Jump to content

REPORT Primo Raduno 2020 - Laghi La Vallata!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

bass da riva


  • Please log in to reply
11 risposte a questo topic

#1 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 11 May 2017 - 15:08 PM

Buongiorno a tutti, oggi vorrei presentarvi il mio modo di affrontare la pesca al bass da riva e mi piacerebbe sapere voi come la approcciate.

Ci tengo a sottolineare che non sono un professionista ma uno scappato di casa  :ultragrin:  :ultragrin:  non voglio insegnare niente a nessuno, anzi se qualcuno ha dei consigli da darmi ben venga!  :cooler:  :cooler:  :cooler:

 

 

Veniamo al dunque:

 

Io cerco sempre di studiare un po' il mio spot con l'aiuto di forum, google maps tramite un computer e chiedendo in giro il più possibile.

 

cerco di informarmi su abitudini, quindi se qualcuno è già stato li, se ha catturato e come ecc...(non aspettatevi che tutti ve lo dicano)...

comunque generalmente mi porto 3 canne, due da casting e una da spinning.

 

Iniziamo con la canna da Spinning che è la parte più "semplice":

 

si tratta di una canna lunga 2.10 m con una azione abbastanza di punta (fast) che lancia 1/8 oz - 3/8 oz (3 g - 10 g). come mulinello uso un 1000 e imbobino una treccia (evita le torsioni in lancio) da 0.08 e un terminale in fluoro.

 

con la canna da spinning pesco "leggero" quindi drop shot, split shot, texas, waky, shakyhead e piccoli minnow.

 

Con le canne da Casting la faccenda si fa più "complicata":

 

io uso una canna "paletto" una 2.00 m azione fast da 2 oz (56 g), come mulinello uso uno abbastanza veloce intorno al 7.0:1 e imbobino un fluorocarbon dalle 16 lb in su.

Uso un fluorocarbon perchè è un ottimo compromesso tra la treccia e il nylon, non ha elasticitià (se non minima), non è visibile in acqua e soprattutto mi da un ottima sensibilità in canna. Questa combo la uso per pescare a texas piombato (massimo 3/4 oz =21 g) o a jig da 1/2 oz (14 g). Io per jig importanti, consiglio di salire con il diametro del fluorocarbon arrivando ad un 20 lb.

 

l'altra canna è più lunga, di poco ma più lunga, siamo sui 2.15 m azione moderate e come potenza siamo intorno a 1 oz (28 g). 

Ora il mulinello è più lento scendiamo su un 6.4:1 in bobina un fluorocoated da 0,20. Il fluorocoated è composto da nylon all'interno e fluorocarbon all'esterno e mi da un po' meno sensibilità del fluorocarbon, ma mi aiuta nella gestione del pesce. 

Con questa canna, la mia preferita tra l'altro, pesco di reazione, quindi:

  • jerk
  • crank
  • spinnerbait
  • chatterbait
  • popper/propeller

 

così è come io pesco da riva, non è legge, ma spero possa essere d'aiuto a qualcuno!  :thumbs:  :thumbs:  :thumbs:

non ho inserito i marchi che uso per il semplice motivo che non tutti si trovano bene con quelle caratteristiche, ma se vi possono interessare ve li scriverò più avanti.

 

A presto! :hallo:  :hallo:  :hallo:

 



#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 11 May 2017 - 16:00 PM

Guida semplice e che condivido in molta parte! 

 

Se devo dire una cosa, io col filo salirei di resistenza su entrambe le canne da casting; per fare una pesca vicino a cover e strutture ad amo scoperto (hardbait, e gomma non anti-alga) utilizzo una treccia da 20lb con terminale in fluoro da 30lb (così anche in caso di sfregamenti non ho problemi) mentre per entrare nelle cover, pescare nei labirinti o vicinissimo a situazioni potenzialmente pericolose uso un 30lb di treccia con finale in fluoro sempre da 30lb, se poi so per certo che la situazione lo richiede allora vado anche di treccia da 50lb e fluoro sempre da 50lb (ma quest'ultima configurazione non me la porto in pesca regolarmente, la prendo su solamente quando so per certo che mi servirà). 

 

In acqua aperta invece uso, a seconda di quello che voglio fare, fluoro diretto da 10lb o treccia + fluoro sempre su quel libraggio.

 

Poi ogni ambiente è diverso, io per i miei posti faccio così ma non tutti gli spot sono uguali. Diciamo che la configurazione che ho esposto la userei anche se dovessi andare a pescare "alla cieca" in un posto che non so minimamente come sia. 



#3 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26761 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 12 May 2017 - 13:52 PM

non per cattiveria, ma senza la specificazione degli ambienti e' difficile dire di piu'. ad es dei bass in canali con corrente un po' forte (si, ci sono) avranno una difesa diversa da dei bass presi in uno stagno senza corrente.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#4 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 12 May 2017 - 14:55 PM

allora sono d'accordo con pescaduret per quanto riguarda le harbait...salirei anche io di diametro, per essere proprio sicuri al 100% ma al massimo un 18 lb o treccia una 15 lb basta però il terminale di fluorocarbon lo farei almeno 1 m! 

ma usi la treccia a jig/texas così da poter avere, a pari carico di rottura, un diametro di treccia più piccolo rispetto al fluoro? 

 

E Walter inevitabilmente hai ragione, però comunque un fluorocoated da 0,20, che tiene meno di un fluorocarbon dello stesso diametro, tiene comunque più di 5 kg! 

proverò anche le vostre tecniche perchè mi ispirano  :ultragrin:  :ultragrin:  :ultragrin:  :ultragrin:  e vi farò sapere!! 



#5 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 12 May 2017 - 15:45 PM

Uso la treccia con finale a jig e texas per una (mia) sensazione di maggiore sensibilità rispetto al nylon che è elastico. Se la domanda è perché non vada di fluoro diretto rispondo 

- Perché con la treccia + finale in fluoro si fa di tutto, con tutte le esche mentre imho il fluoro limita molto certe tipologie di esche (ex: topwater)

- Perché la treccia si lancia meglio, è più morbida e mi da una sensazione migliore sottomano rispetto al fluoro, che trovo rigido. 

- Perché avevo quella al momento, e mi ci trovo bene.



#6 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 12 May 2017 - 17:41 PM

ahahah ci sta però capisco il discorso sul topwater in parte perchè per alcune pesche come propeller o a WTD ancora meglio il nylon del fluoro



#7 Sirto1206

Sirto1206

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 156 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Monza
  • Anno di nascita:1995

Postato 12 May 2017 - 19:35 PM

Io sinceramente non mi pongo tutti sti problemi, e i miei discreti pesci li ho sempre tirati fuori.. Hahah

A parte gli scherzi io guardo molto lo spot e di solito mi concentro se posso su esche di ricerca di reazione, se non ho risultati passo a jig e poi gomma in generale. 

Uso di solito 16lb fluorocarbon per pesca di reazione e salgo per pesca a jig e gomma dove sono presenti cover intricate.. Uso due canne in particolare entrambe molix una 5-18 gr e una 10-42, la prima per pesca di reazione e pesca finesse dato che lancia ognidove benissimo, la seconda per gomma piombata e jig oppure quando mi serve potenza nella canna causa cover fitte.

 

p.s. Luca#9 dobbiamo trovarci ancora per una pescata.. e magari organizzare con qualcuno del forum!



#8 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 13 May 2017 - 18:13 PM

hai ragionissima sirto!! fammi uno squillo su whattsapp che forse martedì posso!! comunque andrei da qualche parte, magari non a pago ahhaha sirto casting?



#9 Sirto1206

Sirto1206

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 156 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Monza
  • Anno di nascita:1995

Postato 14 May 2017 - 08:44 AM

Si pesco prevalentemente a casting.. in settimana sono out causa lavoro se possibile io sono disponibile nel week!

#10 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26761 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 14 May 2017 - 11:02 AM

allora sono d'accordo con pescaduret per quanto riguarda le harbait...salirei anche io di diametro, per essere proprio sicuri al 100% ma al massimo un 18 lb o treccia una 15 lb basta però il terminale di fluorocarbon lo farei almeno 1 m! 

ma usi la treccia a jig/texas così da poter avere, a pari carico di rottura, un diametro di treccia più piccolo rispetto al fluoro? 

 

E Walter inevitabilmente hai ragione, però comunque un fluorocoated da 0,20, che tiene meno di un fluorocarbon dello stesso diametro, tiene comunque più di 5 kg! 

proverò anche le vostre tecniche perchè mi ispirano  :ultragrin:  :ultragrin:  :ultragrin:  :ultragrin:  e vi farò sapere!! 

 

5 kg come fish test, a trazione lineare iso 2062 penso meno, prova usa se fa bene 6 lbs


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#11 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 14 May 2017 - 13:47 PM

farò il test! magari faccio anche un video cosi lo vedremo in diretta!! ahahahahah 



#12 Luca#9

Luca#9

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 198 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: cologno monzese
  • Anno di nascita:1994

Postato 30 June 2017 - 13:05 PM

ragazzi aggiungo sotto questo post, che ho provato a pescare con treccia e terminale in fluoro. Usavo un terminale da 20 lb e una treccia da 30 lb, cosi da pescarci sia in cover non troppo intricate e a volte anche di reazione! ma ho trovato dei pro e dei contro.

 

PRO:

inevitabilmente con la treccia entro prima in pesca perchè lancio più lontano, non ho l'ansia di spaccare con pesci grossi perché il carico della treccia è molto più alto e posso forzarli di più. 

 

CONTRO:

i contro per me sono fondamentali e mi hanno fatto tornare al fluoro in bobina, innanzitutto ho un filo visibile in acqua, la treccia mi fa effetto ombra e galleggia, spesso pesco a soft swimbait spiombate e non nuotano bene o non scendono bene perchè la treccia o le rallenta o le tiene più in alto. 

 

ringrazio tutti per i consigli!! e alla prossima!




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi