Jump to content

Raduno Ufficiale Feriolo(VB) - 22/23 settembre 2018!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Traina da kayak


  • Please log in to reply
6 risposte a questo topic

#1 palikotto82

palikotto82

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 28 Post:
  • LocalitàGenova
  • Tecnica: Spinning-casting
  • Provenienza: Genova
  • Anno di nascita:1982

Postato 06 April 2018 - 10:22 AM

Ciao a tutti

Con un amico abbiamo un galaxy kayak biposto e predisposto per la pesca (portacanne ecc).

Da un pò di tempo ci sta frullando l'idea di provare a trainare, siamo completamente inesperti, quantomeno io non ne so quasi nulla.

Come si pratica la traina leggere sotto costa da kayak?

qualcuno che ha voglia scrivere due righe in generale?

grazie in anticipo

 



#2 cristian117

cristian117

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 846 Post:
  • Tecnica: spinning/mosca
  • Provenienza: Cisano Bergamasco (BG)

Postato 11 April 2018 - 20:19 PM

Di dove siete? È più facile farvi vedere che spiegarlo scrivendo 😂

#3 palikotto82

palikotto82

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 28 Post:
  • LocalitàGenova
  • Tecnica: Spinning-casting
  • Provenienza: Genova
  • Anno di nascita:1982

Postato 12 April 2018 - 10:01 AM

Liguria, Genova  :-)



#4 cristian117

cristian117

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 846 Post:
  • Tecnica: spinning/mosca
  • Provenienza: Cisano Bergamasco (BG)

Postato 12 April 2018 - 12:33 PM

Ah ok conosco bene la zona vengo spesso a pescare con il kayak li in diga a genova! Io traino solo a galla con il vivo (dovete farlo sul posto i serra li sono sgamati e mangiano solo con le salacche) io uso una canna da traina ma anche una da spinning può andare bene volendo e i finali li prendo già fatti li alla casa del pescatore in zona fiera quelli con 2 ami del 4/0 per l'innesco del vivo, una volta messa l'esca lascio circa 30 mt di filo uscire dal mulinello e traino a una velocità tra 2 e 4 nodi massimo (se no il vivo schiatta) frizione leggermente aperta per sentire quando abbocca e tanta pazienza 😂😂

#5 cristian117

cristian117

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 846 Post:
  • Tecnica: spinning/mosca
  • Provenienza: Cisano Bergamasco (BG)

Postato 12 April 2018 - 12:34 PM

.

Questo post è stato modificato da cristian117: 12 April 2018 - 13:42 PM


#6 buje

buje

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 4 Post:
  • Tecnica: traina col vivo
  • Provenienza: Ladispoli

Postato 12 August 2018 - 07:52 AM

ho appena letto il tuo post e mi sono iscritto per risponderti! io pesco dalla barca ma il tuo kayak ha molto fascino... spero che tu abbia iniziato a pescare e pertanto un pò di esperienza ce l'hai! ti dico qualcosa veloce veloce in modo semplice per farti comprendere meglio ma sappi che la traina è complessa e tecnica, a me piace per questo! A fine luglio ho preso una bella leccia amia da 11,5kg con il vivo ma sono poco soddisfatto! Le giornate che tornerai a casa coi cappotti ( se esci sempre) saranno tante, questo perchè alla ricerca dei big non è detto che questi siano li ad aspettarti, tante volte non li vedrai nemmeno nell'ecoscandaglio. Passiamo alla tua pesca...

ecoscandaglio

2 canne (una a testa per lato) mulinelli qualsiasi canne super leggere 4libbre secondo me sono giuste per divertirti.

guadino nel kayak credo sia necessario e contenitore porta pesci.

in bobina nel mulinello va bene qualsiasi filo dallo 0,25 allo 0,35 mm ma l'ultimo metro è fondamentale! Prediligo monofilo dragon neutral 0,22 mm basta solo un metro che puoi legare tramite girella o moschettone alla lenza madre e sei apposto! il pescetto finale metto un raglou da 4.5 o 5.5 cm su una canna e sull'altro utilizzo un cucchiaino gran pescatore oppure qualsiasi altro che ruoto frequentemente mentre il raglou sempre lo stesso ma se passo 2 volte in mangianza e non prendo niente cambio colore ( è raro che accada).

Adesso l'attrezzatura è apposto ma nn sai ancora che pesci prendere... in questo modo a galla che ci prendi? i pesci che ci sono ovviamente ma quali? nella mia zona ci prendo occhiate (fino a 250gr) sugherelli fino a 800gr (al 90%dei casi questi ma poi cambia periodo cambiano pesci adesso stanno scendendo sgombri e palamitine fino a 500gr, quest'ultime le rilascio SEMPRE arrivano fino a 5-10kg) poi  puoi prendere pesce stella boga serra ecc ecc

ma a che velocità? la velocità , misurata col tuo gps, dovrà essere dai 2 nodi ai 3,5

a quale profondità ?deve navigare l'esca? allora questi pesci mangiano a galla o fino a mezz'acqua

come affondo le esche? piombi a sgancio rapido sono quelli più facili da utilizzare lo applichi alla lenza e lo sganci rapidamente ( ne perderai una marea fidati)

a che distanza dalla mia poppa? allora ci sono diverse tesi ma ti sto dicendo come li prendo io per cui io una la tengo a galla e l'altra l'affondo e metto 75-80gr.

a quale distanza? 100metri circa dalla poppa. una a galla quindi e l'altra affondata e quindi posso decidere di fare 35 metri di filo piombo e poi altri 40-45 metri. Lo sò che il totale non fa 100 ma preferisco tenerle a distanze differenti e a profondità differenti... diciamo che non mi piacciono gli incagli.

a questo punto nelle giornate buone e nelle mangianze a go go farai strike uno dopo l'altro per un'ora intera fino a quando le mangianze non si fermeranno e poi avrai scarse catture... a quel punto la decisione è ma siccome ho scarse catture non è meglio una scarsa cattura ma di un big? la risposta per me è si allora che si fa? stesse cose stesse modalità ma con attrezzature differenti.... poso le cannette e prendo le canne 20-30lb e 30-50lb rispettivamente con mulinelli decenti ruotanti diciamo shimano tld 25lb che sono funzionali ed economici. in bobina rispettivamente uno 0,50 lb e 0,70lb poi entrambe con 1metro di fluoro da 0,40lb collegate tra loro con un moschettone da 120lb e cavo realizzato sempre con un 40lb con 2 ami un ferrante ed un trainante! io che scelgo sempre prodotti tubertini prendo per il trainamente (scorrevole) un 3/0 ssw-oc ed il ferrante fisso realizzato con nodo palomar del 4/0 5180. lo scorrevole lo lego con uno spezzone di filo di alto libbraggio di trecciato e tra i due ami metto 2-3 perline morbide salvanodo o nere o verdi. cmq una volta che hai tutto montato prendi il pesce più grosso pescato e gli infili (scusate la brutalità ma solo così si può realizzare) l'amo scorrevole nel naso ed il ferrante sul dorso. lo lascio e navigo dai 0,5 ai 2,2 nodi! Lascio 20 metri di filo pesce-barca e metto un piombo 200gr 15 metri ancora (in base alla profondità posso metterne anche un altro da 100gr con altri 15-20metri di filo) a quel punto passo sulle cigliate, mangianze a 100metri dalla mangianza e se sei fortunato lo prendi anche a pochi metri dalla costa! se girano i serra anzichè fluoro da 40 libbre metti cavo di acciaio 30lb e porterai anche il serra sul kayak! leccia amia e serra girano entrambi vicino alla costa e saranno i tuoi target!

Si sta scaricando il pc ho scritto abbastanza per iniziare.. non ho modo di rileggere se ci sono errori li correggerò in seguito se qualcosa non è chiaro scrivi pure ma se vuoi pescare devi studiare i pesci dove si trovano dove mangiano e cosa!

a presto fammi sapere se è stato utile e che pesci sei riuscito a catturare.


Questo post è stato modificato da buje: 12 August 2018 - 07:59 AM


#7 malauros®

malauros®

    Massimo

  • Moderatori
  • 9567 Post:
  • LocalitàTradate (VA)
  • Tecnica: Roubaisienne
  • Provenienza: Tradate (VA)

Postato 12 August 2018 - 08:44 AM

ho appena letto il tuo post e mi sono iscritto per risponderti! io pesco dalla barca ma il tuo kayak ha molto fascino... spero che tu abbia iniziato a pescare e pertanto un pò di esperienza ce l'hai! ti dico qualcosa veloce veloce in modo semplice per farti comprendere meglio ma sappi che la traina è complessa e tecnica, a me piace per questo! A fine luglio ho preso una bella leccia amia da 11,5kg con il vivo ma sono poco soddisfatto! Le giornate che tornerai a casa coi cappotti ( se esci sempre) saranno tante, questo perchè alla ricerca dei big non è detto che questi siano li ad aspettarti, tante volte non li vedrai nemmeno nell'ecoscandaglio. Passiamo alla tua pesca...

ecoscandaglio

2 canne (una a testa per lato) mulinelli qualsiasi canne super leggere 4libbre secondo me sono giuste per divertirti.

guadino nel kayak credo sia necessario e contenitore porta pesci.

in bobina nel mulinello va bene qualsiasi filo dallo 0,25 allo 0,35 mm ma l'ultimo metro è fondamentale! Prediligo monofilo dragon neutral 0,22 mm basta solo un metro che puoi legare tramite girella o moschettone alla lenza madre e sei apposto! il pescetto finale metto un raglou da 4.5 o 5.5 cm su una canna e sull'altro utilizzo un cucchiaino gran pescatore oppure qualsiasi altro che ruoto frequentemente mentre il raglou sempre lo stesso ma se passo 2 volte in mangianza e non prendo niente cambio colore ( è raro che accada).

Adesso l'attrezzatura è apposto ma nn sai ancora che pesci prendere... in questo modo a galla che ci prendi? i pesci che ci sono ovviamente ma quali? nella mia zona ci prendo occhiate (fino a 250gr) sugherelli fino a 800gr (al 90%dei casi questi ma poi cambia periodo cambiano pesci adesso stanno scendendo sgombri e palamitine fino a 500gr, quest'ultime le rilascio SEMPRE arrivano fino a 5-10kg) poi  puoi prendere pesce stella boga serra ecc ecc

ma a che velocità? la velocità , misurata col tuo gps, dovrà essere dai 2 nodi ai 3,5

a quale profondità ?deve navigare l'esca? allora questi pesci mangiano a galla o fino a mezz'acqua

come affondo le esche? piombi a sgancio rapido sono quelli più facili da utilizzare lo applichi alla lenza e lo sganci rapidamente ( ne perderai una marea fidati)

a che distanza dalla mia poppa? allora ci sono diverse tesi ma ti sto dicendo come li prendo io per cui io una la tengo a galla e l'altra l'affondo e metto 75-80gr.

a quale distanza? 100metri circa dalla poppa. una a galla quindi e l'altra affondata e quindi posso decidere di fare 35 metri di filo piombo e poi altri 40-45 metri. Lo sò che il totale non fa 100 ma preferisco tenerle a distanze differenti e a profondità differenti... diciamo che non mi piacciono gli incagli.

a questo punto nelle giornate buone e nelle mangianze a go go farai strike uno dopo l'altro per un'ora intera fino a quando le mangianze non si fermeranno e poi avrai scarse catture... a quel punto la decisione è ma siccome ho scarse catture non è meglio una scarsa cattura ma di un big? la risposta per me è si allora che si fa? stesse cose stesse modalità ma con attrezzature differenti.... poso le cannette e prendo le canne 20-30lb e 30-50lb rispettivamente con mulinelli decenti ruotanti diciamo shimano tld 25lb che sono funzionali ed economici. in bobina rispettivamente uno 0,50 lb e 0,70lb poi entrambe con 1metro di fluoro da 0,40lb collegate tra loro con un moschettone da 120lb e cavo realizzato sempre con un 40lb con 2 ami un ferrante ed un trainante! io che scelgo sempre prodotti tubertini prendo per il trainamente (scorrevole) un 3/0 ssw-oc ed il ferrante fisso realizzato con nodo palomar del 4/0 5180. lo scorrevole lo lego con uno spezzone di filo di alto libbraggio di trecciato e tra i due ami metto 2-3 perline morbide salvanodo o nere o verdi. cmq una volta che hai tutto montato prendi il pesce più grosso pescato e gli infili (scusate la brutalità ma solo così si può realizzare) l'amo scorrevole nel naso ed il ferrante sul dorso. lo lascio e navigo dai 0,5 ai 2,2 nodi! Lascio 20 metri di filo pesce-barca e metto un piombo 200gr 15 metri ancora (in base alla profondità posso metterne anche un altro da 100gr con altri 15-20metri di filo) a quel punto passo sulle cigliate, mangianze a 100metri dalla mangianza e se sei fortunato lo prendi anche a pochi metri dalla costa! se girano i serra anzichè fluoro da 40 libbre metti cavo di acciaio 30lb e porterai anche il serra sul kayak! leccia amia e serra girano entrambi vicino alla costa e saranno i tuoi target!

Si sta scaricando il pc ho scritto abbastanza per iniziare.. non ho modo di rileggere se ci sono errori li correggerò in seguito se qualcosa non è chiaro scrivi pure ma se vuoi pescare devi studiare i pesci dove si trovano dove mangiano e cosa!

a presto fammi sapere se è stato utile e che pesci sei riuscito a catturare.

 

 

Bella risposta, però hai dimenticato la cosa più importante, presentarsi al forum che ti chiedo di fare qui

 

http://www.pescanetw...uto-presentati/

 

grazie


Malauros® - 15/10/1947 
Posted ImagePosted Image


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi