Jump to content

Raduno Ufficiale Feriolo(VB) - 22/23 settembre 2018!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

ripristino vecchia attrezzatura


  • Please log in to reply
7 risposte a questo topic

#1 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26243 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 06 July 2018 - 09:02 AM

un mio amico con un po' di anni piu' di me mi ha regalato la canna che usava lui da ragazzo :) (tra l'altro io pensavo che lui non avesse mai pescato!)

 

dato che apprezzo moltissimo il gesto, pur vedendo che tecnicamente il materiale ha una certa eta' (e non credo abbia un gran valore, ma neppure mi importa) e ovviamente la sua tecnologia e' quel che e', quel che poteva permettersi un ragazzo degli anni 70, vorrei provare a rimetterlo in funzione.

 

di base ho un mulinello ofmer eco 104, con relativo filo trasparente in nylon credo sullo 0.25 o poco piu' (che mi sa tanto che cambiero' a prescindere :) ) e una canna italcanna 18 da 2.10 m, in fibra di vetro bianca e con gli anelli bianchi e rossi. la canna e' la tipica mollacciona in fibra dell'epoca con innesti in ottone, mi pare carina, il grosso problema e' che proprio sotto al cimino ha una piccola crepa per lungo di 5 cm. secondo voi, dato che la crepa non e' aperta e non pare essere cosi' profonda, ce la faccio a fare un paio di cavedani? sul mulo, oltre a smontarlo e oliarlo (e tra l'altro scorre relativamente bene) non credo ci sia altro da fare.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#2 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3728 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 07 July 2018 - 10:04 AM

Io, al posto tuo, farei qualche prova di resistenza alla trazione piegando il cimino...così, per provare l'entità della crepa e come reagirebbe con un cavedano in canna: sarebbe una sciagura se dovesse, clamorosamente, spezzarsi col pesce attaccato :o



#3 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26243 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 07 July 2018 - 10:24 AM

gia' provato, sembra tenere :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#4 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3728 Post:
  • Localitàroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 07 July 2018 - 10:26 AM

gia' provato, sembra tenere :)

 

Allora direi che ti resti solo da fare il collaudo sul campo e postarci le eventuali catture :P...magari, come dicevi te, fa il cambio del filo e una ripulita (credo vada bene anche una cosa rapida, visto che dici che gira benone) al mulinello, prima di usarlo e credo che possa stare abbastanza tranquillo



#5 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5067 Post:
  • LocalitàBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 07 July 2018 - 12:44 PM

Se vuoi ci becchiamo da qualche parte e te li sistemo io, da Padova passo piuttosto spesso, di solito per compenso chiedo una birra, a te che sei un amico ne chiedo due :P


Ex moderatore molto poco moderato

#6 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26243 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 08 July 2018 - 10:48 AM

anche 3 :P pensavo di farti sistemare anche un vecchio silstar dr35 che ho sgranato ancora secoli fa, la mia prima vittima... questa settimana sono un po' preso male, poi si puo' fare.

 

se hai altre idee o consigli o qualcosa che posso tentare dimmi pure :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#7 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5067 Post:
  • LocalitàBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 08 July 2018 - 11:08 AM

se hai altre idee o consigli o qualcosa che posso tentare dimmi pure :)

 

Mandami il tuo numero in MP, lo avevo 10 anni fa ma non so dove è finito, ammesso che sia sempre lo stesso, ti avviso quando sono a PD per lavoro, il silstar sgranato sono curioso di vederlo, di mulinelli effettivamente sgranati non ne vedo da 30 anni, è più facile che si sia spostata una boccola e gli ingranaggi non sono più accoppiati bene


Ex moderatore molto poco moderato

#8 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26243 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 08 July 2018 - 12:11 PM

no, e' proprio finito a pezzi una volta che ho incagliato un rapala su un ramo (e il bello e' che, con filo da 0.20, il ramo e il rapala sono tornati su tranquillamente...). quel mulinello l'ho maltrattato tantissimo, incluso un paio di cadute attraversando una massicciata ferroviaria, andarci a lucci nei fossi tirando esche piuttosto pesanti e altre amenita'.


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi