Jump to content

Info utili su ripresa pesca dal 4 maggio 2020

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Guida sulla componentistica delle canne


  • Please log in to reply
11 risposte a questo topic

#1 Ferroforte

Ferroforte

    Gold Member

  • Gold Member
  • 12235 Post:
  • Tecnica: Trota lago
  • Provenienza: Novara

Postato 07 February 2011 - 20:00 PM

Considerate le molte domande che mi arrivano a proposito degli anelli scorri filo e dei montaggi ho deciso di fare questa guida per fare un po' di chiarezza su alcune problematiche che sorgono quando si parla di componentistica per canne !
Per ora mi soffermo solo su montaggi ed anelli dedicati alla pesca in acqua dolce tralasciando solo la pesca a mosca che per necessità varie non utilizza solo anelli "classici con pietra" ma anche anelli completamente metallici!
Fino a qualche anno fa non c'erano grossi problemi sulla scelta degli anelli scorri filo perchè in Italia faceva da padrone la Fuji (azienda giapponese) e nel suo catalogo erano presenti vari tipi di anelli,dal più economico al più caro e soddisfava la richiesta di qualsiasi pescatore,con il passare degli anni la concorrenza è aumentata e anche le aziende cinesi hanno deciso di proporre i loro prodotti...
Oggi abbiamo la possibilità di scegliere decine e decine di prodotti,più o meno buoni e più o meno costosi !
Si può passare da anelli da 0,40 euro cent ad anelli da 20 euro (al pezzo) !
A questo punto la stessa canna che all'origine ha un determniato costo,dopo il montaggio potrà variare di parecchi euro !
Cosa cambia???? L'anello scorri filo è composto principalmente da due parti,la struttura portante e la pietra nella quale scorrerà la lenza... La pietrà potrà essere di vari colori e materiali,difficile capirne la qualità a vista,ma ad un occhio attento risulterà abbastanza facile !!!

Posted Image

Posted Image

Sia la pietra che la struttura possono variare sia in lunghezza che in diametro... Sta a chi monterà la canna decidere quale siano i diametri e le strutture più adatte !

In linea di massima esistono due tipi di anelli,a ponte lungo e a ponte corto...

Posted Image

...che a loro volta possono variare di lunghezza e angolazione prendendo nomi diversi ad assumendo funzionalità particolari...
Le strutture possono essere anche monogambo,gambo sdoppiato e a doppio ponte ! Insomma... ce ne sono decine e decine di modelli !

Posted Image

Le tendenze di montaggio cambiano molto velocemente,non esiste una regola precisa che si possa seguire per fare IL MONTAGGIO PERFETTO !
Ci sono molte correnti di pensiero ma che ai fini pratici sono difficilissime da spiegare !
Sostanzialmente su una canna più peso gli mettiamo e più varieremo le sue caratteristiche iniziali !
Supponiamo di dover montare una canna da trota lago da 8-10 gr. Che da smontata ci sembrerà pronta e rigida,se la assembleremo con anelli troppo grossi e troppo pesanti andremo a cambiare le nostre sensazioni iniziali proprio perchè le legature saranno più lunghe per poter legare un anello con l'attacco più lungo e ci sarà più collante! Lo stesso ragionamento vale anche per le canne da passata e da spinning ! A questo punto però non pensiamo che usare gli anelli più piccoli e più corti andremo a fare la cosa giusta ! NO... esistono delle conxxxndicazioni ! Che vanno esaminate caso per caso....Ad esempio un anello troppo piccolo e a ponte troppo basso,su di una canna a pezzatura corta,con il primo passante a poche decine di cm dal mulinello sarà la peggior scelta possibile sia per la fuoriuscita del filo che per il ripercuotersi delle rotazioni del mulinello sulla cima !
Quindi la scelta del passante risulterà molto importante,due canne che all'origine erano identiche,montate in maniera diversa possono essere molto diverse !
Detto questo si può passare a spiegare a cosa servono le varie strutture degli anelli !
Quelle a ponte corto sono più adatte a canne che devono preservare le loro caratteristiche che avevano prima del montaggio,sicuramente è meglio montarli su canne a pezzatura corta o media.
Gli anelli a ponte lungo sono più adatti a canne bolognesi e quelli a doppio ponte per lo spinning medio-pesante che per la trota torrente ! Nello spinning per la loro resistenza (doppia legatura) e nella trota torrente sia perchè l'aprire e chiudere i blocchi potrebbe causare la rottura di un anello a ponte singolo e sia perchè un anello a doppio ponte a meno possibilità di incagliarsi in rami e cespugli !
Ma come detto in precedenza queste sono regole che trovano il tempo che trovano,le mode cambiano e anche le tendenze mutano costantemente !
Ponte lungo per canne da trota lago e anelli a ponte lungo iniziali e corto per i terminali nelle canne da spinning !
Insomma,tutto può andare bene ma deve essere fatto con cognizione di causa per evitare problemi in pesca !
La scelta della misura invece varia da tecnica a tecnica... su una canna da trota lago si parte da un 16-12 per le canne da bombarda ad una misura 8-10 per le canne da piombino... se le pezzature del pedone sono particolarmente corte è consigliabile la misura maggiore !
Per le canne da passata con misure superiori ai 5 metri è consigliabile partire almeno con un 16 e per lo spinning,anche leggero,almeno con un 20 !
Altro elemento fondamentale per il montaggio di una canna è la placca porta mulinello ! Per il momento evitiamo di parlare dello spinning perchè necessita di un capitolo a parte ma vediamo di approfondire l'argomento per le tecniche restanti...
Come per gli anelli ci sono diverse qualità di placche... Dalle ultra economiche da 2 euro alle più leggere e performanti in titanio da 50 euro !

Posted Image

(Spesso si tende ad imitare la placca "migliore" usando materiali simili per colore e forme ma qualitativamente inferiori)

I soliti eccessi.... le prime hanno una durata veramente irrisoria,se si apre più di un tot. di volte è rotta ! Se si va a pescare in mare si "scioglie",se non la si chiude bene si apre,se la si stringe troppo si spacca ! In questo modo avremo risparmiato qualcosa all'inizio ma poi ci toccherà cambiarla rilegandone una nuova e magari ad essere costretti a cambiare un impugnatura ! Ora... spendere 50 euro per una placca è troppo,non ha senso se non per chi vuole un montaggio al massimo,senza mezzi termini e senza paragoni,forse per una super bolognese può valerne la pena,ma deve essere una canna che rimarrà nostra per sempre ! Quindi esistono valide alternative comprese tra i 5-6 euro e i 12-15 euro che possono garantirci buone e ottime prestazioni sia in termini di durata che di prestazioni !
A che altezza farla montare? Bè... ricercare la bilanciatura su di una canna da trota o una bolognese è difficile (escludendo i bilancieri nei calci) quindi direi che l'altezza va scelta in base alle nostre esigenze di lancio.... inutile montarla alta su una canna destinata a lanciare un piombetto e sbagliato montarla bassa su di una canna da bombarda dove la leva è molto importante !
Stesso discorso per le bolognesi.... la posizione giusta la si decide in base al nostro stile di pesca,a secondo di come teniamo la canna e di come lanciamo !
C'è chi la placca la mette "al contrario" perchè si narra che il mulinello si possa staccare... Vero se è una placca super economica,falso se è di buona fattura ! La giusta posizione della placca è con il cursore mobile che spinge dal basso verso l'alto,in questo modo avremo la parte liscia,senza appigli sopra e non avremo problematiche di lancio o di pesca,al contrario,si potrebbe incastrare il filo nel cursore e creare problemi !
Prima di montare la placca però è necessario decidere se applicare una guaina antiscivolo sul manico oppure lasciarlo grezzo... Questo dipende dall'utilizzatore e dai suoi gusti,ce ne sono di svariati tipi,dal neoprene colorato al sughero naturale....

Posted Image

A volte la scelta di montare una guaina antiscivolo è dettata anche dalla necessita di avere una presa maggiore ! Infatti la tendenza moderna è di fare i manici sempre più sottili,tanto che a volte le placche fanno fatica ad aderire perfettamente al calcio ! Anche questo lascia intuire come la moda sia un fattore molto importante anche nella pesca...Qualche anno fa tutti facevano canne con manici a "stecca di biliardo" ed ora "super slim" !
Per concludere il nostro montaggio servirà scegliere il filato da utilizzare e il collante !
Nel primo caso la misura più usata è 30 denari (le misure però variano abbastanza da produttore a produttore) e solitamente si utilizzano fili pre-impregnati che conservano la loro colorazione iniziale anche quando li andremo a laccare !
Una buona legatura deve essere fatta direttamente sull'elemento della canna,l'anello deve essere fissato sul carbonio con colla a caldo e poi legato in maniera tale che il bicomponente (o monocomponente in caso di verniciatura a caldo) diventi un tutt'uno con filo,anello e carbonio... In certi casi,usando fili con colorazioni fluorescenti,non pre-impregnati,si è obbligati a mettere del nastro tra carbonio e anello per impedire al filato di scurirsi prendendo la colorazione del carbonio sottostante,questo sarà un punto debole della legatura alla quale bisognerà prestare molta cura per non trovare gli anelli staccati ai primi caldi !!!

Posted Image

Il bicomponente che andremo ad utilizzare non necessita di particolari caratteristiche per le canne da trota lago e passata mentre per le canne da spinning e da mosca la scelta sarà più importante perchè sono canne che flettono maggiormente e gli anelli sono legati direttamente sui punti di maggior flessione,in questo caso serviranno collanti più elastici !
Una buona asciugatura in ambienti poco umidi e non troppo freddi farà il resto !
Buy the best,forget the rest...

#2 Repele Dimitri

Repele Dimitri

    Repele Dimitri

  • Gold Member
  • 29182 Post:
  • LocalitàNuvolera (BS)
  • Tecnica: Mosca & c
  • Provenienza: Nuvolera (BS)

Postato 07 February 2011 - 20:29 PM

:gott:
Gli Amici Della Topa
http://dimibsfishing....wordpress.com/


La classe non è acqua ma prosecco! [cit.Repele Dimitri ]

#3 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 16474 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 07 February 2011 - 20:30 PM

:respekt: :respekt:

lqup6RK.jpg             Join us TjVqepI.jpg on Facebook!      

 

 

 

 

 

 

 

 


#4 robi

robi

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 37 Post:
  • Tecnica: trota lago
  • Provenienza: como

Postato 07 February 2011 - 21:03 PM

:gott: :gott: :o ...
complimenti oscar

#5 jar

jar

    Esperto Trota Lago

  • Gold Member
  • 3333 Post:
  • LocalitàTorino
  • Tecnica: trota lago
  • Provenienza: Caserta

Postato 07 February 2011 - 21:33 PM

:sabber: :sabber:

alla homer!!
><(((°> ...piccoli cambiamenti nelle montature portano grandi differenze nelle catture...><(((°>

#6 zio

zio

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5827 Post:
  • Localitàverbania
  • Tecnica: tremarella
  • Provenienza: Intra

Postato 07 February 2011 - 23:00 PM

grande oscar!!!!!
direi spettacolare!!!
:gott: :gott: :gott: :gott:
Fà balà la cana...

#7 gabribabi

gabribabi

    Gold Member

  • Gold Member
  • 11964 Post:
  • LocalitàVERONA
  • Tecnica: passata
  • Provenienza: verona

Postato 08 February 2011 - 01:39 AM

:applaus: :applaus: :2thumbs: :2thumbs: gran bel lavoro...

#8 Jfish

Jfish

    Amministratore

  • Amministratori
  • 21785 Post:
  • LocalitàStresa - Lago Maggiore
  • Tecnica: Trotiera & Spin
  • Provenienza: Stresa (VB)

Postato 08 February 2011 - 09:14 AM

:gott: - :applaus: - :2thumbs:

GRANDE OSCAR!!!
Resta in contatto con PescaNetwork anche sui nostri canali social:


Posted Image - Posted Image - Posted Image - Posted Image -

#9 &Ale&

&Ale&

    BANNATO

  • Bannati
  • PipPipPipPipPip
  • 2311 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: VR-Pedemonte

Postato 09 February 2011 - 12:07 PM

mamma mia mi crate dipendenza :heart: :rollsmilie2: :rollsmile: :jumpgrin:
...siete magnifici!!!grazie ferroforte,e però ne aspettiamo ancora,magari,la butto li,per lo spinning :irre2:

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Un'idea,un concetto,un'idea..fin che resta un'idea è soltanto un'astrazione.Se potessi mangiare un'idea,avrei fatto la mia Rivoluzione!!
G.Gaber.

#10 mimmoox

mimmoox

    Utenti

  • Gold Member
  • 6493 Post:
  • Tecnica: spinning-catfishing
  • Provenienza: Verona

Postato 19 February 2011 - 13:36 PM

;) :gott: :gott: :gott:
Buon Viaggio Maestro
Cosimo-15/03/1982-32enne
Attualmente in pausa dall'attività alieutica :(
Leggere il regolamento allunga la vita

#11 misterx69

misterx69

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 522 Post:
  • Tecnica: trota lago
  • Provenienza: italia

Postato 28 April 2012 - 17:22 PM

:2thumbs: :thumbs: :applaus: ottima spiegazione molto interessante ,non per niente da un anno a questa parte sulle canne di misterx solo montaggi by ferroforte
<VOLERE=POTERE><R5 GT TURBO ROSSA>

#12 Pescadur

Pescadur

    Pescatore Addino

  • Webmaster
  • 5045 Post:
  • Tecnica: pesca del pesce
  • Provenienza: Bergamo

Postato 28 April 2012 - 19:18 PM

Bella introduzione, quando una bella guida? :mrgreen: Soprattutto per capire i tipi di anelli e placche, più che altro per non prendere sole nell'acquisto dei componenti. (pare che al mondo esistano solo anelli fuji :neutral: )


La trota è un pesce impuro. Trotaioli pentitevi!
Corri, tra' rosei fuochi del vespero,/corri, Addua cerulA: Lidia su 'l placido/fiume, e il tenero amore,/al sole occiduo naviga. (G. Carducci)



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi