Jump to content

REPORT Raduno Feriolo - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Rapporti di recupero e scelta mulinelli


  • Please log in to reply
30 risposte a questo topic

#1 Giordaloco

Giordaloco

    Pescatore qualunquista

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 17204 Post:
  • LocalitàLUINO Lago Maggiore

Postato 06 November 2007 - 09:39 AM

Qui mi attirerò una montagna di critiche ma vedo sempre più indirizzare l’interesse verso il rapporto di recupero dei mulini a
scapito di cose ben più importanti e valide per la pesca , tipo robustezza degli
ingranaggi, bontà dei cuscinetti (non numero) tipo di avvolgimento, sensibilità
della frizione e affidabilità generale.

Vediamo le due tipologie principali ; rapporto alto con l’unico scopo di recuperare
più velocemente il filo e rapporto basso per pesche gravose e big prede; però quasi
mai le due necessità combaciano; prendiamo ad esempio la pesca in mare o il
carpfishing (inteso come pesca alla carpa con ogni stile) Ambedue normalmente
hanno fuori chilometri di filo e in teoria necessitano di un recupero veloce , però
questo si scontra con la necessità di un rapporto basso per poter avere la forza di
lottare con pesci di taglia.

Dal mio punto di vista un alto rapporto può interessare solo dei garisti ; per loro
anche il secondo è importante , ma per un pescatore sportivo non vedo
l’impellente necessità di questo artificio spinto all’estremo , men che meno nello
spinning ; si è sempre detto che è meglio un rapporto rapido ad uno lento ,
potrebbe essere vero al mare , dove gli artificiali normalmente si recuperano a
manetta , ma poi si scontra con la necessita di avere forza per le prede di taglia, ma
non lo vedo assolutamente necessario in una normale attività di pesca in acqua
dolce ; più importante è imparare ad usare bene il mulino in nostro possesso con
ogni tipo di artificiale ; infatti ho notato un certo calo nelle catture passando da un
mulino con un tipo di recupero ad un altro , e questo è dovuto alla nostra abitudine
di recupero ; non appena ci adattiamo al nuovo tipo tutto rientra nella normalità.

Un rapporto : fra il 4.5/1 e il 5.5/1 nei mulini medi e di 4/1 a 5/1 per quelli grandi
copre tutte le necessità , se poi uno volesse o avesse veramente la necessità di un
recupero più veloce sarebbe sufficiente smettere di indirizzarsi a mulini
microscopici e passare al modello con bobine più capienti ; anche qui , salvo
chiare necessita tipo cannette da 1,5 sino ad 1.80 per pesche in piccoli torrenti ove
un 1000 è sufficiente, basta passare a un 2500 o meglio ancora a un 4000 che
coprirebbe quasi tutte le necessità.

Il mercato offre una scelta infinita non tanto perchè è necessaria , ma in quanto
deve sopravvivere ed avere utili; sin quando il pescatore normale prenderà ad
esempio i garisti (a loro serve veramente il pezzo ad oc) e vorrà lo stesso tipo di
mulino che usano loro, nella vana speranza di eguagliargli, avremo sempre
un’offerta spropositata ed inutile , con lo svantaggio dei prezzi alti ; tutte le case
sformano annualmente tipi nuovi che nuovi lo sono (in maggior parte) solo per
piccole ed inutili differenze.

Quando dovete scegliere un mulinello prendete il migliore che le vostre finanze
possono permettervi, guardate prima il diametro e la bontà della frizione , il tipo di
imbobinamento, che non sia sottodimensionato o al limite delle vostre necessità e
prendete informazioni in giro sulla sua affidabilità nel tempo, lasciate per ultimo le
velocità e i rapporti.
Il vostro qualunquista.
PESCATORE QUALUNQUISTA
Posted Image <!-- m -->http://giordalocopes....forumfree.net/<!-- m -->
27-06-1944

#2 etienn

etienn

    Gold Member

  • Gold Member
  • 8710 Post:
  • Localitàcasa di dragon ball
  • Tecnica: kun-fu panda
  • Provenienza: paperopoli

Postato 06 November 2007 - 10:38 AM

ma!!! :? :? :? mi devo leggere tutto sto papiro nonononono!!! :( :( :( :( super giordaloco (pescatore assai stagionato) fammi un riassunto 8) e cerca di fare in fretta :motz: :motz:

:lachtot:  :lachtot: trotaarea: l'era della pesca dei portachiavi :lachtot:  :lachtot: 


#3 Pez

Pez

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 868 Post:
  • LocalitàCarrara - MS
  • Tecnica: Pesca al colpo
  • Provenienza: Carrara (MS)

Postato 06 November 2007 - 10:45 AM

Secondo me la caratterisca principale è il rapporto di recupero, che stabilisce a che tipo di pesca dovrà servire il mulinello.

Conosco gente bravissima a pescare che usa attrezatura vecchia o economica che prende pesci a sfare, e gente superatrezzata che non cava un ragno dal buco, il prezzo invece dipende dalle tasche del pescatore e la voglia di fare il fighetto e mostrare la canna con l'ultima novtà.
S.P.S. VASCA AZZURRA Pappiana-Pisa (TUBERTINI)
24-04-1978 ><((((°> 31 anni di cui 23 a pescare e 17 a fare gare.
http://it.youtube.com/user/Pez978

#4 mimmoox

mimmoox

    Utenti

  • Gold Member
  • 6493 Post:
  • Tecnica: spinning-catfishing
  • Provenienza: Verona

Postato 06 November 2007 - 11:11 AM

Quoto il Giorda..

prima di tutto resistenza e frizione..se poi devo recuperare velocemente..giro più in fretta la manovella :D :D :D
Buon Viaggio Maestro
Cosimo-15/03/1982-32enne
Attualmente in pausa dall'attività alieutica :(
Leggere il regolamento allunga la vita

#5 LucaFMX

LucaFMX

    Bannato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 5156 Post:

Postato 06 November 2007 - 12:48 PM

Quoto il Giorda..

prima di tutto resistenza e frizione..se poi devo recuperare velocemente..giro più in fretta la manovella :D :D :D


Sono d'accordissimo...tranne quando si parla di casting specifico! :wink:
[


28/03/1987 ----> vint'ani par niente! <----

#6 Ferroforte

Ferroforte

    Gold Member

  • Gold Member
  • 12235 Post:
  • Tecnica: Trota lago
  • Provenienza: Novara

Postato 06 November 2007 - 14:11 PM

Quando compro o consiglio un mulinello tengo sempre in considerazione la qualità globale dei materiali con cui è costruito (corpo,bobina,cuscinetti...ecc ecc) ma ho anche un occhio di riguardo non tanto sul rapporto di recupero ma sulla "quantità di filo recuperato" con un singolo giro! credo che per qualsiasi pesca praticata in acqua dolce debba essere almeno di 70 cm... può essere lo spinning,la trota in lago,il carpfishing,la passata ecc ecc ma ritengo che questo sia il minimo indispensabile per pescare bene e per rendere valida la teoria del "se devo andare più veloce basta che giro più in fretta"!
Detto questo preferisco un rapporto di recupero più lento e fluido (4,5:1 max 5:1) sui mulinelli grossi dal 4000 in su e abbastanza veloce (5,1:1 max 6,3:1) sui mulinelli dal 1000 al 2500/3000...
Importantissima in questo caso la dimensione della bobina che è il vero segreto di una buona quantità di filo recuperato in funzione di un recupero basso...
Per quanto riguarda le gare è un discorso diverso... vedo importante una velocità elevata oltre agli 85 cm a giro solo nella trota lago e sopratutto nelle fasi iniziali e nella pesca all'inglese dove anche guadagnare un recupero in più possa fare la differenza... Questa è la mia idea... :wink:
Buy the best,forget the rest...

#7 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26662 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 06 November 2007 - 15:32 PM

IMHO prima la misura (per ovvi motivi) :D , poi frizione - meccanica - ingranaggeria ecc, dopo il rapporto di recupero :wink:

il rapporto di recupero e' un po' come il cambio di un'auto: per esperienza diretta, se provate a usare un 6.2:1 in piena corrente, preparatevi a sudare!! a meno che non abbiate bisogno di velocita' enormi per ambiti specifici, meglio qualcosina piu' lento e piu' maneggevole

:up:
" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#8 DaniloZZ

DaniloZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1902 Post:
  • LocalitàBabilon City

Postato 02 December 2007 - 10:38 AM

ma nessuno tiene in considerazione la bobbina che si utilizza?????

#9 LucaFMX

LucaFMX

    Bannato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 5156 Post:

Postato 02 December 2007 - 13:44 PM

ma nessuno tiene in considerazione la bobbina che si utilizza?????


Ovvio! infatti se ne è parlato in tutta la discussione! :wink:
[


28/03/1987 ----> vint'ani par niente! <----

#10 DaniloZZ

DaniloZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1902 Post:
  • LocalitàBabilon City

Postato 02 December 2007 - 14:30 PM

ne ha parlato solo ferro.......invece è una componente fondamentale a mio avviso

#11 LucaFMX

LucaFMX

    Bannato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 5156 Post:

Postato 02 December 2007 - 14:53 PM

Scusa mi sono sbagliato con un altra discussione in cui si parlava del rapporto di recupero ed era venuta fuori ogni cosa anche sulla bobina...ovviamente è importante! :wink: :D
[


28/03/1987 ----> vint'ani par niente! <----

#12 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26662 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 02 December 2007 - 15:26 PM

ma nessuno tiene in considerazione la bobbina che si utilizza?????


se intendi la misura, penso che sia una cosa talmente ovvia che non serve neppure indicarla.

dubito ci sia qualche scriteriato che va a tonni con un mulinellino taglia 500 o che va a cavedani con un 6000... no, aspetta... questo c'e', AAAZZZ sono io!!! :D :shocked: :P
" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#13 DaniloZZ

DaniloZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1902 Post:
  • LocalitàBabilon City

Postato 03 December 2007 - 10:21 AM

al di la della misura io sarei piu attento alla conicità e alla conformazione....

#14 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26662 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 03 December 2007 - 14:06 PM

al di la della misura io sarei piu attento alla conicità e alla conformazione....


cosa intendi? in quanto alla bobina posso capire che alcuni tipi siano migliori, la sagoma del mulino IMHO sono questioni "personali", ognuno di noi ha esigenze diverse.
" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#15 DaniloZZ

DaniloZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1902 Post:
  • LocalitàBabilon City

Postato 03 December 2007 - 15:01 PM

parlavo sempre della bobbina, nn del mulo di per se

#16 sephitot

sephitot

    pescatore incallito

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1180 Post:
  • LocalitàPieve a Nievole (PT)
  • Tecnica: un po' di tutto
  • Provenienza: Ponte Buggianese

Postato 16 October 2008 - 13:53 PM

Ho sempre saputo che x la pesca all'inglese è fondamentale un mulo con un rapporto di recupero alto, anche io sulla mia canna all'inglese ho montato un mulo(Lineaeffe formula 30 hi-speed comprato su ibey a 9.50 euri)che ha un rapporto di 6.2:1 qualcino di voi gentilmente mi illuminerebbe sul perchè è così importante?Grazie.
L'uomo comune ragiona,il saggio tace,il fesso discute.

#17 mimmoox

mimmoox

    Utenti

  • Gold Member
  • 6493 Post:
  • Tecnica: spinning-catfishing
  • Provenienza: Verona

Postato 16 October 2008 - 15:49 PM

Ho sempre saputo che x la pesca all'inglese è fondamentale un mulo con un rapporto di recupero alto, anche io sulla mia canna all'inglese ho montato un mulo(Lineaeffe formula 30 hi-speed comprato su ibey a 9.50 euri)che ha un rapporto di 6.2:1 qualcino di voi gentilmente mi illuminerebbe sul perchè è così importante?Grazie.


perchè si pesca a lunga distanza quindi più è rapido il recupero meno tempo si perde (fondamentale in gara ;) )
Buon Viaggio Maestro
Cosimo-15/03/1982-32enne
Attualmente in pausa dall'attività alieutica :(
Leggere il regolamento allunga la vita

#18 mirko.marcelli

mirko.marcelli

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 251 Post:
  • LocalitàRoma
  • Tecnica: Tremarella,spinnig
  • Provenienza: Roma

Postato 16 April 2009 - 18:56 PM

Ottimo !!!
Perchè la pesca fa figo!
Posted Image

#19 &Ale&

&Ale&

    BANNATO

  • Bannati
  • PipPipPipPipPip
  • 2311 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: VR-Pedemonte

Postato 07 June 2009 - 08:46 AM

...una domanda da profano al rapporto di recupero...c'è qualcuno in grado di creare un post che spieghi per cosa stanno i tre numeri??a cosa fanno riferimento negliingranaggi???e soprattutto..come faccio a risalire ai cm percorsi dall'esca ad ogni giro di manovella???
Un'idea,un concetto,un'idea..fin che resta un'idea è soltanto un'astrazione.Se potessi mangiare un'idea,avrei fatto la mia Rivoluzione!!
G.Gaber.

#20 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 16213 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 07 June 2009 - 08:55 AM

I numeri sono due, il primo fa riferimento a quanti giri fa l'archetto del mulinello attorno alla bobina, 1 sta sempre a indicare invece un giro della manovella.
Quindi, ad esempio, un rapporto di recuro di 5,1:1 significa che ad ogni giro della manovella ci saranno 5,1 giri dell'archetto sulla bobina

Per sapere quanti cm recupera ad ogni giro (sempre se non c'è scritto nelle caratteristiche tecniche), credo tu debba proprio misurarlo, in quanto come detto sopra dipende anche da quanto è grande la bobina del mulinello.

lqup6RK.jpg             Join us TjVqepI.jpg on Facebook!      

 

 

 

 

 

 

 

 



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi