Jump to content

Raduno Ufficiale Vallata - Castelletto di Cuggiono (MI) - 12 gennaio 2019!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Siluro a spinning. Come?


  • Please log in to reply
25 risposte a questo topic

#1 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 16 October 2018 - 19:32 PM

Salve. Io non ho ancora capito come si prendono i siluri a spinning. Mi spiego meglio. Allora io ho visto pescare i siluri a spinning di giorno e senza piene o acqua sporca, solo che io non riesco a capire come sia l approccio di pesca, cioè io lancio un ondulante o uno shad e poi come lo muovo? Come se andassi a Lucci? Devo stare radente al fondo? E poi si sta sempre in un posto a lanciare per ore o ci si sposta? Non so perché io a spinning non ne ho mai agganciato uno, anche se gente li prende per caso pescando altro. Quindi boh non capisco e spero mi spiegate un pochino meglio :)

#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1188 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 16 October 2018 - 20:01 PM

Io ci metto quel poco che so... 

 

Allora, il siluro non è un predatore come può esserlo un luccio ma assomiglia più a un bass: non è un velocista o un pesce che insegue esche a 300 all'ora tipo aspio, ma è un predatore d'agguato, che preferisce stazionare in punti "strategici" (ostacoli, buche, giri d'acqua, vegetazione che lo nasconda) e ghermire quello che gli capita a tiro, a portata di scatto fulmineo. Ci sono momenti di frenesia (durante le piene o la risalita di pesce nei grandi fiumi) ma ho notato che anche lì il siluro tende a essere tutt'altro che veloce: pare piuttosto "pigro" e incline a fare il minor sforzo possibile.

 

Ondulanti; gomma innescata con grosse teste piombate; swimbait (sia molto semplici ma micidiali come il Rapala J13 che più elaborate); topwater; grossi crank e lipless o jerk sono gli artificiali più produttivi; in questo senso la prima cosa è la robustezza dell'artificiale per cui cambiare ancorine e split nella maggior parte dei casi e usare sempre roba con armatura passante in metallo interna (no ad esempio ai crank da bass, anche se DD22 e simili: hanno il gancio annegato nella plasica della paletta, e un siluro di taglia la paletta la frantuma).

 

io i risultati che ho ottenuto e visto ottenere sono stati 

 

- Di reazione, ovvero appena l'esca tocca l'acqua o nella caduta successiva si ha la mangiata, molto frequente se lanci a tiro di bocca di siluri già in caccia di loro.

 

- In seguito a recuperi, spesso lenti lenti oppure nervosi con lunghe pause e scatti energici. Dipende molto dalla situazione, è un pesce imprevedibile: in piena frenesia alimentare mi è capitato di vederne fare solo recuperando lentissimamente, quasi per niente le esche mentre in altri casi di calma piatta un recupero nervoso e rapido ha mosso qualcosa. 

 

Di solito il siluro non l'ho mai visto attaccare esche molto grandi (eccezioni però non sono mancate), in generale esche piccole funzionano a mio parere meglio, specie in zone pressate.



#3 doppiorhum

doppiorhum

    In cerca di ispirazione

  • Svaccatore di topic
  • 9658 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 16 October 2018 - 20:43 PM

Io ci metto quel poco che so... 

 

Allora, il siluro non è un predatore come può esserlo un luccio ma assomiglia più a un bass: non è un velocista o un pesce che insegue esche a 300 all'ora tipo aspio, ma è un predatore d'agguato, che preferisce stazionare in punti "strategici" (ostacoli, buche, giri d'acqua, vegetazione che lo nasconda) e ghermire quello che gli capita a tiro, a portata di scatto fulmineo. Ci sono momenti di frenesia (durante le piene o la risalita di pesce nei grandi fiumi) ma ho notato che anche lì il siluro tende a essere tutt'altro che veloce: pare piuttosto "pigro" e incline a fare il minor sforzo possibile.

 

Ondulanti; gomma innescata con grosse teste piombate; swimbait (sia molto semplici ma micidiali come il Rapala J13 che più elaborate); topwater; grossi crank e lipless o jerk sono gli artificiali più produttivi; in questo senso la prima cosa è la robustezza dell'artificiale per cui cambiare ancorine e split nella maggior parte dei casi e usare sempre roba con armatura passante in metallo interna (no ad esempio ai crank da bass, anche se DD22 e simili: hanno il gancio annegato nella plasica della paletta, e un siluro di taglia la paletta la frantuma).

 

io i risultati che ho ottenuto e visto ottenere sono stati 

 

- Di reazione, ovvero appena l'esca tocca l'acqua o nella caduta successiva si ha la mangiata, molto frequente se lanci a tiro di bocca di siluri già in caccia di loro.

 

- In seguito a recuperi, spesso lenti lenti oppure nervosi con lunghe pause e scatti energici. Dipende molto dalla situazione, è un pesce imprevedibile: in piena frenesia alimentare mi è capitato di vederne fare solo recuperando lentissimamente, quasi per niente le esche mentre in altri casi di calma piatta un recupero nervoso e rapido ha mosso qualcosa. 

 

Di solito il siluro non l'ho mai visto attaccare esche molto grandi (eccezioni però non sono mancate), in generale esche piccole funzionano a mio parere meglio, specie in zone pressate.

 

quel poco è più che sufficiente :up: :up: 

 

se li trovi in caccia guarda cosa cacciano e monta un artificiale di dimensioni simili


No sponsor, no lies
 

#4 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 16 October 2018 - 20:50 PM

Io capisco una gomma mossa lenta e radente al fondo, ma un ondulante può andare bene così lento? Una swimbait o minnow come fa a raggiungere il fondo? In caccia mai visti io purtroppo

Questo post Ŕ stato modificato da Fragrey: 16 October 2018 - 20:51 PM


#5 doppiorhum

doppiorhum

    In cerca di ispirazione

  • Svaccatore di topic
  • 9658 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 16 October 2018 - 21:14 PM

Io capisco una gomma mossa lenta e radente al fondo, ma un ondulante può andare bene così lento? Una swimbait o minnow come fa a raggiungere il fondo? In caccia mai visti io purtroppo

 

l'ondulante lo puoi recuperare come vuoi, anche lasciarlo cadere sul fondo e recuperarlo a scatti lasciandolo ricadere, è sempre adescante.

Swimbait o grossi minnow invitano il pesce a salire a prenderseli, non necessitano di radere il fondo


No sponsor, no lies
 

#6 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26316 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 20 October 2018 - 08:42 AM

premesso che quoto immensamente quanto gia' scritto :gott:

 

IMHO:

 

- quoto in pieno il pesca, il siluro secondo me e' come comportamento un bass gigante. lo puoi insidiare con tutto, con qualsiasi tecnica ed esca.

- cosa usare dipende da posti, dimensioni dei pess e peculiarita' dello spot, oltre alle tue preferenze. nell'altro thread parli di adda. per tradizione li usano i grossi tramvieri, poi ondulanti e grossi minnow. non andrei necessariamente verso il fondo, anzi a volte le zone meno profonde danno ottimi risultati. il siluro e' pigro, a volte fa come i cavedani e si mette alla fine dei raschi o sotto le cascatelle o vicino alle chiaviche, e prende quel che viene giu' con la corrente. a volte li trovi anche a galla. ne ho presi in superficie, a vista, anche alle 4 di pomeriggio nei giorni estivi, specie in posti con poco fondale.

- recuperi: a volte vogliono recuperi quasi fermi, altre volte a velocita' di curvatura. prova a variare la velocita' in piu' lanci, da recuperi lenti man mano sempre piu' veloci, a meno che non siano abbastanza attivi e pronti all'inseguimento

- se senti scodate ripetute probabilmente sei al posto giusto e al momento giusto

- non farti problemi a usare approcci non convenzionali, es grosse gomme, streamer o cucchiaini xxl. secondo la letteratura tradizionale sull'argomento non sono le esche migliori per il siluro, ma nessun siluro ha mai letto quegli articoli e quindi non lo sa e, nella sua fondamentale ignoranza, attacca quel che gli arriva a tiro. per favore pero' tu non spiegargli che non sono le esche corrette e che quindi quando le vedono devono rifiutarle con aplomb britannica, altrimenti finisce il gioco.

- prima di iniziare, assicurati di essere in uno spot in cui sei stabile, in cui hai spazio di manovra e in cui puoi tirar su anche pess di taglia maxi. un pess sugli 80 cm puo' gia' farti fare bagni imprevisti e non si fa tirar fuori facilmente, e questo puo' avere conseguenze pericolose.

- prepara attrezzatura adatta allo scopo, guanti da giardinaggio o da lavoro facili da mettere e togliere anche durante il combattimento in caso di bisogno, e tanta voglia di sudare

- la scodata di un siluro che sbaglia l'attacco sotto ai tuoi piedi, oltre a farti cag**e addosso, puo' lavarti

- ocio al pess anche quando lo tiri fuori dall'acqua. mai stare nel raggio di azione della cosa. una volta mi sono preso una scodata in faccia di un pess da metro. sono finito per terra. mi e' rimasto il segno della coda in faccia per una settimana e i miei mi hanno perculato per secoli :(

 

dai, movate, va a pess ca a volemo el to report!!! :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#7 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 23 October 2018 - 21:03 PM

Grazie per la risposta. Allora io ho provato ancora sto fine settimana con un ondulante ed uno shad, ma non ho visto niente di siluri, ma lucci. Per ora non ne ho visto nessuno li, neanche da altri pescatori. Comunque non c'è lo vedo per niente come un predatore il siluro ma più come un pesce spazzino, anche se non lo conosco molto,ma mi da l impressione di un pesce pigro e da fondale e basta.

#8 doppiorhum

doppiorhum

    In cerca di ispirazione

  • Svaccatore di topic
  • 9658 Post:
  • LocalitÓCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 24 October 2018 - 07:47 AM

Grazie per la risposta. Allora io ho provato ancora sto fine settimana con un ondulante ed uno shad, ma non ho visto niente di siluri, ma lucci. Per ora non ne ho visto nessuno li, neanche da altri pescatori. Comunque non c'è lo vedo per niente come un predatore il siluro ma più come un pesce spazzino, anche se non lo conosco molto,ma mi da l impressione di un pesce pigro e da fondale e basta.

 

Oh non è il caso di lamentarsi se al posto dei siluri trovi i lucci :D :D :D

 

Per quanto riguarda la tua ultima frase, cambierai idea al primo che allami, ma se non cambi punto di vista ne allamerai uno solo per fortuna e chissà fra quanto ;)


No sponsor, no lies
 

#9 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 24 October 2018 - 11:50 AM

Hahaha :D si si ma erano Lucci piccoli. Comunque non so boh, riproverò, e magari riesco a parlare sul fiume con qualcuno che lo conosce meglio

#10 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26316 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 24 October 2018 - 23:20 PM

e' da decenni che non prendo un luccio, e pensare che da ragazzetto era il pess che prendevo normalmente. adesso mi prostituirei per riaverne anche solo la meta' di quel che prendevo (2 o 3 ogni pomeriggio, dalla spanna al mezzo metro, era normale)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#11 ermy62

ermy62

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Brescia

Postato 27 October 2018 - 16:44 PM

Ti posso rispondere io ,ho fatto per anni la pesca al baffone- one Per pescare il siluro da riva la cosa principale è lo spot giusto  pricipalmente sotto una chiusa con una buona uscita di corrente ,poi la stagione ideale, l'esca è la cosa meno importante solo il peso dell'esca deve essere ottimale per la corrente,ho usato undulanti da 80g.autocostruiti ho testine sino a 90g.Non sempre anzi quasi mai in codesti spot si pesca sul fondo ma a galla o mezzacqua quando l'atificiale scende in corrente,poi ci vuole un occhio attento a vedere le code che spuntano dalla corrente segno che sono in caccia.In altri luoghi da riva è molto difficile idividuare il siluro,può capitare ma l'hè dura.Spero che ti sia utile ciao



#12 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 27 October 2018 - 18:26 PM

Quindi è difficile trovarlo in giro a caso diciamo così. Ma è un pesce da corrente allora?

#13 ermy62

ermy62

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Brescia

Postato 28 October 2018 - 08:08 AM

Quindi è difficile trovarlo in giro a caso diciamo così. Ma è un pesce da corrente allora?

Può capitare ma è molto difficile trovarlo in luoghi aperti,quando non è attivo se ne stà buono buono in qualche buca o nascondiglio quando va in caccia se ne stà in correnti impensabili,poi dipende dalle stagioni,guardando la tua provenienza penso di sapere dove hai provato ma devi allungare la strada per trovare spot ideali,però ti dico subito che i siluri in qiesti ultimi anni sono calati di parecchio.



#14 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 28 October 2018 - 08:58 AM

A ok capisco, e la diminuzione è avvenuta perché lo stanno togliendo i pescatori o altro?

#15 ermy62

ermy62

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Brescia

Postato 28 October 2018 - 09:34 AM

Principalmente branconaggio dell'est



#16 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 28 October 2018 - 09:38 AM

A e prendono solo i siluri?

#17 ermy62

ermy62

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Brescia

Postato 28 October 2018 - 09:42 AM

A e prendono solo i siluri?

razziano di tutto ,cerca su google i predoni del po


Questo post Ŕ stato modificato da ermy62: 28 October 2018 - 09:43 AM


#18 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 913 Post:
  • LocalitÓSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 28 October 2018 - 09:43 AM

A i classici pezzi di....

#19 ermy62

ermy62

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 117 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Brescia

Postato 28 October 2018 - 09:49 AM

A e prendono solo i siluri?

razziano di tutto,guarda su google i predoni del po



#20 riko

riko

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 93 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Costanzana ( VC )

Postato 30 October 2018 - 22:10 PM

Quoto tutti i consigli di cui sopra. Io principalmente li pesco con rotanti dai 12 g. in su ed ondulanti dai 17g. in su. Fondamentalmente il siluro essendo un bel poi cecato :cooler: caccia sulle vibrazioni emesse, ecco perché uso  parecchio i rotanti. In ogni caso sulla velocità degli attacchi, la posizione che tiene e la profondità dipende molto dalla stagione e dal tipo di acqua, ho avuto attacchi su recuperi belli sostenuti cosi come in questo periodo recuperi molto lenti.L' importante è avere attrezzatura   adeguata.




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi