Jump to content

REPORT :::: Raduno ufficiale Pescanetwork, Tre laghi, Oscasale (CR)

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Fiume Bisenzio

Prato

  • Please log in to reply
10 risposte a questo topic

#1 Polo92

Polo92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 112 Post:
  • Tecnica: Passata
  • Provenienza: Prato

Postato 15 April 2015 - 01:25 AM

Salve a tutti. Sono qui per parlarvi del fiume Bisenzio che è stato ed è tutt'ora il mio posto di pesca preferito! Il fiume Bisenzio scorre principalmente in provincia di Prato(PO), vicino a Firenze. Non a caso è un affluente dell'Arno, dove lo "incontra" a Signa. Il fiume si snoda per 47 km, partendo da Cantagallo e arrivando, come detto sopra, a Signa.

Non vi parlo di uno spot in particolare ma vi parlo direttamente di tutto il fiume, visto che comunque è pescoso ovunque!

 

I pesci presenti nel fiume sono molti: Nella parte iniziale, dove il fiume è piuttosto a carattere torrenziale, possiamo trovare trote che sguazzano in un'acqua cristallina. Qui è facile incontrare pescatori che praticano lo spinning o la pesca a mosca. Andando più a valle, il fiume ingrossa il suo letto e perciò possiamo trovare Barbi nostrani, Barbi spagnoli (fino ed oltre 4 kg), boghe, tinche( Ormai rare), Carpe di notevoli dimensioni(dove il fiume forma buche più profonde) e la specie regina di questo fiume, il Cavedano. Ancora più a valle, il fiume aumenta ancora di più la sua portata ed è ancora più facile trovare pesci di taglia maggiore. Infine dove si inconta con l'Arno, possiamo trovare tutte le specie tipiche del fiume Arno, compresi i Siluri. Ma queste sono un altro paio di maniche. Magari ve ne parlerò un'altra volta!!! :DDD

 

Comunque, come dicevo in precedenza, il fiume ha acque cristalline per i primi km, poi quando

 la pendenza dell'alveo diminuisce (e il fiume ingrossa), anche l'acqua diciamo muta, diventando meno cristallina diciamo. Anzi, delle volte fa proprio schifo a causa delle fabbriche ma un paio di decenni fa sono sorti alcuni depuratori che hanno migliorato non poco la qualità dell'acqua. Parlando di problemi, una vera piaga per questo fiume( e per la città in generale) sono i cinesi che fanno razzia di pesci grazie a reti o altri tipi di pesca di frodo altamente illegale. Non a caso, a volte mi è capitato di andare in un posto e farci una marea di catture e poi di ritornarci magari dpo un mese e non vedere un pesce più grosso di mezz'etto!!

 

Apparte questo, penso che sia un posto bellissimo che merita pescarci almeno una volta nella vita! 

 

Se decidete di venire a pescare in Bisenzio, fossi in voi non utilizzerei fili superiori allo 0,12!

 

Qui possono essere usati vari metodi di pesca, ma sicuramente il più diffuso è quello al colpo.

 

Personalmente, quando pesco in bisenzio, non vado mai sopra il filo madre dello 0,10, e di finale solitamente uso fili che vanno dallo 0,08 mm a quelli dello 0,05 mm( si esistono davvero :D). La pesca è veramente difficile ed i pesci, in particolare i cavedani diventano sempre più furbi!

 

Se volete qualche altra ino o consiglio, non esitate a contattarmi. In seguito, quando avrò un po' di tempo, metterò delle foto di alcuni spot! Grazie per l'attenzione, spero possa esservi piaciuto questo topic e soprattutto possa esservi stato utile! 


Amo la pesca perché quando credi di averci capito qualcosa, beh, è proprio lì che non c'hai capito un razzo!


#2 malauros«

malauros«

    Massimo

  • Moderatori
  • 9152 Post:
  • LocalitÓTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 15 April 2015 - 07:07 AM

Grazie per il contributo, però hai tralasciato di dirci una cosa molto importante, direi basilare: quali documenti sono necessari per pescarci, quale è il percorso ottimale per arrivarci.
 
Qui sono state indicate le linee guida per postare dei nuovi itinerari, affinché tutti potessero prenderne visione in maniera corretta http://www.pescanetw...-gli-itinerari/

Questo post Ŕ stato modificato da malauros«: 15 April 2015 - 09:04 AM

Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image

#3 Polo92

Polo92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 112 Post:
  • Tecnica: Passata
  • Provenienza: Prato

Postato 15 April 2015 - 10:42 AM

Si, é vero. :D . Per pescare in fiume è necessaria la classica licenza di pesca ed è possibile farla alle poste o addirittura nel negozio di pesca, il costo è 36 euro, centesimo più, centesimo meno ed è annuale. Ma è possibile farla anche per un solo giorno, anche se lo sconsiglio perché alle poste c'è sempre fila e ci perdete mezza giornata! ;D

 

Per arrivarci è molto semplice. Presumendo che arrivate dall'autostrada, potete uscire sia a Prato Ovest, che a Prato Est (consiglio quest'ultima che è più vicina. Se uscite a Prato Est, subito dopo il casello c'è un bivio, prendete la strada a sx; vi ritroverete su una tangenziale. Li girate a dx alla prima uscita possibile e vedrete una rotondo. Anche li prendete la prima a destra. In questo momento vi dirigete verso il centro città, più  o meno. Se continuate a d andare dritto, incontrerete il corso del Fiume. Da li sta a voi decidere se pescare più a valle (perciò prendete le indicazioni per Signa perché io sinceramente non me la ricordo) o più a monte e perciò andate verso vaiano o vernio. 

 

Spero di esservi stato utile. Per arrivare sul fiume, non so come poter essere più preciso. Comunque se qualcuno ci vuol venire, basta che mi scriva! :D


Questo post Ŕ stato modificato da Polo92: 15 April 2015 - 10:54 AM

Amo la pesca perché quando credi di averci capito qualcosa, beh, è proprio lì che non c'hai capito un razzo!


#4 malauros«

malauros«

    Massimo

  • Moderatori
  • 9152 Post:
  • LocalitÓTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 15 April 2015 - 11:17 AM

Si, é vero. :D . Per pescare in fiume è necessaria la classica licenza di pesca ed è possibile farla alle poste o addirittura nel negozio di pesca, il costo è 36 euro, centesimo più, centesimo meno ed è annuale. Ma è possibile farla anche per un solo giorno, anche se lo sconsiglio perché alle poste c'è sempre fila e ci perdete mezza giornata! ;D

 

Per arrivarci è molto semplice. Presumendo che arrivate dall'autostrada, potete uscire sia a Prato Ovest, che a Prato Est (consiglio quest'ultima che è più vicina. Se uscite a Prato Est, subito dopo il casello c'è un bivio, prendete la strada a sx; vi ritroverete su una tangenziale. Li girate a dx alla prima uscita possibile e vedrete una rotondo. Anche li prendete la prima a destra. In questo momento vi dirigete verso il centro città, più  o meno. Se continuate a d andare dritto, incontrerete il corso del Fiume. Da li sta a voi decidere se pescare più a valle (perciò prendete le indicazioni per Signa perché io sinceramente non me la ricordo) o più a monte e perciò andate verso vaiano o vernio. 

 

Spero di esservi stato utile. Per arrivare sul fiume, non so come poter essere più preciso. Comunque se qualcuno ci vuol venire, basta che mi scriva! :D

 

 

Quando chiedi quanto costa il bollo della macchina, non ti dicono tot euro centesimo più centesimo meno, ma la cifra esatta; per favore Polo, questa è una cosa importante, è indispensabile essere precisi, perché se qualcuno ci va a pescare perché ha seguito le indicazioni trovate sul forum e poi rischia sanzioni, se la prende con noi e questa cosa non la vogliamo proprio.

 


 


Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image

#5 Polo92

Polo92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 112 Post:
  • Tecnica: Passata
  • Provenienza: Prato

Postato 15 April 2015 - 11:30 AM

Si, ma io non sono l'Aci o la Posta. Non ricordo se il costo è 36,20 centesimi o 36,30 centesimi. Perciò per non scrivere inesattezze, ho scritto cosi. 


Amo la pesca perché quando credi di averci capito qualcosa, beh, è proprio lì che non c'hai capito un razzo!


#6 Polo92

Polo92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 112 Post:
  • Tecnica: Passata
  • Provenienza: Prato

Postato 15 April 2015 - 11:42 AM

Inoltre ogni anno le poste aumentano il costo della licenza di qualche centesimo ed io che l'ho fatta 9 mesi fa, è pressoché impossibile che vi dica con precisione l'importo. Se magari ho sbagliato qualcosa o le persone se la prendono per questo, la prossima volta evito di scrivere.


Amo la pesca perché quando credi di averci capito qualcosa, beh, è proprio lì che non c'hai capito un razzo!


#7 malauros«

malauros«

    Massimo

  • Moderatori
  • 9152 Post:
  • LocalitÓTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 15 April 2015 - 12:14 PM

Il costo della Licenza Governativa (Cat. "B"  per la Regione Toscana è di euro 35,00 e l'informazione è reperibile qui

http://www.regione.t...dilettantistica

bastava andarsela e vedere prima di postare un'informazione incompleta, le tasse postali sono ininfluenti ai fini del topic


Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image

#8 Polo92

Polo92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 112 Post:
  • Tecnica: Passata
  • Provenienza: Prato

Postato 15 April 2015 - 17:42 PM

Ok, errore mio!


Amo la pesca perché quando credi di averci capito qualcosa, beh, è proprio lì che non c'hai capito un razzo!


#9 FabioBS

FabioBS

    Oglio dipendente

  • Gold Member
  • 1686 Post:
  • Tecnica: Ledgering
  • Provenienza: Coccaglio

Postato 15 April 2015 - 19:26 PM

Quando chiedi quanto costa il bollo della macchina, non ti dicono tot euro centesimo più centesimo meno, ma la cifra esatta; per favore Polo, questa è una cosa importante, è indispensabile essere precisi, perché se qualcuno ci va a pescare perché ha seguito le indicazioni trovate sul forum e poi rischia sanzioni, se la prende con noi e questa cosa non la vogliamo proprio.

 


 

 

Scusate una cosa eh..

Ma se non ho capito male qui si parla della classica licenza di tipo B, la c.d. "nazionale".

Se non sto sbagliando a questo punto mi viene da dire una cosa: che ci frega del prezzo? Considerando che ogni regione ha la sua tariffa?!? Una volta che è indicato che basta avere quella per pescare in regola il resto non è di interesse.

O sto impazzendo io..o state impazzendo voi!



#10 pino76

pino76

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 4 Post:
  • Tecnica: pesca al colpo
  • Provenienza: firenze

Postato 17 November 2016 - 09:47 AM

alle poste hanno gia il bollettino prestampato   o chiedere all operatore ma poi la licenza non costa in tutta italia uguale 

ciao polo anche io vado spesso in bisenzio  sia a passata in alto che a roubasienne in basso comunque grandissimo fiume con cavedani enormi 

ma che sanno leggere e scrivere ciao a tutti 



#11 Fi-IT

Fi-IT

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 11 Post:
  • Tecnica: Bolognese
  • Provenienza: Firenze

Postato 07 January 2017 - 21:28 PM

Le mie prime pescate le ho fatte in bisenzio... Ora è divertente pescarci, ma negli anni '70, '80 e '90 sotto Prato non ti potevi avvicinare al fiume dal cattivo odore.

 

Da ragazzetti ci si pescava spesso nelle vacanze scolastiche.

 

Nel mese di agosto, quando chiudevano le fabbriche scendeva il pesce a valle e ci si divertiva a pescare, carpette, carassi, tinche, ma appena riaprivano le fabbriche vedevi morire tutti i pesci e ti si stringeva il cuore dalla rabbia.... 

 

Ora, un po perché molte aziende hanno chiuso, molto perché hanno combattuto gli scarichi abusivi e imposto i depuratori, non pare lo stesso fiume, ed è bello rivedere i ragazzetti in riva anche in inverno a pescare.




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi