Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Passione acquariofilia unita alla pesca


  • Please log in to reply
24 risposte a questo topic

#1 FabioPescatore

FabioPescatore

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 194 Post:
  • Tecnica: Gallleg. Piombato
  • Provenienza: Palermo

Postato 30 June 2013 - 13:29 PM

Ciao a tutti, vengo subito al sodo! =D

 

volevo sapere se su questo forum ci sono appassionati come me di acquariofilia per porre una domanda che mi assilla il cervello da qualche giorno !

 

Qualche tempo fa con l'acquisto di una pianta per l'acquario ho portato dentro la mia vasca un paio di lumachine. Ora , passati circa 3/4 mesi mi ritrovo con l'acquario pieno e sottolineo PIENO  di questi esseri: saranno circa 100 o più, e continuano a riprodursi in modo esagerato! Ora capisco perchè sono anche chiamate lumachine infestanti!

 

Ora il punto è il seguente. Il negoziante non le vuole, buttarle via mi sembra brutto. E quindi pensavo... se le usassi come ESCA? Che dite, secondo voi può funzionare? So che a primo impatto sembra una pazzia ma pensandoci non è poi così folle l'idea.

 

ok, non tiratemi i pomodori ! =D

 

Ciao e rispondete in molti!!



#2 Zio Jack

Zio Jack

    Mat TheStanatrout

  • Gold Member
  • 2575 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Torino

Postato 30 June 2013 - 13:53 PM

Da come dici te è parecchio infestante sta lumachina, eviterei ogni possibile diffusione dell'animale in ambienti a lui estranei perchè potrebbe causare non pochi danni alla flora e fauna acquatica locale...può sembrar brutto ma se non peschi in un posto dove le hai prese (quindi dove è attestata la loro diffusione e c'è un equilibrio che tiene conto di questa specie) penso che sia molto sconsigliato portar una specie infestante da un punto all'altro...ok che le useresti come esca,ma te ne scappano o si slamano un paio e potresti innescar qualcosa di molto sgradevole...


Boia deh  :furz:

#3 Boxeur78

Boxeur78

    Nonantola Madness 2013-2014: I Survived!!!

  • Gold Member
  • 4280 Post:
  • LocalitÓVenezia
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: venezia
  • Anno di nascita:1978

Postato 30 June 2013 - 14:15 PM

Non conosco le dimensioni del tuo acquario, ma comprati qualche Bothia Macracantha e ci pensa lui ad eliminarti le lumache.


"Ogni parola che quel tipo ha scritto sopra è una menzogna, compresi gli accenti e le virgole." - cit. C. Palahniuk
From Venice with love - Petrolkiller Spinning Crew
Io pesco senza padroni - No sponsor, no lies

#4 FabioPescatore

FabioPescatore

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 194 Post:
  • Tecnica: Gallleg. Piombato
  • Provenienza: Palermo

Postato 30 June 2013 - 14:18 PM

Per zio jack: Considera pure che io pesco in mare e queste lumachine le tengo in un acquario d'acqua dolce.. non credo che possano sopravvivere in mare. Per non considerare che se le dovessi impiegare come esca romperei il loro guscio , non credo possano sopravvivere in acqua diversa dalla loro e senza la "corazza"

 

Per Boxeur78: è un 50 litri lordi, comunque io non le voglio eliminare tutte, solo ridimensionarne il numero!



#5 Pescadur

Pescadur

    Pescatore Addino

  • Webmaster
  • 5044 Post:
  • Tecnica: pesca del pesce
  • Provenienza: Bergamo

Postato 30 June 2013 - 16:10 PM

E' successo anche a me quando ho introdotto delle piante in acquario.

Dosa bene il cibo per i pesci (in modo che rimangano meno residui possibili in giro) e controlla la durezza dell'acqua.


La trota è un pesce impuro. Trotaioli pentitevi!
Corri, tra' rosei fuochi del vespero,/corri, Addua cerulA: Lidia su 'l placido/fiume, e il tenero amore,/al sole occiduo naviga. (G. Carducci)


#6 FabioPescatore

FabioPescatore

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 194 Post:
  • Tecnica: Gallleg. Piombato
  • Provenienza: Palermo

Postato 30 June 2013 - 16:13 PM

Capisco, Pescadur. E invece per il fatto di usare le lumachine come esca pensi sia una buona idea?



#7 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5115 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 30 June 2013 - 17:12 PM

le lumachine un gran danno non lo fanno ma il numero è difficile da contenere, a me è successo diverse volte e l'unico rimedio è disfare l'acquario  bollire la ghiaia e rifarlo avendo cura di lavare accuratamente tutte le piante poi prima di rimetterci dei pesci fare un trattamento con un lumachicida, oppure segui il consiglio di Box Botia o ancora meglio Badis Badis ci pensano loro a contenerne il numero, evita di usarli come esche e di portarli a spasso per il mondo, di danni ne abbiamo fatti anche troppi


Ex moderatore molto poco moderato

#8 Boxeur78

Boxeur78

    Nonantola Madness 2013-2014: I Survived!!!

  • Gold Member
  • 4280 Post:
  • LocalitÓVenezia
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: venezia
  • Anno di nascita:1978

Postato 30 June 2013 - 18:10 PM

Per Boxeur78: è un 50 litri lordi, comunque io non le voglio eliminare tutte, solo ridimensionarne il numero!

Allora il Botia te lo sconsiglio, è un pesce che arriva tranquillamente a 20 cm e adora la vita di gruppo. In quell'acquario soffrirebbe ristrettezza e solitudine.


"Ogni parola che quel tipo ha scritto sopra è una menzogna, compresi gli accenti e le virgole." - cit. C. Palahniuk
From Venice with love - Petrolkiller Spinning Crew
Io pesco senza padroni - No sponsor, no lies

#9 keyro

keyro

    Fish-On!!!

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 919 Post:
  • LocalitÓRoma
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 01 July 2013 - 08:26 AM

Ciaoo....allora le lumachine te le ha a portate la nuova pianta in quanto non hai effettuato una buona pulizia della stessa.....dovevi avere cura nel pulirlo e magari lasciare anche la pianta a bagno nel bicarbonato...comunque adesso per rimediare devi andare dal tuo negaziante e se abbastanza fornito gli chiedi di repertirti un tipo di pesce, che non ricordo il nome ma non il Botia, che risolvere il tuo problema posso dirti che è un ciclide fai qualche ricerca su internet rimane di piccole dimensioni max un paio di cm è molto agguerrito....vedrai che con quello riesci a risolvere


-RoB-


#10 LeoM

LeoM

    Allevatore vacche da topic & "rod builder"

  • Gold Member
  • 3190 Post:
  • LocalitÓCernusco sul Naviglio (MI)
  • Tecnica: spinning e PAM(pero)
  • Provenienza: Regno di Napoli

Postato 01 July 2013 - 14:10 PM

ovviamente dipende dalle lumache, ma se sono le classiche Planorbis o le Physa le schiaccio contro il vetro e i pesci, anche quelli non "lumacofagi" non si fanno scappare il bocconcino già sgusciato ;-) (in realtà dovrei parlare al passato, dato che ormai con gli acquari mi sono un po' annoiato e ora ho solo gamberi)

ciao
leo
Parco Laghi 2012 - Vaia 2012 - Val Formazza 2012 - Terlago 2012 - Cronovilla 2012 - La Vallata 2013 - Parco Laghi 2013 - Baceno 2013 - Vaia 2013 - Cronovilla 2013 - La Vallata 2014 - Parco Laghi 2014 - Feriolo 2014 - Terlago 2014 - Cronovilla 2014 - La Vallata 2015 - Parco Laghi 2015 - Feriolo 2015 - Garlate 2016 - Cronovilla 2016 - La Vallata 2017 - Oscasale 2017 - Feriolo 2017 - Oscasale 2018 - Feriolo 2018 - Trezzo 2018 - La Vallata 2019 - HappyVaia 2019

#11 Genesis

Genesis

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 268 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 02 July 2013 - 14:53 PM

Ragazzi. Qui si danno pareri un pò "Buttati li" senza sapere vasca, valori dell'acqua, il tipo di Biotipo presente e le condizioni generali.

 

Le lumachine infestanti capitano a tutti prima o poi. Non sono neanche male perchè eliminano residui di cibo e aiutano a smuovere il fondo e mantenere l'acquario sano...Ma quando sono troppe ci sono tre metodi per eliminarle:

 

1) PULIZIA MECCANICA. Le schiacchi, semplicemente. Le lasci precipitare sul fondo e salta il cibo per un giorno, i pesci sentiranno l'odore e si precipiteranno a mangiare i piccoli cadaverini. E' un modo per aumentare l'alimentazione proteica della vasca. Se non te la senti esistono per pochissimi euro delle trappoline per lumache. In pratica sono delle scatoline di plastica dove inserisci del cibo, le lumachine entrano ma non possono più uscire..

 

2)PULIZIA CHIMICA. La peggiore e la più pericolosa. Esistono lumachicidi specifici per l'acquario, La marca Killer ne produceva una davvero ottima che spazzava via lumache e uova con un paio di trattamenti...Poi l'hanno tolta dal commercio, chissà perchè. E' pericolosa perchè intacchi i batteri del filtro, l'ecosistema dell'acquario e fai soffrire se non morire Caridine e Corydoras.

 

3)GUERRA BIOLOGICA. Un'altra brutta bestia. Ci sono negozianti che vendono i Bothia Macracantha perchè si mangiano le lumachine. Non è del tutto corretto, loro mangiano le uova che trovano e quindi presto non essendoci più nascite muoiono gli anziani sterminando la specie...il problema del Bothia è che raggiunge lunghezze ragguardevoli per una vasca e dovrebbe essere tenuto in gruppo...Ma il negoziante vuole vendere, non gliene frega niente del pesce. Lumache killer. Come eliminare un problema con un'altro. Esistono lumache che vivono sotto terra e quindi le vedresti raramente che si cibano delle cugine infestanti...

 

La più efficace? Un bothia.

La più drastica? La chimica.

La migliore per l'acquario? La meccanica.

 

Sono scelte e filosofie personali alla fine, io ho 3 acquari, impianti di acqua distillata, mi costruisco fertilizzanti e studio i valori. So che è molto impegnativo...auguri! Se hai bisogno chiedi pure.



#12 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5115 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 02 July 2013 - 15:39 PM

Concordo con te in gran parte, solo che con la soluzione meccanica che suggerisci il problema non lo risolvi, il Bothia è impegnativo  ma il problema spesso lo risolve (non sempre) è vero che è un pesce gregario e che raggiunge i 20 cm ma io li ho usati spesso e spesso con profitto ma stranamente erano gli esemplari più giovani a dare i risultati migliori, da grandi o soffrono la solitudine o chissà cosa diventano pigri nel lavoro ma ingestibili nella vasca, per la guerra biologica preferisco di gran lunga Badis Badis o un paio di femmine di Betta splendens, l'approccio chimico è fattibile se si dispone di una vasca alternativa anche solo sommariamente arredata dove poter taslocare i nostri pesci, la vasca infestata dopo il trattamento si infetta per via della biomassa in putrefazione e occorre tempo e vari cambi di acqua per poterla riabitare in sicurezza


Ex moderatore molto poco moderato

#13 Genesis

Genesis

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 268 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 02 July 2013 - 16:12 PM

La soluzione meccanica infatti serve da contenimento per la popolazione, non per una risoluzione.

 

Vuoi una soluzione? Accordati con il negoziante sul prestito di un botia per un mese...Alcuni da me fanno cosi, paghi il pesce, esegue il lavoro, lo restituisci e il negoziante te lo "scambia" con altro materiale...ovviamente a prezzo inferiore...poi ovvio dipende da che rapporti hai, io per esempio allevando red cherry che in negozio da me vendono a 5 euro l'una gliene porto una 20ina alla volta e lui me le valuta con scambio di materiale...(il fornitore ufficiale gliele prezza a 3.50 l'una io a 80 cent circa...quindi è ovvio che preferisca scambiarle con me che sa come vengono trattate e in questo modo si fidelizza un cliente)



#14 Adam

Adam

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 87 Post:
  • LocalitÓNapoli
  • Tecnica: bolo e gall. - fondo
  • Provenienza: Napoli

Postato 09 July 2013 - 17:03 PM

le lumachine un gran danno non lo fanno ma il numero è difficile da contenere, a me è successo diverse volte e l'unico rimedio è disfare l'acquario  bollire la ghiaia e rifarlo avendo cura di lavare accuratamente tutte le piante poi prima di rimetterci dei pesci fare un trattamento con un lumachicida, oppure segui il consiglio di Box Botia o ancora meglio Badis Badis ci pensano loro a contenerne il numero, evita di usarli come esche e di portarli a spasso per il mondo, di danni ne abbiamo fatti anche troppi

 

 


Questo è un consiglio sbagliato! nell'acquario c'è un equilibrio biologico, facendo così uccideresti tutti i batteri nitrificanti ed è come reiniziare la maturazione della vasca da capo.

In pratica deve passare un mese prima di reintrodurre i pesci perchè avverrà un nuovo picco dei nitriti, ecc. ecc.

Anche i lumachicidi non vanno usati.

 

Genesis ha già spiegato per bene le cose, c'è però da aggiungerne una:

 

le lumachine non sono infestanti di per se, lo diventano se dai troppo cibo, altrimenti non creano problemi.

Dai meno cibo ai pesci senza che ne avanzi e le lumachine resteranno poche.


bolognese e galleggiante - fondo e spinning.

PESCA SOLO IN ACQUE LIBERE

C&R SEMPRE CON GLI AUTOCTONI


#15 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5115 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 09 July 2013 - 17:47 PM


Questo è un consiglio sbagliato! nell'acquario c'è un equilibrio biologico, facendo così uccideresti tutti i batteri nitrificanti ed è come reiniziare la maturazione della vasca da capo.

In pratica deve passare un mese prima di reintrodurre i pesci perchè avverrà un nuovo picco dei nitriti, ecc. ecc.

Anche i lumachicidi non vanno usati.

 

Genesis ha già spiegato per bene le cose, c'è però da aggiungerne una:

 

le lumachine non sono infestanti di per se, lo diventano se dai troppo cibo, altrimenti non creano problemi.

Dai meno cibo ai pesci senza che ne avanzi e le lumachine resteranno poche.

E, esattamente quello che voglio ottenere, reinizializzare la vasca senza ne lumache ne uova, non serve un mese bastano pochi giorni, se hai tenuto una parte di materiale filtrante (quello più interno dove non ci sono sicuramente uova di lumaca) se lo prendi dalla stessa vasca o proveniente da una vasca non infetta lo inserisci assieme al nuovo materiale e tutto verrrà ricolonizzato dai batteri in 2 o 3 giorni al massimo.

Le lumachine una volta che si sono insediate sono altamente infestanti, hai voglia a dar poco da mangiare se non provvedi vedi la ghiaia che si muove, danno non ne fanno ma appena spegni la luce te le ritrovi dappertutto


Ex moderatore molto poco moderato

#16 Genesis

Genesis

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 268 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 09 July 2013 - 19:05 PM

:cooler:  mi spiace, sapete tutto di pesca ma di acquari meglio lasciar spazio a chi sa davvero XD

 

Facendo come dici te marco dovresti avere una vasca con pompa funzionante per tenere vivo il filtro, altrimenti tanto vale buttar via tutto. 

E ti dico questo perchè conosco appassionati che si sono costruiti gruppi elettrogeni di emergenza per quando va via la luce...

 

Facendo come dici te il filtro "muore" o viene danneggiato serimante, rimetti in vasca tutto insieme ai pesci e dopo una settimana avresti il famoso "picco di nitriti" che porta alla morte della fauna per avvelenamento...per questo quando si avvia la vasca è buona cosa aspettare 25 gg prima di inserire i pesci....



#17 LeoM

LeoM

    Allevatore vacche da topic & "rod builder"

  • Gold Member
  • 3190 Post:
  • LocalitÓCernusco sul Naviglio (MI)
  • Tecnica: spinning e PAM(pero)
  • Provenienza: Regno di Napoli

Postato 10 July 2013 - 10:35 AM

:cooler:  mi spiace, sapete tutto di pesca ma di acquari meglio lasciar spazio a chi sa davvero XD

modestino eh?

saresti tu quello che ne sa davvero? quello che il biotopo lo chiama biotipo?
Parco Laghi 2012 - Vaia 2012 - Val Formazza 2012 - Terlago 2012 - Cronovilla 2012 - La Vallata 2013 - Parco Laghi 2013 - Baceno 2013 - Vaia 2013 - Cronovilla 2013 - La Vallata 2014 - Parco Laghi 2014 - Feriolo 2014 - Terlago 2014 - Cronovilla 2014 - La Vallata 2015 - Parco Laghi 2015 - Feriolo 2015 - Garlate 2016 - Cronovilla 2016 - La Vallata 2017 - Oscasale 2017 - Feriolo 2017 - Oscasale 2018 - Feriolo 2018 - Trezzo 2018 - La Vallata 2019 - HappyVaia 2019

#18 Genesis

Genesis

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 268 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 10 July 2013 - 16:33 PM

modestino eh?

saresti tu quello che ne sa davvero? quello che il biotopo lo chiama biotipo?

 
Guarda la tastiera. Guarda dove si trova il tasto I e il tasto O.
Si chiama errore di battitura e poteva essere capito...
 
Per la modestia era una battuta detta ridendo, non volevo certo far lo "sborone" con sconosciuti online.
Comprendi però che se ne sai di acquari, di valori, di gh, kelvin, accoppiate di neon, pompe, marche, stili, filosofie ecc è una "bestemmia" fare certi errori da novellino che vanno a discapito di chi? Dei pesci nell'acquario. 
Gente che infila i pesci appena riempita la vasca di acqua e dopo 20gg se li trova tutti morti, gente che prende rami da campi e li infila dentro distruggendo l'ecosistema...non si fa cosi. E qui gente che da consigli come disintegrare la vasca, spegnere il filtro, inserire pesci senza sapere i valori dell'acqua...ma ti pare?! Come voi andate in scandalo appena qualcuno salpa un pesce e lo spiaggia, o pesca un luccio senza cavetto e gli rimane l'artificiale in bocca...io esco di testa con gente che vuol far roba senza sapere nulla...e peggio sono quelli che credendo di sapere uccidono i pesci dell'acquario. Tanta cura per liberare una trota in maniera corretta e nessun problema ad avvelenare pesci dentro una vasca. Non ha senso.
Ho cominciato acquari in maniera seria 4 anni fa, ma prima di partire ho raccolto tutto il materiale necessario (e ho preso il meglio) mi sono documentato seriamente su acquaportal e POI ho iniziato.
Io non sto qua a dir su al novellino, perchè lui CHIEDE...vuole imparare. Io dico su alle persone che vogliono dare consigli palesemente errati.
 
Ho scritto pure una guida per costruire acquari per Pescanetwork e l'ho inviata quest'inverno a benny...è in mano sua e non so più nulla...Booh!
 
Scusa lo "sfogo" e se avete altre domande su acquari link non autorizzato rimosso attenti a dove chiedete consigli.



#19 Adam

Adam

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 87 Post:
  • LocalitÓNapoli
  • Tecnica: bolo e gall. - fondo
  • Provenienza: Napoli

Postato 10 July 2013 - 19:12 PM

E, esattamente quello che voglio ottenere, reinizializzare la vasca senza ne lumache ne uova, non serve un mese bastano pochi giorni, se hai tenuto una parte di materiale filtrante (quello più interno dove non ci sono sicuramente uova di lumaca) se lo prendi dalla stessa vasca o proveniente da una vasca non infetta lo inserisci assieme al nuovo materiale e tutto verrrà ricolonizzato dai batteri in 2 o 3 giorni al massimo.

Le lumachine una volta che si sono insediate sono altamente infestanti, hai voglia a dar poco da mangiare se non provvedi vedi la ghiaia che si muove, danno non ne fanno ma appena spegni la luce te le ritrovi dappertutto

 

 

Scusa se dissento, ma secondo me è un metodo drastico, a parte il fatto che anche nel fondo c'è una gran parte della popolazione batterica, ma poi io in tutti gli acquari ho sempre avuto lumachine (Physa, Planorbarius, Lymnaea, Melanoides) e una sola volta ho avuto un aumento esagerato della popolazione; successe quando per un mese andai in vacanza, e pur avendo la mangiatoia  automatica tarata al minimo, avendo solo 2 scalari in vasca avanzava il cibo.

Ho risolto rimuovendo meccanicamente tutte le lumachine visibili e lasciando solo quelle nascoste; oltre questo ho dato normalmente la quantità di cibo adeguata a mano e non ho avuto più esplosioni demografiche.

 

Per terminare, io vedo l'acquario come un angolo di natura, quindi sono contrario  a voler avere un cubo di vetro sterile , senza lumache, senza alghe(in quantità minima e non dannose per le piante superiori), fondo perfetto.

l'acquario perfetto è un monospecifico con pochissimi pesci e molte piante, in cui gli interventi di manutenzione siano ridotti al minimo, a mio parere.


Questo post Ŕ stato modificato da Adam: 10 July 2013 - 19:17 PM

bolognese e galleggiante - fondo e spinning.

PESCA SOLO IN ACQUE LIBERE

C&R SEMPRE CON GLI AUTOCTONI


#20 Genesis

Genesis

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 268 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 11 July 2013 - 08:06 AM

 
 
Scusa lo "sfogo" e se avete altre domande su acquari link non autorizzato rimosso attenti a dove chiedete consigli.

 

Scusate, non volevo far pubblicità esterna, mi è proprio passato di mente...

 

Riformulo: Se avete altre domande su acquari attenti dove chiedete consigli perchè potrebbero essere non cosi competenti quanto crediate. Esistono intere guide online e forum specializzati nell'acquariofilia... 




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi