Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

svizzera - c&r NEIN!

20min ticino luccio

  • Please log in to reply
3 risposte a questo topic

#1 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2991 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 10 May 2013 - 09:21 AM

Rischio di denuncia per un luccio pescato e rilasciato BERNA. Dei pescatori amatoriali hanno pescato un luccio da record e poi
l’hanno rilasciato. In Svizzera, è illegale e rischiano una denuncia. Tre pescatori per hobby hanno catturato un luccio da un metro
e 20 nel piccolo lago Greifensee nei pressi di Zurigo martedì pomeriggio. In seguito, i tre amici hanno deciso di rilasciare il pesce.
Si tratta di una pratica diffusa e controversa, conosciuta anche per la sua defi nizione inglese “catch and release” (cattura
e rilascia). In base all’articolo 23 della legge sulla protezione degli animali in Svizzera però questa pratica è proibita.
Andreas Hertig, responsabile caccia e pesca del cantone di Zurigo, conferma che i tre amici rischiano una denuncia per
avere rilasciato il luccio. Al momento, è stata avviata una verifica giuridica trasmessa d’uffi cio. Finora, in Svizzera, c’è stato
solo un caso di denuncia per un caso di “catch and release”. Lo conferma la banca dati della Fondazione per i diritti degli
animali (Tier im Recht). Sarah Wehrli, responsabile del settore animali selvatici della
Protezione svizzera degli animali, lotta da tempo contro questa pratica che considera un «maltrattamento». «I pesci non
possono essere strapazzati o sottoposti a soff erenza inutile. Se il luccio ha lottato per 20 minuti mentre veniva tirato per
l’amo, si può senza dubbio parlare di una soff erenza inutile». Nel frattempo, il lettore B. G., uno dei tre pescatori che ci aveva
mandato la foto, si distanzia da quanto aff ermato all’inizio. «Non abbiamo rilasciato il luccio. Lo abbiamo ucciso e fi lettato»,
spiega il cuoco di professione. Aveva fornito la prima versione della storia perché aveva paura di passare per un maltrattatore
di animali.
 

fonte: http://www.tio.ch/Ne...a-una-denuncia/
 


prima o poi prenderò un luccio a spinning... ahahaha bella questa :loser:
Il bass l'ho preso!
 

#2 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26662 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 10 May 2013 - 09:59 AM

svizzera, paese dalle mille contraddizioni.

 

ricordo con "piacere" che qualche anno fa era apparsa la notizia che i bass sotto i 20 cm andavano rilasciati, quelli sopra ammazzati e trattenuti all'istante. no go paroe :D


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#3 cristian117

cristian117

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 857 Post:
  • Tecnica: spinning/mosca
  • Provenienza: Cisano Bergamasco (BG)

Postato 10 May 2013 - 11:15 AM

Ma quindi secondo sta sarah wherli o come si chiama...é più umano ammazzare un animale piuttosto che lasciarlo libero di continuare la sua vita? Si be devo dire che non fa una piega.....posso capire una specie "dannosa" quale può essere il siluro da noi...ma una creatura che fa pienamente parte dell'ecosistema da millenni probabilmente...ucciderla perché lo dice la legge... Molto diplomaticamente svizzera ma vaffanluccio!

#4 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9491 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 10 May 2013 - 13:19 PM

premesso che non tutta la Svizzera ha le stesse leggi, poiche alcune sono cantonali, quello che cerca di portare avanti la rappresentante della protezione degli animali non é fondametalmente sbagliato, non dimenticare che si tratta di protezione animali, quindi ovviamente contrari alla pesca/caccia, e dice semplicemnete che se non vogliamo maltrattare gli animali ,molto semplicemente non andiamo a pesca!

ocio, non la sto difendendo poiché sono anch'io un pescatore, ma dal loro punto di vista é cosi' :smile:

detto io' per motivi a me sconosciuti (politici immagino), e non potendo ovviamente abolire la pesca, hanno (giusto o sbagliato che sia) vietato il C&R, se vuoi ti aggiungo l'assurdita' delle assurdita'......se prendi una trota sottomisura e stimi che non possa sopravvivere hai l'obbligo di ucciderla, ma siccome non puoi trattenerla poiché sottomisura, la devi rimettere in acqua morta :irre:

Se pero' leggi bene la legge dice che tu devi stimare/ritenere che il pesce non puo' sopravvivere!

ho discusso un paio di volte con dei guardiapesca, e tutti mi hanno detto che é una legge assurda, e quando gli ho detto che non sono un veterinario e quindi non in grado di valutare se il pesce potra' soppravvivere, mi hanno risposto tutti che :" meno male, spero che  tutti facciano come lei",   questo per dire che non tutte le guardie sono ottuse e che secondo me, tra la guardia e i pescatori c'é stato qualcos'altro........daltronde se si dice che é il secondo caso in tutti questi anni, qualcosa vorra' pur dire........

Inoltre (ripeto che non sto difendendo nessuno,ance perché non condivido assolutamente, cerco solo di spiegare alcune cose)  bisogna calarsi nel contesto svizzero e particolarmente svizzero tedesco per capire certe situazioni.

La Svizzera tedesca sono praticamente tedeschi) é per il rispetto TOTALE delle regole, in questo caso stupide , ma credimi che é di gran lunga la parte di Svizzera che funziona meglio, piu' ricca, con meno delinquenza, piu' bella paesiggisticamente e piu' pulita etc etc   dunque non é cosi' sbagliato rispettare le regole, anche se hai nostri occhi vedere uno che fa 100-200 mt per cercare delle striscie pedonali per "poter" attraversare la strada ci fa ridere e lo prendiamo per un imbecille, ma ti assicuro che é cosi' e,mi ripeto, non é poi cosi' sbagliato perché ci sono tanti tanti tanti tanti (e non mi stanchero' mai di ripeterlo) vantaggi :smile:

Inoltre per restare alla Svizzera francese che conosco molto meglio, qui il C&R praticamente non esiste, e quando parli con dei pescatori di cio' ti prendono per un pazzo!  c'éda dire anche che nel lago é solo da un paio d'anni che chiudono il luccio (per 20gg) durante il periodo di riproduzione poiché ce ne sono troppi............potra' sembrare strano ma é cosi' e non pensare che abbia provato a spiegare che un giorno tutto cio' finira' perché é come parlare con un muro!

nei torrenti é gia' cosi', e infatti la grande maggioranza non fa piu' il permesso per i fiumi, e pesca solo in lago, dove pesce ce ne in abbondanza (credimi ho visto cose assurde).  Seprovi a spiegare a qualcuno che hai pescato tutta la giornata per 3-4 trotelle da 25-30cm si mettono a ridere e si chiedono se nonera meglio starsene a casa.........la filosofia della pesca, del C&R,del solitario in mezzo alla natura.........tutte balle, qui quello che vogliono é prendere pesci,e grossi!

Scusate se mi sono dilungato, ho solo cercato di spiegare che, nel contesto svizzero ci sono delle realta' che forse, e dico forse, appartengono ai nostri nonni, e nin hanno tutti i problemi che abbiamo noi.............e qui concludo.........forse é perché rispettano le regole ????

Fabrizio





Also tagged with one or more of these keywords: 20min, ticino, luccio

0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi