Jump to content

RADUNO 2021! Finalmente! Oasi Olimpia - Cassano d'Adda!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Fiume Po a Torino

torino

  • Please log in to reply
24 risposte a questo topic

#1 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 12 December 2007 - 10:53 AM

Il Po in città offre vari punti pescabili.
Io prendo in esame solo i tratti adatti allo spinning e solo i tratti liberi (licenza governativa + eventuali altre tasse, tralasciando i campi gara fipsas).

In particolare ci sono due tratti racchiusi nell'arco di un chilometro scarso.

foto non più disponibile


Il primo lo descrivo velocemente, non ci ho mai pescato ma mi ci sono "affacciato" varie volte.
Si trova appena a valle della diga che sta sotto la Chiesa della Gran Madre, per chi conosce il film "The Italian Job", ad un certo punto si vedono le tre Mini sfrecciare a gran velocità lungo il pendio della dighetta (e anche alla presentazione della nuova 500 hanno costruito una passerella sul Po in quel tratto).
Sotto la diga si formano dei rigiri d'acqua e dei correntoni, in cui sono state registrate catture di grossi cavedani e (credo in passato...) addirittura qualche trota.
Lo spot è raggiungibile da Corso Casale, scendendo verso la passeggiata che costeggia il fiume (si può parcheggiare nella piazza ditro la Chiesa, il parcheggio è a pagamento).

Il secondo spot proposto è leggermente più a valle, appena oltre il ponte di Corso Regina Margherita.
Qui il letto del fiume si restringe leggermente, mentre aumenta di molto la profondità. Per cui la corrente rallenta di molto, e il tratto diventa un buon ambiente per i lucci.



Pur non avendone mai presi, ne ho visti diversi nel sottoriva, anche di taglia.
Entrambe le sponde presentano un accesso agevole e la possibilità di muoversi lungo la sponda per lunghi tratti.
E' consigliabile lasciare la macchina in lungoPo Antonelli o all'ingresso del Parco Michelotti, in base alla sponda scelta; il parcheggio è gratuito in entrambi i casi.
Purtroppo in alcuni giorni le sponde tendono a essere molto frequentate, per lo più da pesacatori rumeni che hanno il brutto vizio di parlare a voce (molto) alta e fare un po' troppo rumore...
Altro aspetto negativo è l'alta percentuale di ratti e nutrie che abitano quelle sponde.
Per pescare a spinning è consigliabile una canna lunga (almeno 240, meglio 270 o anche 300) perchè a volte si pesca a un metro dall'acqua a causa della vegetazione del sottoriva.
Il fiume è molto profondo nel tratto centrale, e degrada molto verso le sponde (arrivando fino a 50 cm circa), è dunque consigliabile avere con sè sia esche affondanti sia galleggianti, queste ultime indispensabili per poter lanciare sottosponda senza rimanere incagliati ad ogni recupero.
Necessario il guadino lungo perchè le sponde sono sempre un po' alte.

Edit del 31 dicembre 2008: il tratto in questione diventerà campo gara fipsas
vedi qui: viewtopic.php?f=36&t=21737&start=0&st=0&sk=t&sd=a

Permessi: in entrambi gli spot è sufficiente la licenza governativa, oltre alla sovrattassa di 12 euro richiesta dalla Provincia di Torino per D.D.E.P. (Diritti Demaniali Esclusivi di Pesca).
Dalla primavera 2009 per pescare nel secondo spot servirà la fipsas
Prestare attenzione al fatto che poco più a valle, dove c'è la confluenza della Dora nel Po, inizia un tratto adibito a campo gara FIPSAS, per pescare nel quale è necessario il tesserino FIPSAS (va da sè che in periodi di gara il tratto è chiuso alla pesca non agonistica!)

Mangiare e (soprattutto) bere: Siccome abito a 500 metri da quel tratto del Po, la prima ipotesi è che veniate a suonarmi il campanello... un buon piatto di pasta non lo nego a nessuno :wink:
In alternativa, se avete scelto di pescare sulla sponda destra del Po, siete proprio alle spalle di due ristoranti consigliabili: Cantine Risso e (di fianco) Passaggio in India (quest'ultimo è un ristorante indiano un po' caro ma vale la pena farci un salto).
Poco più distante, oltre il ponte di Corso Regina Margherita, in corso Gabetti, c'è un locale dove è possibile farsi un'idea del tipico aperitivo torinese (non per tirarcela, ma siccome l'aperitivo l'abbiamo inventato noi, lo sappiamo fare bene... :wink: )
Giusto per rendere l'idea, in quel locale lo chiamano "apericena"... fave voi! :roll:


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#2 Giordaloco

Giordaloco

    Pescatore qualunquista

  • Sempre con noi
  • PipPipPipPipPip
  • 17204 Post:
  • LocalitàLUINO Lago Maggiore

Postato 12 December 2007 - 10:58 AM

Una vera e propria agenzia turistica/pescatoria!!! :D :up: :up:
PESCATORE QUALUNQUISTA
Posted Image http://giordalocopes....forumfree.net/
27-06-1944

#3 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 12 December 2007 - 10:59 AM

Una vera e propria agenzia turistica/pescatoria!!! :D :up: :up:


Non sarà proprio come andare alle Maldive, però qualche svago ce lo possiamo comunque permettere! :D :D :lol: :lol:

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#4 ziofester

ziofester

    ZioFester

  • Gold Member
  • 7133 Post:
  • LocalitàTRENTO
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: TRENTO

Postato 12 December 2007 - 11:27 AM

ottimo itinerario...GRAZIE!
l'amore per la pesca da solo buoni frutti - spinning is not a crime!
dall'altra parte della lenza...da 30 anni - W l'alloctona
vorrei saper fare lanci delicati come JFishoski

#5 r1diego

r1diego

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 8227 Post:
  • Localitàalbaredo d'adige verona

Postato 12 December 2007 - 11:34 AM

:2thumbs:
la pesca e' un'arte!30 anni

http://diegopesspess.spaces.live.com

#6 nenofisherman

nenofisherman

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 4292 Post:
  • LocalitàBedizzole (BS)
  • Tecnica: pesca al colpo
  • Provenienza: Bedizzole BS

Postato 12 December 2007 - 12:31 PM

Grande Linuz, bella descrizione!!!tank you :wink:
Nazzareno 23/12/86 24anni

#7 Repele Dimitri

Repele Dimitri

    Repele Dimitri

  • Gold Member
  • 29182 Post:
  • LocalitàNuvolera (BS)
  • Tecnica: Mosca & c
  • Provenienza: Nuvolera (BS)

Postato 12 December 2007 - 13:15 PM

Ottimo Linuz , mi sa che saranno in molti a suonare al tuo campanello :)
Gli Amici Della Topa
http://dimibsfishing....wordpress.com/


La classe non è acqua ma prosecco! [cit.Repele Dimitri ]

#8 Ferroforte

Ferroforte

    Gold Member

  • Gold Member
  • 12235 Post:
  • Tecnica: Trota lago
  • Provenienza: Novara

Postato 12 December 2007 - 13:51 PM

veramente ben fatto ! :up:
Buy the best,forget the rest...

#9 ajeje111

ajeje111

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2041 Post:
  • Localitàbassa bresciana (BS)

Postato 12 December 2007 - 13:56 PM

ricordi quelle sere
passate al valentino...
:D :D
-----------------------------------------------
Bochele?
nnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn
(per chi non l'ha capito trentatreenne...)

#10 Pike Hunter

Pike Hunter

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 57 Post:
  • LocalitàCologno Monzese (MI)
  • Tecnica: Spinning C&R
  • Provenienza: Cologno Monzese

Postato 13 February 2008 - 00:00 AM

Ottima descrizione che capita proprio a fagiolo.Proprio oggi mi trovavo a TO per lavoro ( ci vado abbastanza spesso ) e facendo il Corso Casale guardavo con un occhio languido (l'altro lo tenevo sulla strada :) ) gli spot che hai meravigliosamente descritto tu.A proposito,venendo da Corso Giulio Cesare ( visto che io arrivo sempre da MI e quindi dall'autostrada )dopo aver girato a sinistra dell' IVECO, aver fatto la rotonda delle "cento lire " ed aver percorso un lungo viale che termina ad un semaforo con a sinistra il Ristorante "Medusa" (ance questo niente male soprattutto per i filetti al sangue :wink: )ed a destra un ponte con relativo corso d'acqua,che mi dici di questo corso d'acqua che sembra interessante visto dall' alto e spinningamente parlando?E' il Po?Ci hai mai pescato?
Ciao e a buon rendere (magari al Medusa.....)
Mauro
Toglietemi tutto ma non canna e artificiali.....

#11 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 13 February 2008 - 10:10 AM

Ottima descrizione che capita proprio a fagiolo.Proprio oggi mi trovavo a TO per lavoro ( ci vado abbastanza spesso ) e facendo il Corso Casale guardavo con un occhio languido (l'altro lo tenevo sulla strada :) ) gli spot che hai meravigliosamente descritto tu.A proposito,venendo da Corso Giulio Cesare ( visto che io arrivo sempre da MI e quindi dall'autostrada )dopo aver girato a sinistra dell' IVECO, aver fatto la rotonda delle "cento lire " ed aver percorso un lungo viale che termina ad un semaforo con a sinistra il Ristorante "Medusa" (ance questo niente male soprattutto per i filetti al sangue :wink: )ed a destra un ponte con relativo corso d'acqua,che mi dici di questo corso d'acqua che sembra interessante visto dall' alto e spinningamente parlando?E' il Po?Ci hai mai pescato?
Ciao e a buon rendere (magari al Medusa.....)
Mauro



se ho capito bene il percorso che hai scritto, sì è il Po, esattamente dove c'è il ponte di Corso Belgio. Non ci ho mai pescato, comunque quello è l'ultimo tratto NON fipsas, perchè pochi metri più a valle c'è la confluenza della Dora (e da lì inizia il campo gara fipsas).
In ogni caso come tipologia di tratto è molto simile al secondo che ho descritto nell'itinerario, anche se il letto si allarga parecchio e le sponde mi sembrano un po' meno agevoli.

Vorrà dire che se capiti da queste parti ne riparleremo tra un mesetto, visto che tra due giorni il luccio chiude, fino a metà marzo :(

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#12 Mirko Salabracco

Mirko Salabracco

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 6774 Post:
  • LocalitàVerona
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Verona

Postato 13 February 2008 - 10:59 AM

c'è un locale dove è possibile farsi un'idea del tipico aperitivo torinese (non per tirarcela, ma siccome l'aperitivo l'abbiamo inventato noi, lo sappiamo fare bene... :wink: )
Giusto per rendere l'idea, in quel locale lo chiamano "apericena"... fave voi! :roll:




itinerario molto interessante.......... :roll: :roll: :roll: :roll:

#13 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 13 February 2008 - 11:13 AM

itinerario molto interessante.......... :roll: :roll: :roll: :roll:


apro e chiudo l'OT:

buttate un occhio QUI e QUI

E se non avete voglia di leggere tutto:
"Spesso il momento dell’aperitivo si trasforma in una cena vera e propria e non c’è che l’imbarazzo della scelta tra i tanti stuzzichini che accompagnano il drink: oltre ai classici tramezzini e salatini, vengono proposti assaggi di pasta e risotti – se non addirittura la tradizionale bagna caôda –, taglieri di salumi e formaggi tipici piemontesi, piatti multietnici e specialità di ogni tipo. Da accompagnare al vermouth, naturalmente, così come alle bevande più originali – sia alcoliche che analcoliche – e ai grandi vini, rossi e bianchi, piemontesi."


Io due letti in più in casa li ho... :roll: :roll: :roll:
:D :D :D :D :D :D :lol: :lol: :lol:

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#14 Pike Hunter

Pike Hunter

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 57 Post:
  • LocalitàCologno Monzese (MI)
  • Tecnica: Spinning C&R
  • Provenienza: Cologno Monzese

Postato 13 February 2008 - 20:38 PM

Ok...vada per la riapertura di mister Esox..nel vrattempo ti scrivo in mp e tilascio il cell. così magari prima di allora ci facciamno un aperitivo in uno dei tuoi posti interessanti :D
Ciao
Toglietemi tutto ma non canna e artificiali.....

#15 Pike Hunter

Pike Hunter

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 57 Post:
  • LocalitàCologno Monzese (MI)
  • Tecnica: Spinning C&R
  • Provenienza: Cologno Monzese

Postato 13 February 2008 - 20:40 PM

Non vorrei dare errate immagini di me...visto che da come ho scritto il post precedente :oops: sembro già ubriaco :lol: ..sono sobrissimo ( purtroppo)..
Toglietemi tutto ma non canna e artificiali.....

#16 darkn3o

darkn3o

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 22 Post:

Postato 13 February 2008 - 22:54 PM

volevo sottolineare la presenza di ratti e nutrie ogni 5cm quadrati.. di tutte le taglie.. facilmente addescabili con rotanti e ondulanti all'hemmental.. scherzi a parte tra siringhe, ratti, gentaglia, odori, ci sono andato 2 volte e non ci torno piu, abito in via bava quasi all'angolo di corso regina proprio tra i 2 spot.. ma ormai il po in città è tenuto talmente male, le sponde sono piene di rifiuti di ogni genere.. da sacchetti fino a carrelli della spesa.. (parlo del lato nord del fiume, secondo spot) :ka:

#17 stone73

stone73

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 47 Post:
  • LocalitàTORINO
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: torino

Postato 19 February 2008 - 21:15 PM

Il Po in città offre vari punti pescabili.
Io prendo in esame solo i tratti adatti allo spinning e solo i tratti liberi (licenza governativa + eventuali altre tasse, tralasciando i campi gara fipsas).



quando parli di eventuali altre tasse a cosa ti riferisci. Io vorrei andare a pesca a spinning sul Po ma non ho ancora capito se e dove posso pescare con il governativo e la fipsas.

Sai darmi dettagli? grazie

#18 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 19 February 2008 - 22:56 PM

volevo sottolineare la presenza di ratti e nutrie ogni 5cm quadrati.. di tutte le taglie.. facilmente addescabili con rotanti e ondulanti all'hemmental.. scherzi a parte tra siringhe, ratti, gentaglia, odori, ci sono andato 2 volte e non ci torno piu, abito in via bava quasi all'angolo di corso regina proprio tra i 2 spot.. ma ormai il po in città è tenuto talmente male, le sponde sono piene di rifiuti di ogni genere.. da sacchetti fino a carrelli della spesa.. (parlo del lato nord del fiume, secondo spot) :ka:


ti dirò che ultimamamente c'è stata una derattizzazione, per cui ti topi se ne vedono proprio pochi!
Invece il problema immondizia c'è, e purtroppo la causa principale sono proprio.... i pescatori!!!
Mi è capitato più volte di vedere pescatori (stranieri per lo più, ma non solo) lasciare intorno alla loro postazione bottiglie di birra, sacchetti di plastica e altre schifezze...

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#19 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 19 February 2008 - 22:58 PM

Il Po in città offre vari punti pescabili.
Io prendo in esame solo i tratti adatti allo spinning e solo i tratti liberi (licenza governativa + eventuali altre tasse, tralasciando i campi gara fipsas).



quando parli di eventuali altre tasse a cosa ti riferisci. Io vorrei andare a pesca a spinning sul Po ma non ho ancora capito se e dove posso pescare con il governativo e la fipsas.

Sai darmi dettagli? grazie


In particolare al D.D.E.P., il bollettino da 12 euro (buona parte del Po in città è soggetta ai diritti demaniali).
Comunque dove non è fipsas se hai la governativa + il DDEP sei a posto

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#20 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 15470 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 31 December 2008 - 11:30 AM

Aggiorno l'itinerario con questo dato riportato da Giorda:
viewtopic.php?f=36&t=21737&start=0&st=0&sk=t&sd=a
E in particolare "Un campo per la pesca sportiva accessibile a tutti. Nascerà sulle rive del Po, sulla sponda sinistra a valle del Ponte Regina Margherita, tra le vie Andorno e Benevento."

Si tratta del secondo spot descritto nell'itinerario (inserisco una nota anche nel post iniziale) :wink:

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach




Also tagged with one or more of these keywords: torino

1 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi