Jump to content

Raduno Ufficiale Oscasale (CR) - Il report!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

canna da spinning trota torrente,urgente.


  • Please log in to reply
14 risposte a questo topic

#1 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 27 May 2018 - 22:36 PM

Allora parto con il dire che sono poco piu che un principiante in questa tecnica ,scrivo perchè mi serve una mano ,pesco  in fiume /torrente a spinning  da qualche mese con una canna del deca presa a poco per iniziare ,la canna in questione è la wixom 2-10 gr da 180 cm con il tempo mi ci trovo sempre peggio ,certo per 25 euro...con la poca esperienza che sto aquistando sto capendo che è una stecca ed ha poca sensibilità,per questo fattore anche  ho perso parecchie trote .La mia domanda a questo punto è rivolta a voi che siete sicuramente piu esperti di me ,mi sapreste consgliare una canna con una buona sensibilita(ma non troppo morbida) sempre da 2-10 gr sotto i 50 euro per iniziare a pescare diciamo seriamente??Mi hanno parlato bene della abu garcia venerate eva 2-10 gr ,voi che ne pensate?(Premetto che pesco in fiumi popolati da trote medio piccole,pesco in fiumi come velino e aniene ,per chi è di roma o dintorni li conoscerà molto bene)



#2 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14769 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 28 May 2018 - 07:27 AM

che tipologia di artificiali usi?

che filo hai imbobinato sul mulinello?

 

io penso che la canna possa essere uno degli elementi per cui non hai la giusta sensibilità, ma non l'unico.

Non so che differenza puoi notare tra la tua e una canna di fascia medio-bassa di altre marche... ma allo stesso tempo essendo all'inizio non potresti nemmeno apprezzare appieno le qualità di modelli di fascia superiore.

cerchiamo prima di capire cosa non va nel tuo setting attuale, miglioriamo quello e poi, se necessario, pensiamo alla canna ;)


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#3 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 28 May 2018 - 13:51 PM

come filo uso un nylon dello 0.20,artificiali solitamente uso rotanti dai 3 ai 6-7 grammi ma a volte anche qualche piccolo minnow



#4 T-fisher

T-fisher

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 17 Post:
  • LocalitàStresa
  • Tecnica: Spinning. Feeder
  • Provenienza: Valle Vigezzo
  • Anno di nascita:1998

Postato 28 May 2018 - 16:46 PM

Come ha detto anche linuz la canna non è l’unico fattore!
Io ad esempio per tre anni ho usato attrezzatura di fascia medio bassa (che tutt ora uso) e sto salendo man mano.. sicuramente pensando a marchi importanti potrei consigliarti una catana della shimano ( o un alivio se la fanno ancora haha) oppure io uso (sempre meno) una Olympus nation, ma comunque qualsiasi marca fa canne di fascia economica (anche Daiwa, Seika potresti vedere) che hanno circa le stesse caratteristiche!
Riprendendo linuz però non so quanto differenza andrai a notare rispetto alla canna che possiedi già!
Valuta bene gli ambienti in cui vai a pesca, potresti diminuire di qualche millimetro il nylon se hai un mulinello con una buona frizione

#5 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14769 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 28 May 2018 - 17:42 PM

prima avevo risposto ma per qualche oscuro motivo poi non ho premuto "invia" :?:

 

riassumendo, il setting mi sembra ok, con un trecciato avresti maggiore sensibilità, ma in torrente non ce lo vedo proprio, tieni il nylon.

i rotanti fanno parecchio attrito, dovresti comunque sempre "sentire" l'artificiale che lavora.

se ne hai occasione ti consiglierei di uscire a pesca con qualcuno che ha altre canne (grammature e azioni diverse) e provare a pescare con i tuoi artificiali.

cambiare con una venerate (che personalmente non ho mai provato) o le "solite" catana, cherrywood, ecc, senza averle almeno sbacchettate non credo sia una buona idea.

Ti ritrovi poi con un doppione di cui potresti essere scontento allo stesso modo.


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#6 Fragrey

Fragrey

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 780 Post:
  • LocalitàSelvino (BG)
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Selvino (BG)
  • Anno di nascita:1996

Postato 28 May 2018 - 20:55 PM

Non conosco la canna, comunque magari potresti fare 2 cose. Aumenta un pochino il diametro del nylon, come detto niente trecciato, nei sassi si gratta e si rompe, poi metti un finale in fluorocarbon, fallo pure dello 0.25, questo ha di buono che è un filo rigido e in ferrata ti aiuta, comunque le trote salterine di fiume a volte le perdi comunque

#7 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 28 May 2018 - 21:58 PM

grazie a tutti dei consigli,per trote perse intendo che non riuscivo a dare una ferrata pronta ,ma quello credo faccia parte anche dell esperienza,comunque se qualcuno sa consigliarmi una canna dalle caratteristiche da me sopra citate gliene sarei molto grato,magari una canna che usate voi in torrente non troppo costosa ma valida 



#8 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 28 May 2018 - 22:25 PM

che ne dite della daiwa laguna 612ul 1-10 grammi qulcuno di voi la conosce?



#9 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14769 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 29 May 2018 - 07:20 AM

grazie a tutti dei consigli,per trote perse intendo che non riuscivo a dare una ferrata pronta ,ma quello credo faccia parte anche dell esperienza,comunque se qualcuno sa consigliarmi una canna dalle caratteristiche da me sopra citate gliene sarei molto grato,magari una canna che usate voi in torrente non troppo costosa ma valida 

 

le trote, soprattutto a rotante, tendono a ferrarsi da sole,nel senso che mangiano e si girano di scatto, e l'amo si pianta da solo.

nel tuo caso il problema potrebbe essere filo non suficientemente teso (recupero troppo lento ad esempio), filo troppo morbido (il nylon ha molta elasticità, potresti cercare un nylon meno elastico).

Una canna "stecca" come la definisci tu in teoria dovrebbe invece aiutart in ferrata (la ferrata arriva prima) mentre sulla carta potrebbe penalizzarti nel recupero del pesce (la canna flette poco e asseconda meno le fughe).

a questo punto, ripropongo il mio consiglio di prima (cerca qualcuno che ti presti la sua attrezzatura) e proverei anche a montare i loro mulinelli sulla tua canna, per provarla con nylon diversi e vedere se la sensazione cambia


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#10 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 29 May 2018 - 13:23 PM

grazie dei chiarimenti ,il problema che non conosco nessuno che pratica spinning dalle mie parti quindi....



#11 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 25954 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 30 May 2018 - 10:21 AM

sarei curioso di sapere che filo e', ma 0.20 per quella potenza di lancio e' troppo.

 

metti su un buon 0.18, o trecciatino da 0.12


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#12 grande orso

grande orso

    Tommy

  • Moderatori
  • 4141 Post:
  • Localitàvaresotto
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: castello cabiaglio (va)
  • Anno di nascita:1994

Postato 30 May 2018 - 10:44 AM

Strano, prima la mitica ilicium della deca era una bella cannettina per il prezzo, cambio marca e cambio qualità?

comunque come detto sopra, buona il nylon 0.18 su una canna così leggera, a rotante si ferran praticamente da sole se il filo è teso..

a quel prezzo comunque non c'è moltissimo, solite catana, cherrywood ecc.. io avevo una maver entry level che non era malvagia.. sennò guarda sull'usato, magari trovi qualche buona occasione ;)



#13 Lorenz_o03

Lorenz_o03

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 13 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Roma nord

Postato 30 May 2018 - 12:34 PM

posso chiedere il modello della maver che utilizzavi?



#14 Sensounico

Sensounico

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 40 Post:
  • Tecnica: Fondo
  • Provenienza: Cinisello

Postato 03 June 2018 - 19:42 PM

Io ti consiglierei una mito fulk 4 carbonio intrecciato orrima sensibile e molto resistente spendi di pou ma bene

#15 grande orso

grande orso

    Tommy

  • Moderatori
  • 4141 Post:
  • Localitàvaresotto
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: castello cabiaglio (va)
  • Anno di nascita:1994

Postato 03 June 2018 - 20:08 PM


posso chiedere il modello della maver che utilizzavi?


Eh a ricordarselo😅


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi