io con mio papà lo facevamo sempre quando pescavamo in lago, però usavamo dei torafilo fatti a mano, dove ci mettevamo e toglievamo i sassi in base al peso che ci serviva. Però ha sempre funzionato e anzi a volte quando il pesce partiva quella lenza tirata verso terra era utile come "frizione" iniziale.

#5 kingofriver

kingofriver

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 645 Post:
  • LocalitÓlecco
  • Tecnica: ledgering
  • Provenienza: lecco

Postato 20 February 2019 - 01:43 AM

In acqua ferma non credo che il tuo feeder si stacchi dal fondo semplicemente tendendo la lenza,lascia perdere i tendilenza nel feeder lasciali a chi fa CF ,prova a fare così,lanci,alla distanza voluta stoppi il feeder e chiudi l'archetto e immergi la vetta in acqua,nella discesa il feeder fa affondare il filo quando tocchi il fondo appoggi la canna sul feeder arm e con un giro di mulinello dovresti essere in pesca,non preoccuparti troppo della sensibilità a carpe,quando mangia parte decisa

#6 kingofriver

kingofriver

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 645 Post:
  • LocalitÓlecco
  • Tecnica: ledgering
  • Provenienza: lecco

Postato 20 February 2019 - 01:44 AM

Altro trucchetto e non tendere mai la vetta in carpodromo,vedi più mangiate


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi