Jump to content

Info utili su ripresa pesca dal 4 maggio 2020

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Come pescare con le boette adattandole all'inglese?


  • Please log in to reply
Nessuna risposta a questo topic

#1 Adriano.89

Adriano.89

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 223 Post:
  • Tecnica: Paf
  • Provenienza: Ragusa

Postato 03 January 2016 - 15:29 PM

Salve a tutti, sono tornato dalle "vacanze" e sono ansioso di tornare in pesca,  purtroppo il mare è parecchio agitato e lo sarà per il resto della settimana, con forte vento e onde cattive, molto cattive!

Ho una boetta scorrevole di quelle che si usano per la trota, con foro passante. Dovrebbe essere una boetta da 8 gr e pensavo di usarla all'inglese, così da avere un galleggiante con un'ottima tenuta al moto ondoso ed evitare che le onde pizzichino il filo facendo salire il bracciolo.

Lo spot  quello dei soliti saragoni, essendo caratterizzato da un golfetto con parete a picco su fondale da 4/5 metri circa che poi all'interno del golfetto scende a mezzo metro, con qualche scoglio rialzato e fondo misto con un po' di sabbia pensavo di impostare così la battuta: lenza madre- boetta bloccata da nodi di stop e perline-e finale da 2.50 m in nylon 0.20 con amo aberdeen n°8 e brillatura sull'amo (dovrò forzare molto il pesce). Non avrò modo di pasturare e come esca utilizzerò una combo costituita da polpa di gamberetto e una o due sottili strisce di totano, appena appuntate con qualche cm di svolazzo. Inoltre non piomberò la lenza visto il peso dell'esca, il periodo spigoloso e l'abitudine dei saraghi di salire più a galla del solito in queste condizioni. Dite che può andare?




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi