Jump to content

RADUNO FERIOLO (VB) - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Ho deciso. E PAM sia!!


  • Please log in to reply
52 risposte a questo topic

#41 emi98

emi98

    Utente registrato

  • Utenti minorenni
  • PipPipPipPipPip
  • 2632 Post:
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: tolmezzo (ud)

Postato 13 March 2012 - 16:42 PM

Inizia con i dressing della sezione adatta ai neofiti,inizia con semplici pheasant tail o ninfettine semplice e qualche secchina semplice.
Naiaretti Emiliano
I LOVE FLY FISHING

#42 Mirko Salabracco

Mirko Salabracco

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 6774 Post:
  • LocalitàVerona
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Verona

Postato 13 March 2012 - 17:11 PM

come molti di voi probabilmente hanno gia visto sabato scorso ho catturato le mie prime trote a secca. Qui c'è il report nella sezione Racconti & Catture.

Ora vi chiedo, data l'infinità di ferrate mancate, come bolla la trota?

Vi spiego brevemente ciò che intendo:

lanciando la mosca più o meno bene nel punto che desideravo, appena vedevo la bollata sopra la mia imitazione, ferravo con decisione e spesso la mosca si alzava dall'acqua senza aver allamato nulla. Mi sono detto: probabilmente anticipo troppo. Allora ho provato a ritardare un pochino la ferrata, ma nulla cambiava.

La trota bolla sempre sull'imitazione per mangiarsela? oppure può capitare anche a lei di "sbagliare" e bollare accanto all'imitazione?

bene alla prox! grazie ;)



potrebbe anche essere che all'ultimo rifiuti... :wink: capita...
oppure che si stessero cibando di insetti emergenti e quindi più che una bollata era una ninfata in superficie.... cose così mi sono capitate in risorgiva

comunque complimenti per le prime catture....

Questo post è stato modificato da Mirko Salabracco: 13 March 2012 - 17:13 PM


#43 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2087 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 04 May 2012 - 18:42 PM

Ciao a tutti!! Scrivo qui per non aprire altri topic tanto è una domanda stupidissima:


se comprassi un mulinello che va bene per la coda 5/6 e dovessi metterci all'interno una coda 3 o 4, avrei qualche problema o difficoltà durante la pescata??


voglio far la pazzia di prendere una canna da ninfa (10" #3/4) ma in questo posto l'unico mulinello che tiene la 3/4 costa come la canna... Io essendo ora alle primissime armi preferisco prendere si materiale di qualità ma anche molto economico in modo che se dovessi accantonare l'idea lo parcheggio e non piango sui soldi spesi. (farei come ho fatto per la prima canna che a natale scorso mi sono regalato qualcosa di molto piu professionale del kit deca)


grazie !! ciauzzz

Questo post è stato modificato da Indro: 04 May 2012 - 18:43 PM

La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 

#44 dade979

dade979

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 6887 Post:
  • Località
  • Tecnica:
  • Provenienza:

Postato 04 May 2012 - 19:47 PM

vai tranqui non cambia nulla se usi un mulo 5 con una coda 3 ;)

#45 Pierflyer83

Pierflyer83

    GM

  • Gold Member
  • 2128 Post:
  • LocalitàPordenone
  • Tecnica: Mosca
  • Provenienza: Pordenone

Postato 05 May 2012 - 11:33 AM

Tecnicamente non c'è nessun problema nell'utilizzare un mulinello sovradimensionato rispetto alla coda, ma se acquisti una canna per pescare effettivamente a ninfa con le tecniche di ninfa cosiddette "moderne", con un mulinello grande potrebbe subentrare il problema peso.

La pesca a ninfa in quasi tutte le sue varianti (ceca, high stick, francese, etc...) richiede di stare lunghi intervalli di tempo con il braccio alzato a sostenere la canna, al fine di mantenere un contatto costante con il finale e le mosche. Un'attrezzatura pesante ti porterebbe a stancarti in breve tempo e a non pescare confortevolmente.
Always think like a fish, no matter how weird it gets!!

Catch and release is a lifestyle

#46 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2087 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 05 May 2012 - 15:37 PM

uhm...la canna pesa 120gr e il mulinello (il 5/6) è in grafite e ne pesa 122... aggiungiamoci backing e coda credo di non superare i 300gr... accettabile no?
La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 

#47 Pierflyer83

Pierflyer83

    GM

  • Gold Member
  • 2128 Post:
  • LocalitàPordenone
  • Tecnica: Mosca
  • Provenienza: Pordenone

Postato 05 May 2012 - 22:40 PM

E' difficile da dire così su due piedi. Dipende anche dalla forza e dalla resistenza che hai nel braccio.

In ogni caso per essere sicuro non hai altra soluzione che fare delle prove...intanto pesci con qello, se poi dopo le prime uscite vedi che è troppo pesante, puoi sempre procedere all'acquisto successivamente.

P.S. Valuta eventualmente l'acquisto online, riesci a trovare merce anche di una certa qualità a prezzi decisamente più bassi che in negozio.
Always think like a fish, no matter how weird it gets!!

Catch and release is a lifestyle

#48 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2087 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 03 June 2012 - 19:37 PM

Bene, volevo condividere con voi la pescata di oggi!

Grande giornata, diverse catture ma molte ferrate mancate! Per la precisione 7 catture portate a guadino (3 salmerini e 4 fario) e 4 slamate durante il recupero, una proprio mentre mi stavo piegando per guadinarla!

Ho pescato in tutte e tre le tecniche, sempre con la stessa canna, (8,6 #5) adattando ogni volta il finale. La meno redditizia è stata la ninfa, molto probabilmente perche ancora non so usarla bene. Lo streamer mi ha impressionato, nelle pozze profonde ha davvero fatto la differenza. E' la prima votla che lo uso al di fuori del laghetto (la vallata) dove vado ogni tanto: l'attacco in torrente è davvero cattivo, infatti spesso mancavo la ferrata proprio perche mi trovavo spiazzato ed impreparato difronte a tale aggressività. La secca invece è davvero qualcosa di magico, mi piace troppo ed infatti le catture più belle (non tanto i pesci ma proprio il modo in cui sono state effettuate) sono state proprio a secca.

Ve ne racconto un paio:
La prima è avvenuta in un pozzone bello profondo...acqua quasi ferma...lancio proprio in mezzo, dopo pochi secondi vedo un'ombra scura salire piano piano, si mette proprio sotto la guarda e a "rallenty" se la mette in bocca. Sembrava di essere in un documentario!! Da lì la ferrata decisa e dopo un breve combattimento è arrivata nel guadino. Come mosca ho usato una classica march brown.
Anche la seconda catura bella è avvenuta in una bella pozza. Meno Profonda e con corrente sostenuta. Bollavano parecchio (non so su che cosa) allora ho montato una elk hair caddis verde, in modo da buttarla nel correntone a mò di "o la và o la spacca"! La cosa per me difficle era la distanza: erano almeno a 15 metri da me. per me, principiante, gestire cosi tanta coda a secca non è stato facile! Ma ce l'ho fatta Ottimo lancio, la coda si distende egregiamente, la mosca poggia delicatamente sull'acqua, si lascia trasportare per due o tre metri e poi una bella bocca sale a prendersela! Ferro e nonostante la difficoltà iniziale a gestire la coda sono riusito a mantenere tutto teso e fatto in modo che l'amo barbless non si sfilasse!

Queste sono solo due delle catture di oggi. Ed ora parliamo dell'ultima difficoltà incontrata: le foto!

Vi sarete chiesti "perche diavolo ha raccontato qui e non in racconti&ctture?" ??

Ecco le foto le ho fatte ma sono proprio improponibili. Tra l'emozione, gestire il pesce cercando di arrecargli poco danno, mano sinistra/destra e tantissimi altri problemi che nascono li sul posto io mi sento proprio un xxxx e non riesco mai a fare foto decenti alle mie catture! Ho visto delle vostre foto davvero splendide, come fate a farle sempre cosi bene??

Bene comunque sia le metto lo stesso, solo le più belle!

Questa è la prima trota di oggi, a secca (il primo episodio raccontato)
Posted Image

Questa invece è la trota del secondo episodio raccontato
Posted Image

Questa invece è uno dei salmerini preso a streamer. Dopo il rilascio si è rintatano sotto una pietra vicino a me: si è messo in posa per la foto! :)
Posted Image

Ecco è tutto! Spero di non aver troppo annoiato! alla prossima pescata!
La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 

#49 Kobretti

Kobretti

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 3628 Post:
  • Località...
  • Tecnica: ....
  • Provenienza: ....

Postato 03 June 2012 - 20:27 PM

uhm...la canna pesa 120gr e il mulinello (il 5/6) è in grafite e ne pesa 122... aggiungiamoci backing e coda credo di non superare i 300gr... accettabile no?

in effetti il peso del mulo dovrebbe essere il piu basso possibile almeno in line teorica e io in effetti per pescare a ninfa cerco di usare un mulo adatto alla canna da ninfa piu è leggero meno sforzi il braccio sopratutto in pescate lunghe altrimenti alla sera non sentirai piu le salle e il braccio, comunque dipende anche da quanto tempo ci vuoi pescare continuativamente :mrgreen:

#50 dade979

dade979

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 6887 Post:
  • Località
  • Tecnica:
  • Provenienza:

Postato 04 June 2012 - 07:44 AM

bravissimo...... ;)

#51 Attila73

Attila73

    Tommy Carp Angler

  • Moderatori
  • 5863 Post:
  • LocalitàMolise - Trivento (CB) -
  • Tecnica: ledgering&C.F.
  • Provenienza: San Giovanni Incarico (FR)
  • Anno di nascita:1973

Postato 04 June 2012 - 08:39 AM

spettacolo puro....quello che rimpiango maggiormente quando faccio p.a.m. è che non ci sia mai un socio/compagno "disposto" a farci una ripresa video nelle fasi di combattimento con la preda - quando guadiniamo e quando si rilascia..sono sicuro che prima o poi ingaggerò un fotografo a pagamento tanta è la bram di rivedere la mia faccia e anche quella degli amici non appena incanniamo un pesce :blink:
ancora complimenti per la passione!




TommY
Posted ImageTEAM - Gotol - Carpfishing MOLISE

Il c.f. non e' solo uno sport ma una vera e propria filosofia. Un modo diverso di vedere la pesca: rispetto, salvaguardia, natura & release. NO FLY CARP, ma carpe libere in acque libere!

#52 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2087 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 04 June 2012 - 14:54 PM

ancora complimenti per la passione!







grazie!! ;)

io ho un amico appassionato di fotografia...potrei farci un pensierino qualche volta :P
La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 

#53 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2087 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 10 July 2012 - 07:52 AM

l'altro giorno, in un lago alpino, mi sono trovato di fronte a questa situzione


Posted Image

(clicca l'immagine per ingrandire)


Niente, mi è venuta in mente la canzone di Edoardo Vianello "Guarda come dondolo" con le parole un poco modificate:

" Guarda come BOLLANO!! " :lachtot: :lachtot: :lachtot:


Che spettacolo della natura, si vedono anche gli insettini della bella schiusa che provocano questa meraviglia... :rolleyes:
La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi