Jump to content

Raduno Ufficiale Oscasale (CR) - Il report!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Bass apatici e svogliati... cosa fare?


  • Please log in to reply
17 risposte a questo topic

#1 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 06 July 2018 - 20:06 PM

Ciao ragazzi!
Sono reduce di una lunga ed estenuante giornata di pesca... bella ma tosta, caldo a non finire!
Come si deduce dal titolo, non è andata molto bene ...
Sono andato a pescare al lago (Varese) ... pesci ne vedevo girsre, anche Bellini, ma fa lì a vederli mangiare... ho sentito una mangiatina quasi inesistente che non ha portato a nulla, poi ne ho agganciato uno, purtroppo male, che si è slamato... e poi basta, niente di niente ...
Ora, premesso che laltro ieri cè stato linferno, è piovuto a bomba e le temperature si sono abbassate notevolmente (17/18 gradi questa mattina), per poi alzarsi di nuovo nel pomeriggio in maniera notevole ...
Vorrei capire come affrontare situazioni simili ...
Dopo averne agganciato uno, al terzo lancio fatto in zona a dove stanziava un gruppetto di bass e dopo due o tre ore che battevo le sponde non si è visto più nulla...
I bass li vedevo, facevo passare il Vermone a texas lentamente, prima a pelo dellacqua, poi a mezzacqua e poi anche sul fondo ma niente, lo giardavano un po ma non facevano nulla... ho provato con un WTD con un insettino finto ma niente, il jerkino lho lasciato dovera ... Texas spiombato e poi anche wacky ma proprio niente.
Voi sapete darmi qualche consiglio in merito? era il clima il problema ? O lorario sbagliato ? (Da sta mattina alle 7:30 circa fino alle 15 del pomeriggio)? O io che non ho usato le gomme giuste...? Un signore che pescava persici mi ha detto di aver preso il primo dellanno dopo giorni e giorni di prova, sarà che i pesci sono problematici :D.. accetto consigli! Grazie !

#2 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 803 Post:
  • LocalitàSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 07 July 2018 - 08:12 AM

Ciao, io non so molto ma se li vedevi perché non hai provato con un popper? C'è so che le gomme dovrebbero rendere su pesce moscio ma se non rendono tanto vale provare a far casino :D

#3 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1096 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 07 July 2018 - 08:49 AM

Se a spiombato non ha dato risultati (hai provato semplicemente a lanciare e non fare assolutamente nulla, ovvero applicare la tecnica detta "do nothing"?) potrebbe essere che i bass si aspettavano altri tipi di esche, magari meno voluminose: in condizioni identiche alle tue qui dalle mie parti un senko verde-grigio da 4.1" e uno shad bianco-grigio sempre sui 4" innescati a texas spiombato e mossi a strappi alternati a lunghe pause mi hanno risolto la giornata, ma non mangiavano se non così (o ancor più finesse a gomma). 

 

Altrimenti se vedo che questo approccio fallisce vado di crank, di superficie e di profondità, sia per muovere i bass svogliati sopra che per cercare i big sotto: l'estate scorsa nelle giornate torride proprio i crank di profondità fatti passare nelle buche e negli ostacoli hanno regalato i pezzi migliori  ;).

 

Altrimenti topwater, un bel popper per l'apatia aiuta, magari mosso con decisione e senza fretta o ancora spinnerbait che in mattinata e nell'acqua torbida (che acqua avevi lì?) possono essere la carta vincente dato che vibrano e luccicano, spesso in condizioni di cattiva visibilità il problema più grosso magari non è che il bass non vuol mangiare ma proprio che non individua la nostra esca. 

 

Ancora, ma lì serve pazienza per fare selezione e serve veramente perseverare e crederci, andando a insistere anche per diversi minuti nello stesso preciso punto, un bel jig di buone dimensioni con un trailer ben dimensionato, più casino fai facendolo sobbalzare su e giù meglio è, e di solito lì escono anche gli esemplari migliori.

 

My 2 cents, e se il bass non collabora... lo faremo collaborare! :D


Questo post è stato modificato da Pescaduret: 07 July 2018 - 08:49 AM


#4 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 07 July 2018 - 10:03 AM

se sono a pelo d'acqua, personalmente ho avuto buoni risultati con canna leggera, cucchiaini leggeri recuperati lentamente a canna alta e pelo d'acqua, e passando a lato a mezzo metro dai bass (non troppo vicino che li spaventi, non sono cavedani o siluri). spesso li vedi partire di scatto e attaccare l'artificiale. come cucchiaini, i miei preferiti in questi casi sono martin 4, martin zavorra, i mitici netts oppure paradossalmente dei rotanti cinesi molto leggeri con la paletta larga che gira lentamente


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#5 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3665 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 07 July 2018 - 10:08 AM

se sono a pelo d'acqua, personalmente ho avuto buoni risultati con canna leggera, cucchiaini leggeri recuperati lentamente a canna alta e pelo d'acqua, e passando a lato a mezzo metro dai bass (non troppo vicino che li spaventi, non sono cavedani o siluri). spesso li vedi partire di scatto e attaccare l'artificiale. come cucchiaini, i miei preferiti in questi casi sono martin 4, martin zavorra, i mitici netts oppure paradossalmente dei rotanti cinesi molto leggeri con la paletta larga che gira lentamente

 

Netts? Di che si tratta? Ed io che mi ostino a pensare che cucchiaini/bass non sia un gran bel binomio  :lachtot:



#6 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1096 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 07 July 2018 - 10:32 AM

I cucchiaini/spoon a bass hanno il suo perché, specialmente firetiger o di colori molto accesi e fluo; testato personalmente, talvolta sono risolutivi se non micidiali. Credo che il bass li prenda per insetti caduti in acqua, con bass a pelo d'acqua presso piante, canneto e frasche un ondulante lanciato nelle sue vicinanze e lasciato affondare o mosso lentamente potrebbe causare lo strike.



#7 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 07 July 2018 - 10:36 AM

netts heron, cucchiaini particolari di una piccola ditta poi comprata dalla carson, penso che siano i migliori rotanti che abbia mai provato. costicchiano ma smuovono tutto.

 

rotanti e bass: da noi i rotanti sono strausati e ultrainflazionati; il loro rendimento e' quindi basso, ma stabile (e se sai un attimo come muoverli, rendono quasi sempre, anche perche' dato il basso prezzo li rischi senza remore). all'estero sono molto meno usati e spesso i pescatori locali sono piu' pragmatici, per cui, oltre ad avere un rendimento un po' piu' alto, nessuno ha nulla da ridire. se tu vai in italia a dire che sei un bassman con l'alcedina o la cherrywood e un martin, o un rotante del deca, ti ridono in faccia. qua a padova, specie in scaricatore, piu' di una volta ho rischiato la rissa perche' qualche bassman con la megacanna e fior di gomme e swimbait lanciava di tutto in un cespuglio e non prendeva, dove magari mi aveva visto sfilare dei bass col cucchiaino poco prima. qual e' stato il loro errore? 1)il piu' classico e' usare esche enormi, dove i pess attaccano solitamente minutaglia o insetti a pelo d'acqua, quindi tollerano solo rumore minimo di caduta e spostamenti d'acqua ridotti 2)puntare sulle rive e non verso il quarto o il largo (li, in scaricatore, ci sono bass piu' grossi che attaccano pess piu' grossi; ci sono anche lucci e siluri, e vedersi la nuova esca graffiata dai denti, o doversi sporcare di muco o squame a parecchi di loro non piace) 3)comprare e usare tutti la stessa esca appena uscita, magari recuperata esattamente allo stesso modo. i bass non sono stupidi, dopo che li hai punti un paio di volte danno forfait ai lanciatori successivi. i bassmen piu' esperti lo sanno, stanno zitti e spesso recuperano esche vecchie di qualche anno prima, magari svendute dai modaioli a pochissimo prezzo. e, siccome queste esche sono passate di moda e le usano di meno, iniziano a rendere di piu'.

 

in compenso, all'estero, se tu dici che sei un bassman con un rotantino e una canna di fascia bassa, nessuna persona sana di mente si permette di deriderti o di sminuirti.

 

per inciso, non sono solo i rotanti a rendere. all'epoca avevo ottenuto ottimi risultati con degli ondulantini schifosissimi di origine ignota, li trovavo a mille lire e prendevo tantissimo. peccato che, ora come ora, non mi ricordo piu' come li manovravo :(


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#8 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 07 July 2018 - 12:12 PM

Se a spiombato non ha dato risultati (hai provato semplicemente a lanciare e non fare assolutamente nulla, ovvero applicare la tecnica detta "do nothing"?) potrebbe essere che i bass si aspettavano altri tipi di esche, magari meno voluminose: in condizioni identiche alle tue qui dalle mie parti un senko verde-grigio da 4.1" e uno shad bianco-grigio sempre sui 4" innescati a texas spiombato e mossi a strappi alternati a lunghe pause mi hanno risolto la giornata, ma non mangiavano se non così (o ancor più finesse a gomma). 
 
Altrimenti se vedo che questo approccio fallisce vado di crank, di superficie e di profondità, sia per muovere i bass svogliati sopra che per cercare i big sotto: l'estate scorsa nelle giornate torride proprio i crank di profondità fatti passare nelle buche e negli ostacoli hanno regalato i pezzi migliori  ;).
 
Altrimenti topwater, un bel popper per l'apatia aiuta, magari mosso con decisione e senza fretta o ancora spinnerbait che in mattinata e nell'acqua torbida (che acqua avevi lì?) possono essere la carta vincente dato che vibrano e luccicano, spesso in condizioni di cattiva visibilità il problema più grosso magari non è che il bass non vuol mangiare ma proprio che non individua la nostra esca. 
 
Ancora, ma lì serve pazienza per fare selezione e serve veramente perseverare e crederci, andando a insistere anche per diversi minuti nello stesso preciso punto, un bel jig di buone dimensioni con un trailer ben dimensionato, più casino fai facendolo sobbalzare su e giù meglio è, e di solito lì escono anche gli esemplari migliori.

My 2 cents, e se il bass non collabora... lo faremo collaborare! :D

Più che 2 cent li definirei una mini enciclopedia!!
Non proprio, o meglio, facevo ogni tanto lunghe pause, non come “tecnica” ma come tentativo saltuario... ieri, vedendo l’apatia, nella mia ignoranza ho pensato che solo gomme che stimolassero più la fame che l’aggressività, avrebbero dato risultati, vedendo che non mangiavano con senko a Texas spiombato ... (usavo senko 5”)
Proverò anche il do nothing con una maggiore “serietà” di quanto abbia fatto... devo dire che l’unica mangiata vera l’ho vista, sempre sul senko 5”, recuperando a strappi e pause, proprio sulle pause... quindi hanno aspettato che l’esca fosse pressoché “ferma”...
A proposito di questa tecnica (do nothing), è il caso di lanciare vicino ai pesci (essendo che li vedevo) oppure semplicemente in zona e aspettare che arrivino loro?

Devo ammettere anche che di usare crani e topwater(se non appena arrivato la mattina presto) non mi era venuto in mente ... pensavo che lapatia dimostrata avesse come conseguenza io non mangiare su esche un po’ più attive e casinare ...

Ciò che mi piacerebbe, come credo a tutti, è di raggiungere abbastanza consapevolezza da poter sapere che esca usare in che momento... ma ne ho di strada da fare!!

#9 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 07 July 2018 - 12:15 PM

se sono a pelo d'acqua, personalmente ho avuto buoni risultati con canna leggera, cucchiaini leggeri recuperati lentamente a canna alta e pelo d'acqua, e passando a lato a mezzo metro dai bass (non troppo vicino che li spaventi, non sono cavedani o siluri). spesso li vedi partire di scatto e attaccare l'artificiale. come cucchiaini, i miei preferiti in questi casi sono martin 4, martin zavorra, i mitici netts oppure paradossalmente dei rotanti cinesi molto leggeri con la paletta larga che gira lentamente


Voglio ammetterlo, non ci avevo pensato... anzi, i cucchiaini li avevo boicottati, ero convinto che “tanto non vanno bene” e li ho lasciati a casa ! :( probabilmente errore stupido perché, magari, qualcosa sarei riuscito a prendere.... in effetti, tempo fa, sempre nello stesso lago, ero riuscito a prendere soltanto usando un cucchiaino... meps da trota oro con pallini neri... non sapevo più che ste e l’ho provato.. avrei dovuto anche ieri!

#10 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1096 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 07 July 2018 - 13:27 PM

Per quanto riguarda il"do nothing" e simili lancia non sopra ma un pocp oltre il pesce, e lascia semplicemente scendere l'esca senza fare nulla. Quando arriva sul fondo la lasci immobile qualche secondo e poi la animi con un colpo deciso di canna per alzarla leggermente, quindi ripeti pausa e discesa... se quando l'esca si immerge anche il bass fa lo stesso non muovere un muscolo e preparati a una ferrata atomica 😀

Ferraglia col bass: come detto con gli ondulanti ho avuto risultati, i rotanti invece solo su bass piccini e molto raramente. Comunque qui se vai a bass con ferrassa passi per dilettante se va bene...

#11 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 07 July 2018 - 14:56 PM

Per quanto riguarda il"do nothing" e simili lancia non sopra ma un pocp oltre il pesce, e lascia semplicemente scendere l'esca senza fare nulla. Quando arriva sul fondo la lasci immobile qualche secondo e poi la animi con un colpo deciso di canna per alzarla leggermente, quindi ripeti pausa e discesa... se quando l'esca si immerge anche il bass fa lo stesso non muovere un muscolo e preparati a una ferrata atomica
Ferraglia col bass: come detto con gli ondulanti ho avuto risultati, i rotanti invece solo su bass piccini e molto raramente. Comunque qui se vai a bass con ferrassa passi per dilettante se va bene...

Ecco.... situazione medesima di ieri.... lanciavo, quasi sopra e manco si spaventavano, poi andavano a guardare un po lesca ma non facevano nulla e allora io pensando che non fossero minimamente interessati iniziavo a muoverla nella speranza di stimolarli.... era quello il segreto allora .... domani torno a provare !!
Vedevo proprio che lanciavo, lo guardavano un po, andavano un po più in profondità per vedere bene e poi se ne andavano dopo che lo muovevo...

Hai ragione, la figura sarebbe quella del dilettante... però ... ammettiamolo, quella volta che da tre ore nessuno prendeva nulla e io dopo un combattimento rumoroso ( era piccino ma faceva un casino assurdo saltando fuori dallacqua e cercando di scappare a manetta) me ne sono uscito col pesce ... tutti mi guardavano e giravano intorno per vedere cosa avessi usato ;)
È stato soddisfacente, è la cosa più bella quando nessuno prende niente, essere lunico a tirare fuori un pesce... dopo tutti vogliono capire come abbia fatto ma nessuno si azzarda a chiedere, ci passò spesso anche io !!!

Questo post è stato modificato da Loryemme10: 07 July 2018 - 14:58 PM


#12 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 08 July 2018 - 10:52 AM

Per quanto riguarda il"do nothing" e simili lancia non sopra ma un pocp oltre il pesce, e lascia semplicemente scendere l'esca senza fare nulla. Quando arriva sul fondo la lasci immobile qualche secondo e poi la animi con un colpo deciso di canna per alzarla leggermente, quindi ripeti pausa e discesa... se quando l'esca si immerge anche il bass fa lo stesso non muovere un muscolo e preparati a una ferrata atomica

Ferraglia col bass: come detto con gli ondulanti ho avuto risultati, i rotanti invece solo su bass piccini e molto raramente. Comunque qui se vai a bass con ferrassa passi per dilettante se va bene...

 

meglio, meno gente usa la ferassa e meglio e', avra' piu' effetto per noi. personalmente ho avuto ottimi risultati, ovvio che non e' solo "lancia e recupera" ma bisogna indovinare la combinazione di paletta, tipo di cucchiaino, misura e colore e soprattutto recupero :)

 

invece non ho mai amato gomme e spinnerbait. ne ho, ma a parte i grub su testina piombata, il resto l'ho usato sporadicamente. ci ho preso qualche pess, ma non mi hanno convinto molto. devo rimettermi con calma :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#13 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3665 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 09 July 2018 - 13:03 PM

meglio, meno gente usa la ferassa e meglio e', avra' piu' effetto per noi. personalmente ho avuto ottimi risultati, ovvio che non e' solo "lancia e recupera" ma bisogna indovinare la combinazione di paletta, tipo di cucchiaino, misura e colore e soprattutto recupero :)

 

invece non ho mai amato gomme e spinnerbait. ne ho, ma a parte i grub su testina piombata, il resto l'ho usato sporadicamente. ci ho preso qualche pess, ma non mi hanno convinto molto. devo rimettermi con calma :)

 

Siamo in due a pensarla così: se ti trovi dalle parti di Roma, ti devo una birra :P



#14 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 09 July 2018 - 23:09 PM

don't worry, pero' preferisco vedere una tua foto con dei bei pess :up:


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#15 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3665 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 10 July 2018 - 20:37 PM

don't worry, pero' preferisco vedere una tua foto con dei bei pess :up:

 

A farla: quest'anno è particolarmente maledetto con me per la pesca...solo due uscite, peraltro non eclatanti: tra studi, ragazza che sto conoscendo e aumento di orario lavorativo, il tempo è un po calato e a volte mi lascio andare dalla pigrizia, malgrado una sana pescata sicuramente mi servirebbe a rilassare i miei sensi. Spero di andarci prima delle ferie (che quest'anno avrò a cavallo tra luglio e agosto, una sola settimana  :( )



#16 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 10 July 2018 - 23:29 PM

anche per me e' un anno horribilis. qualche piccola grana di salute, macchina dal meccanico per una brutta sorpresa e soprattutto piove, piove, pioveeee


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#17 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3665 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 11 July 2018 - 23:55 PM

anche per me e' un anno horribilis. qualche piccola grana di salute, macchina dal meccanico per una brutta sorpresa e soprattutto piove, piove, pioveeee

 

Perdonatemi l'ot...spero sia tutto alle spalle, almeno per quanto riguarda la salute che è la cosa più importante! E, soprattutto, che si sia trattato di qualcosa di facilmente risolvibile!!



#18 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26017 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 12 July 2018 - 10:42 AM

nulla di grave, solo molto fastidioso e che purtroppo va per le lunghe (problemi al labirinto e relativi connessi :( )

 

adesso che la scuola e' finita, con molta calma cerco di sistemare :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi