Jump to content

Raduno Ufficiale Oscasale (CR) - Il report!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Come diavolo si legge la pressione atmosferica (mbar)?


  • Please log in to reply
10 risposte a questo topic

#1 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14804 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 02 May 2018 - 13:36 PM

Spesso sento parlare di "alta" e "bassa" pressione, ma non ho mai capito come "leggere" il dato (espresso in millibar).

 

Grazie a San Google che tutto sa, ho scoperto che 1 atmosfera = 1013,25 mbar, e fin qui tutto bene... ma ne so quanto prima. :(

 

Guardando le previsioni meteo ho notato che i valori relativi alla pressione hanno una forbice molto bassa.

Scorrendo le previsioni dei prossimi giorni qui in zona, ho visto che si passa da un minimo di 1008 mbar previsti per domani (pioggia), a un massimo di 1022 (venerdì prossimo, sole).

Tutti gli altri giorni, in linea di massima, si oscilla tra i 1010 e i 1015 mbar.

 

Ecco, per venire al punto, leggendo questi valori come diavolo faccio a capire quando si tratta di bassa e quando di alta pressione?

La pressione sotto i 1013.25 mbar è bassa, e quella sopra è alta? È "solo" questo?

Grazie a tutti :)


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#2 grande orso

grande orso

    Tommy

  • Moderatori
  • 4172 Post:
  • Localitàvaresotto
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: castello cabiaglio (va)
  • Anno di nascita:1994

Postato 02 May 2018 - 17:25 PM

alura.. io a spanne mi regolo così:

-sopra i 1020mbar: pressione medio alta ergo, salvo periodi buoni (aprile-maggio-ottobre-novembre, che un lancio val sempre la pena farlo ma mi faccio comunque qualche scrupolo), crema solare e se vado al lago è per fare il bagno (o al limite si pesca dal buio alle 9 di mattina)

-tra i 1010 e i 1020: pressione media, val la pena pescare di sicuro ma tutto sommato siamo nella media

-tra i 1000 e i 1010: pressione bassa, situazione mooolto interessante, mantella al seguito e appena puoi scappa a pesca

-sotto i 1000: metti da parte quello che stai facendo, mettiti in malattia e VAI A PESCARE :D e preparati a prendere in testa un temporale :lachtot:

in linea di massima io ho visto la pressione oscillare tra i 995mbar (associata a quei periodi di bassa pressione primaverile-autunnale, ma son ben poche giornate in un anno) e i 1035mbar (sole fisso per n settimane l'estate scorsa).. il tutto ovviamente ha ben poco di scientifico eh, di metereologia non ne capisco una cippa :D

ah, parlo di lucci ovviamente, altri predatori non mi sembra siano così influenzati dalla pressione, ma probabilmente sbaglio.

per il resto in genere guardo copertura nuvolosa (cambi di luce ecc), temperatura dell'acqua e gli altri parametri che hai segnato di la ;)



#3 Lerio

Lerio

    Resp. Social Network - Moderatore di sezione

  • Moderatori I
  • 7580 Post:
  • Tecnica: (LG) & Spinning
  • Provenienza: Calvisano (BS)
  • Anno di nascita:1986

Postato 02 May 2018 - 17:34 PM

Anche io grossomodo seguo i stessi valori di GO. Solo che reputo alta quando sta sopra i 1015 e non 1020
Posted Image        
... KEEP CALM & GO FISHING ... https://www.facebook.com/PescaNetwork       

Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle

#4 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14804 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 02 May 2018 - 17:37 PM

grazie mille, molto intressante! ;)


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#5 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15771 Post:
  • LocalitàNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 02 May 2018 - 17:41 PM

Oh bravi questo è interessante, io non c'avevo mai fatto caso ai valori della pressione... :D
 
A parte che non potrei considerarli, nel senso che vado a pescare quando posso/voglio e non sempre quando c'è la pressione bassa si è liberi di andare :D ,  penso che ci sia da considerare anche le variazioni di pressione.
Se è in discesa , in linea teorica dovrebbe essere meglio di quando in salita, aldilà dei numeri.
Su cell ho un 'app molto carina (WeatherPro) che indica la linea della pressione durante la settimana.
 
Poi che serva davvero seguirla :D non so, esperienze troppo diversificate e troppo poche per poter tirare delle somme ;)

46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#6 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5050 Post:
  • LocalitàBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 02 May 2018 - 19:36 PM

Avevo una app, barometro pro, funzionava abbastanza bene, ho dovuto disinstallarla perchè mi sono ritrovato senza memoria sul cell, si aggiornava praticamente ogni 3 giorni, a parte questo la pressione varia con l'altezza quindi non appena ti sposti un po non capisci se c'è una perturbazione in arrivo o se sei salito di qualche metro SLM, al mare funzionava ma i pesci se ne fottono della pressione e mangiano sono quando gli pare


Ex moderatore molto poco moderato

#7 Matteo Frigo

Matteo Frigo

    Responsabile Social Network

  • Gold Member
  • 985 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Brebbia (VA)
  • Anno di nascita:1992

Postato 02 May 2018 - 20:32 PM

Io sposo quello che dice Fede..vado a pesca quando si può.

Poi più che valore assoluto, secondo me spaccano i quli le cadute di pressione dopo periodi più o meno lunghi di stabilità.

Altra cosa...ci sono posti che sono mooolto più sensibili di altri a variazioni della pressione atmosferica
Cappottare humanum est, sed perseverare è roba mia!! 
No Sponsor, No Lies

#8 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 26075 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 02 May 2018 - 21:38 PM

vediamo se mi ricordo qualcosa, l'esame di geografia l'ho dato secoli fa.

 

prima cosa: le pressioni atmosferiche reali sono diverse da quelle sulla carta, perche' quelle sono le calcolate a livello del mare.

 

la pressione media e' 1013 mbar, cioe' il peso dell'atmosfera sopra di noi mediamente e' quello (1 bar = 100mila pascal = 100mila n/m^2)

 

la pressione reale pero' e' vincolata alla quota, quindi salendo di quota cala di un po' (e' il motivo per cui i motori aspirati sentono molto della quota, il mio che e' a gpl ogni volta che salgo oltre 1000 m poi porcona e fa sciopero direttamente...). riporto questo link con la formula matematica per il calcolo del coefficiente rispetto al reale

 

https://it.wikipedia...on_l'altitudine

 

quindi i valori che ipotizziamo sono teorici, ipotizzati a quota zero slm.

 

in breve: se siamo sopra i 1013 mbar teorici e' alta pressione. se siamo sotto, e' bassa. la cosa interessante, piu' che alta o bassa, sono i cambiamenti, perche' influiscono su tutta una serie di microplancton, schiuse di insetti e affini (la famosa rondine che vola alta o bassa e' perche' alcuni insetti sono trascinati in alto o in basso dall'aria calda e dalla pressione atmosferica)

 

il tutto IIRC


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#9 Flyfisher

Flyfisher

    Beppe

  • Moderatori
  • 6524 Post:
  • LocalitàTradate(VA)
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Tradate(VA)

Postato 03 May 2018 - 10:02 AM

Quoto gli altri Fede..comunque è da tenere d'occhio l'andamento: ho trovato correlazione tra calo di pressione ed aumento attività.

Cioè più che il valore in se la positività che porta il fattore atmosfera è dovuta più che altro dal suo andamento.

Posto che una giornata di bassa pressione è in genere migliore che una giornata di alta pressione, sono i cali di pressione a far scattare qualcosa che va ad influire positivamente sull'attività predatoria (almeno da quanto avevo osservato).


"Una trota è troppo preziosa per essere catturata una volta sola" 

"Da grandi mandibole derivano grandi ferrabilità"
 
No sponsor, no lies


#10 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9074 Post:
  • LocalitàNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 07 May 2018 - 07:14 AM

occhio al consiglio di marco, la pressione varia con l'altitudine quindi un dato o un confronto é valido solo se si considera lo stesso posto (ad esempio un lago)  :)



#11 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14804 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 07 May 2018 - 09:07 AM

Sì, la mia osservazione del dato é limitata al lago Maggiore, quindi dovrei riuscire a interpretare l'andamento in modo corretto.
Grazie a tutti

"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi