Jump to content

Raduno Ufficiale Oscasale (CR) - Il report!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Prendere in mano i pesci.. come ?


  • Please log in to reply
6 risposte a questo topic

#1 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 03 July 2018 - 12:03 PM

Ciao ragazzi, Apro questo topico poiché ho qualche domanda da porre riguardo al maneggio del pescato non avendo trovato risposta nella discussione che cè ad inizio pagina...
Premettendo che pratico quasi esclusivamente (se non in rari casi) C&R, e per questo, vista la filosofia che (almeno per me) ci sta dietro, credo sia necessario un rispetto al 100% dellamico pennuto (ok, ditelo non pescarli sarebbe il massimo rispetto, ma che dire, la passione è passione, ce lho nel sangue da quando sono un nanetto).
Premesso ciò, avrei qualche quesito riguardante, appunto, il maneggio del pescato in previsione del rilascio.
In caso si tratti di pesci non esageratamente attraenti ( :D ) o di taglia, non mi faccio problemi a spalarlo, quando possibile, direttamente in acqua ... mi evito le mani che sanno di pesce e sporche di acqua di lago pulito (lo amo, ma il lago di Varese non ha una gran nomea!!) e non rompo ulteriormente le scatole al povero malcapitato.
Ma in altri casi, una foto è dobbligo, e volete che non ci metta la mia bella faccia? Giusto per fare vedere che lho preso io... no?
Qui sorgono i dubbi... ho sempre sentito parlare di shock termico da parte del pesce nel momento di contatto con la nostra pelle.... è vero? Bagnarsi le mani è sufficiente ad annullare o almeno a diminuire lentità di questo problema oppure serve solo a non danneggiare la mucosa del pesce ? A proposito di mucosa, qualcuno sa dirmi se si rigenera? Utilizzare dei guanti in modo da annullare il contatto diretto con la nostra pelle? Spero qualcuno sappia dare qualche risposta a queste domande ... grazie!

#2 The Legend

The Legend

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 20719 Post:
  • LocalitàOSTIANO CREMONA
  • Tecnica: al colpo
  • Provenienza: Ostiano

Postato 03 July 2018 - 13:23 PM

Io ho sempre un secchio s'acqua e prima di slamare mi bagno le mani


saluti

The Legend

#3 Nuc3

Nuc3

    Alberto

  • Gold Member
  • 765 Post:
  • LocalitàTorino
  • Tecnica: Big (and Lil') Baits
  • Provenienza: Torino

Postato 03 July 2018 - 15:17 PM

:ironie: Va bene che è inquinato, ma se nel lago di Varese trovi pesci con le penne porta un campione d'acqua in qualche laboratorio chimico per farlo analizzare :ironie:

 

Tornando seri, lo shock termico non lo subiscono solo a contatto con le mani, ma anche (anzi, soprattutto) nel passaggio dall'elemento liquido all'aria (soprattutto in estate, quando la differenza di temperatura può essere anche molto elevata).

Un guanto è equiparabile allo straccio, quindi non il massimo per il muco protettivo dei pesci; la miglior soluzione è sempre quella di slamare il pesce in acqua, magari con l'ausilio di un guadino, e di tirarlo fuori giusto quei 10-20 secondi che ci metti a fare la foto, avendo cura di bagnare le mani (oltre che aiutare a non rovinare il muco protettivo del pesce, il gesto di bagnarsi le mani ne diminuisce anche la temperatura, il che aiuta a limitare lo shock termico).

Il muco dei pesci comunque non si rigenera, da quel che so (aspettiamo la conferma di qualcuno con più conoscenza di me), o comunque ci mette un tempo medio-lungo, durante il quale il pesce è soggetto ad infezioni batteriche/virali o micosi, che possono seriamente compromettere la salute dell'animale o addirittura causarne la morte. 

La miglior soluzione rimane sempre la foto in acqua nel guadino ;) ma capisco che ogni tanto si voglia avere una foto ricordo per catture degne di nota, l'importante, come detto, è limitare al minimo indispensabile il tempo di permanenza del pesce fuori dall'acqua e prendere tutte le precauzioni del caso ;)


Senza raduno non c'è Pescanetwork! 20 and counting..
 No Sponzo®


#4 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15722 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 03 July 2018 - 18:42 PM

E agiungo oltre agli ottimi consigli di Alberto ;) , che visto che serve per diminuire la temperatura di contatto, le main bisogna bagnarle bene... ;) non come vedo spesso in tanti video che sembra che lo facciano come con l'acqua santa :D  qualche goccia sulle dita e via... :?:

 

Niente stracci o guanti... ;)

 

E soprattutto, ma è davvero importante che si veda la ns faccia ?  :D  :D

Se siamo in compagnia ok, ma se siamo da soli e non siamo attrezzati (del tipo come fa qualcuno, lasciando il pesce nel guadino e approntando un mini cavalletto, oppure estraendo l'immagine dalla gopro che registra...) imho si fa più fatica che altro e vengono foto peggiori :D


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#5 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9032 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 04 July 2018 - 06:46 AM

ciao, oltre a quotare i 2 che mi hanno preceduto, aggiungo una mia opinione personale (gia' approcciata da Federico), le foto le preferisco solo con il pesce, con dei riferimenti per indicarne piu o meno la taglia tipo un piede o una mano o un oggetto di dimensioni conosciute, il top é il guadino  :)

Se si é in 2 ok la foto col pesce in mano (se vale la pena!) , ma il tutto dovrebbe durare pochi secondi, un reportage fotografico é dannosissimo! rimane un bel ricordo per noi ma resto dell'idea che il pesce é messo piu in valore se fotografato da solo, imho ne  :)

oltre a bagnarsi bene le mani, occhio anche a dove lo appoggi quando lo tiri fuori dall'acqua, una bella foto del pesce steso su una pietra (bella calda in estate)  equivale a morte quasi certa o sabbia etc etc  :)



#6 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 217 Post:
  • LocalitàL’isola che non c’è
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 06 July 2018 - 19:57 PM

Oggi sono andato a pescare e ho trovato un modo geniale per non far del male si pesci e non infastidirli... non prenderli!!! Ovviamente scherzo, o meglio, solo un bassettini all’amato e poi scappato...
Comunque ringrazio tutti per i consigli, riassumendo, quindi, l’ideale è non prenderli e, nel caso, maneggiarli con mani bagnate il meno possibile... no guanti, stracci e contsttti con la terra ...! Tutto chiaro direi!!

#7 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 803 Post:
  • LocalitàSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 07 July 2018 - 08:08 AM

Perché no I guanti? O meglio perché no usare quelli in gomma sui palmi?


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi