Jump to content

REPORT Primo Raduno 2020 - Laghi La Vallata!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Alle prima armi con la Pesca al BLACK BASS


  • Please log in to reply
12 risposte a questo topic

#1 Francescodp98

Francescodp98

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 27 Post:
  • LocalitàMarcianise (CE)
  • Tecnica: Feeder fishing
  • Provenienza: Marcianise (CE)
  • Anno di nascita:1998

Postato 25 March 2017 - 19:49 PM

Salve, a breve farò la mia prima pescata a Black Bass in un laghetto artificiale.

Volevo qualche consiglio da qualche esperto su come approcciare al meglio la battuta.

Per quanto riguarda la canna, ho una Shimano Vengeance bx sea bass 10-50 210 cm (so che è un po pesantuccia per i black bass :D )

Per gli artificiali ho una valigetta abbastanza completa :dai siliconici più piccoli per il rock fishing agli shad di medie e grosse dimensioni per spigole e serra; ondulanti e siliconici per trote; minnow di piccole e medie dimensioni top water e semi-affondanti; testine piombate che vanno dai 2g ai 10g...

Per quanto riguardo il mulinello ho intenzione di montare un tica cambria 2000 caricato con un filo "Ultegra Invisitec" Shimano dello 0.20.

Grazie in anticipo ;)



#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 25 March 2017 - 20:37 PM

Allora: partiamo dal filo; secondo me uno 0.20 è veramente troppo poco resistente, ha un carico di rottura decisamente insufficiente. Vero è che ne guadagni in sensibilità, distanza di lancio e presentazione ma non è adatto né alla canna che usi (che è troppo potente, romperesti prima che la canna possa fare bene il suo lavoro) né a cercare bass dove piace loro stare, gli ostacoli. Un filo del genere lo userei al più in acqua aperta nel periodo invernale, quando il bass è meno combattivo. Secondo me sul nylon il minimo per fare il bass un po' ovunque è lo 0.25, tenendo conto che io spazio da lenze con tenuta 8-10lb reali per le situazioni meno "rischiose" (bass piccoli e acque aperte, o posti con poche possibilità di nascondersi) alle 50lb per entrare nelle cover più intricate e solide (tronchi, tappeti di ninfee, intrichi di ramaglie e sporco...). Quindi andare dimensionato è fondamentale. Per un uso "allround" sotto le15-17lb non scenderei comunque. Puoi anche usare lo 0.20 ma sarai limitato dal non poter pescare a ridosso e tantomeno dentro cover e ostacoli perché il primo bass discreto che attaccasse sarebbe quasi certamente perso. 

 

Per le esche: Le gomme costano poco; se non si vuole scendere in montature dedicate (Texas Rig, carolina etc...) le teste piombate con dietro falcetti o shaddini o craws (che nel recupero si muovano un po') sono semlici e catturanti. Poi fondamentali un paio di jig (direi su 10g o 3/8 oz. almeno) di cui uno scuro e uno chiaro (imiterebbero l'uno il gambero e l'altro il pesce). Hardbait van bene i crank, i lipless, i topwater, gli affondanti... insomma, il bass è di bocca buona e non si fa problemi, forse l'unica è evitare esche che lavorino bene solo in velocità perché (almeno a me succedeva spesso) i bass non attaccano, come invece gli aspio, esche che vano a cannone. Colori sempre più naturali possibili, magari argento e oro a imitare il foraggio e marrone, rosso, blu per imitare gamberi o pesci di fondale. Se poi hai ancora budget vai con un paio di spinnerbait. Sempre di colori chiari o scuri, per potere imitare entrambe le prede preferite dal bass. E butta anche i rotanti e qualche spoon nella cassetta se puoi... a me i rotanti hanno fatto scapottare a bass più di una volta, anche con esemplari non per forza portachiavi... in particolare il martin Firetiger da 4 e 6... mi hanno salvato intere sessioni di pesca. 



#3 Francescodp98

Francescodp98

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 27 Post:
  • LocalitàMarcianise (CE)
  • Tecnica: Feeder fishing
  • Provenienza: Marcianise (CE)
  • Anno di nascita:1998

Postato 26 March 2017 - 10:05 AM

Grazie mille per i consigli ... volevo solo puntualizzare una cosa sul filo dello 0.20 

I bass li andrò a pescare in un laghetto artificiale privo di ostacoli ; inoltre il mulinello che ho intenzione di montare ha una frizione tarata con una forza minore del carico di rottura del filo stesso... quindi nel peggiore dei casi il filo non strapperebbe comunque. L'unico problema potrebbe essere la canna che è un pò dura per i bass... considerando che si è comportata egregiamente con spigole e serra di oltre 3 kg (che penso siano bel altra cosa rispetto ai black bass) ;)



#4 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 26 March 2017 - 11:27 AM

Il fatto è che se il bass punta un ostacolo e vuole andare a rintanarvisi, bisogna usare maniere piuttosto "brusche" per contrastarlo, il che vuole dire chiudere la frizione e tirare, e ci vuole una lenza adeguata. è poi anche una questione di salute del pesce: più tempo un pesce viene impegnato in combattimento, più acido lattico, stress, calore se è estate accumula (senza contare sanguinamenti etc...) e più sarà poi difficile che si riprenda, fino alla morte se lo stress è stato per lui troppo elevato. Comunque se non ci sono ostacoli poi anche andare con lo 0.20 al momento. 

 

La canna secondo me non è così fuori luogo; io per bass uso anche una Shimano Aernos 20-50 (che è sovrastimata, da buona Shimano) e ci faccio di tutto. Certo, non ci fai finesse o micro-esche ma ad esempio già con montature a texas sui 10g, jighead sui 6-7g, crank anche non estremi, lipless, topwater, spinner da 3/8 o 1/2 oz. ho una sensibilità sufficiente



#5 Nuc3

Nuc3

    Alberto

  • Gold Member
  • 807 Post:
  • LocalitàTorino
  • Tecnica: Big (and Lil') Baits
  • Provenienza: Torino

Postato 26 March 2017 - 12:03 PM

Solo per chiarire meglio un concetto base, che è sempre utile ;) tutto l'apparato pescante deve essere bilanciato, una canna con cw di 20-50gr non è progettata per uno 0.20 (che di solito corrisponde ad un carico di rottura nell'ordine delle 6-7 libbre), ergo andando a ferrare lo stress che la canna impone sul filo sarà maggiore rispetto a quello che esso può sopportare! Morale: il filo si spacca, tu perdi un'esca e verosimilmente potresti lasciarla in bocca al malcapitato pesce di turno ;) Ora non so di preciso il libbraggio della tua canna (anche perché Shimano non è usa dichiararlo), ma andando a naso posso presumere sia progettata per lavorare con lenze nell'ordine delle 12-20/25lb ;)

Mi associo quindi a Pescaduret quando ti consiglia di salire di diametro del filo ;)

 

Ciao :up:


Senza raduno non c'è Pescanetwork! 23 and counting..
 No Sponzo®


#6 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 26 March 2017 - 20:24 PM

La mia Aernos 20-50 (az. heavy) lavora bene con un PP da 0.19 o uno 0.35 se si parla di nylon. 



#7 skateo

skateo

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 52 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: milano

Postato 27 March 2017 - 09:59 AM

comunque ho la stessa canna, provata a bass un paio di volte e l ho trovata molle, azione un pelo troppo lenta secondo me. Non ti permette di giocartela bene con esche "pesanti" perchè il cimino sente troppo il peso dell esca e tende a piegare, almeno questo è quello che ho notato provando con jig da 5/8oz e a texas con bullet dai 10g in su. Se posso permettermi, cerca di non pescare ad amo coperto perchè non essendo ad azione molto fast (è una shimano, le loro progressive fast le ho trovate più molli di quelle di altri marchi a parità di grammatura e lunghezza) rischi di perderti il pesce se in ferrata non buchi bene la gomma. 



#8 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1071 Post:
  • LocalitàSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 10 May 2017 - 15:23 PM

Buongiorno. Uso il topic per fare un paio di domande. La prima è, una Shimano Aernos 10-30g va bene a bass?. Poi il non ci capisco un H di libraggi quando si parla di fili, quindi il filo per il bass è tipo uno 0.25? Infine anche se sono in un laghettino quale è l esca più utilizzata a bass ?

#9 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 10 May 2017 - 15:51 PM

Buongiorno. Uso il topic per fare un paio di domande. La prima è, una Shimano Aernos 10-30g va bene a bass?. Poi il non ci capisco un H di libraggi quando si parla di fili, quindi il filo per il bass è tipo uno 0.25? Infine anche se sono in un laghettino quale è l esca più utilizzata a bass ?

Rispondo punto su punto:

 

- La canna secondo me va benissimo; classica tuttofare che data la sua azione forse va meglio su spinner, minnow, crank, e hardbaits piuttosto che su gomma o jig (ma tu fregatene e falli lo stesso  :D), diciamo che sei nel mezzo, quindi non ci fai finesse oppure bass in cover fitte con esche extra-heavy ma il resto si adatta. 

 

- Una libbra = 0.43kg, quando ti serve converti  ;). Comunque lo 0.25 va benissimo in acqua aperta o cover leggere, diciamo che se fai cover un pò più fitte puoi salire sullo 0.30 con l'attrezzatura che hai. 

 

- Esche: capitolo infinito. Fossi in te per essere abbastanza versatile punterei ad avere dietro spinner, crank, lipless, jerk suspending o sinking, popper o topwater in genere (oltre ai popper ci sono i WTD, i propeller e le rane, tu prendi un paio tra queste tipologie e sei a posto) e se puoi le swimbait, ondulanti e rotanti colore firetiger; queste sono quelle che con la tua canna dovrebbero lavorare ottimamente. Poi devi avere dietro dei jig e il necessario per le montature a texas piombato o spiombato (anche se spiombato con la tua canna la vedo un attimo difficile) e jighead. Come gomme direi falcetti, vermoni da bass dritti (senko) e con la coda riccia, gamberi, beaver, tube e creature con una buona quantità di appendici che si muovano e creino vibrazioni. 


Questo post è stato modificato da Pescaduret: 10 May 2017 - 15:51 PM


#10 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1071 Post:
  • LocalitàSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 10 May 2017 - 15:58 PM

http://i.imgur.com/E1Snih6.jpg
Grazie ma forse un po' troppo info e nomi riguardo alle esche xD. La foto mostra gli attrezzi che possiedo. Nulla di che, ma va bene?

#11 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1291 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 10 May 2017 - 16:03 PM

Per iniziare sì. Cimentati con quello che hai poi pian piano, in base alle tue esperienze, amplierai il tuo reparto esche. 



#12 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26761 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 12 May 2017 - 13:50 PM

calma, il discorso dei libraggi dei fili e' molto complesso!!! in usa per i libraggi usano una prova molto diversa dalla nostra, non si puo' solo convertire.

 

IMHO: la sea bass con un mulo 4000 e un nylon da 0.30 in su va benissimo per pesca di cattiveria. la aernos, se 210 pure lei, va benissimo con un mulo 2500 e 0.25 per una pesca "media"

 

esche: hai davanti a te il pess piu' pazzo e lunatico del mondo :D puoi tirargli di tutto, il problema non e' solo cosa ma come. non e' stupido, ma soprattutto e' maledettamente mestruato. devi trovare quel che vuole lui.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#13 Leorio

Leorio

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 6 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Padova

Postato 11 August 2017 - 12:37 PM

 
esche: hai davanti a te il pess piu' pazzo e lunatico del mondo :D puoi tirargli di tutto, il problema non e' solo cosa ma come. non e' stupido, ma soprattutto e' maledettamente mestruato. devi trovare quel che vuole lui.


Ahahah vero


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi