Jump to content

Raduno Ufficiale Feriolo(VB) - 22/23 settembre 2018!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

pescare in libertÓ


  • Please log in to reply
14 risposte a questo topic

#1 marco_ce

marco_ce

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 9 Post:
  • Tecnica: pesco in laghetto
  • Provenienza: Mantova

Postato 02 March 2018 - 10:05 AM

Mi sono stancato di pagare permessi nei laghetti,vorrei incominciare a pescare nelle acque correnti con il galleggiante,chiedo se questa tecnica sia alla portata di tutti e che pesci si possono catturare?



#2 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9213 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 02 March 2018 - 10:11 AM

ciao, premesso che non conosco le acque che vorresti frequentare , direi che le catture possibili variano di molto, diciamo che i piu' classici sono cavedani,barbi,carpe etc etc

Se é una pesca alla portata di tutti? direi certamente di si, ovviamente serve un'attrezzatura discreta,un po' di tempo per imparare e migliorarsi con l'esperienza sul campo, e sopratutto non abbattersi se le catture (sopratutto all'inizio) latitano, ricordati che non sei piu' in un laghetto a pagamento   :)

Dimenticavo, dovresti comunque fare il permesso nazionale ed informarti se le acque che vorrai frequentare non appartengano a qualche associazione che richiede comunque il pagamento di una quota annuale, penso alla fipsas ad esempio  :)


Questo post Ŕ stato modificato da Fario-CH: 02 March 2018 - 10:12 AM


#3 Max1987

Max1987

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 3726 Post:
  • LocalitÓroma
  • Tecnica: striscio, spinning
  • Provenienza: Roma

Postato 02 March 2018 - 15:12 PM

Concordo con Fario CH e aggiungo che a galleggiante in libera, mi sono capitate quasi sempre mangiate di pesci diverse nella dinamica da quelle delle trote nei laghetti...spesso in libera la minutaglia fa da padrona, quindi bisogna prestare particolarmente attenzione al momento della ferrata, che imparerai con l'esperienza (io non ne ho ancora, ma anche perché il 90% delle mie pescate in libera, le faccio esclusivamente a spinning, giusto per lo sfizio di perdere quei 20 euro di artificiali  :lachtot: ) ;)



#4 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26241 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 02 March 2018 - 18:25 PM

economicamente la pesca in libera e' alla portata di tutti. leggo mantova, hai i 3 laghi sotto casa, e' bellissimo pescarci!!!


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#5 marco_ce

marco_ce

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 9 Post:
  • Tecnica: pesco in laghetto
  • Provenienza: Mantova

Postato 03 March 2018 - 11:52 AM

Mi sono fatto sia la licenza regionale che la F.I.P.S.A.S. domani provo ad andare un po' in giro per fossi e canali per vedere se trovo qualche pescatore da osservare.



#6 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15908 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Novara

Postato 04 March 2018 - 09:21 AM

Mi sono fatto sia la licenza regionale che la F.I.P.S.A.S. domani provo ad andare un po' in giro per fossi e canali per vedere se trovo qualche pescatore da osservare.

 

 

:up: tutte le tenciche sono alla portata, bisogna solo mettersi d'impegno e provare, e non scoraggiarsi.

Adesso è un periodo anche "obiettivamente" più difficile tenendo conto del freddo e della stagione...;)

Vedrai che poi le soddisfazioni arrieranno ( e saranno maggiori di quelle che arrivano in laghetto :up:).

I pesci dipendono un po' dalle zone, non consoco bene le tue zone  ma da quel che so carpe, carassi, siluri, breme aspi non dovrebbero mancare (parlando di pesci da pescare con esca naturale ;) )


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#7 marco_ce

marco_ce

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 9 Post:
  • Tecnica: pesco in laghetto
  • Provenienza: Mantova

Postato 06 March 2018 - 11:29 AM

Ho visto un pescatore che pescava con la canna fissa da 5 metri e quasi ogni passata prendeva un pesce di piccola e media taglia, mi ha detto che sono alborelle,triotti,scardole,carassi e cavedani.

Ho guardato un po' in giro e ho trovato queste canne ad un costo accessibile

https://www.hobbycen...Canne-Fisse_284

https://www.hobbycen...anne-Fisse_1660

possono andare bene per incominciare?



#8 Fario-CH

Fario-CH

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 9213 Post:
  • LocalitÓNyon-Svizzera
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Piemonte
  • Anno di nascita:1966

Postato 06 March 2018 - 11:48 AM

ciao, premetto che non pesca a passata quindi tio un consiglio veramente generale, poi aspetta qualcuno che ne sa di piu' e vedrai che ti consigliera' meglio di me  :)

gia' la 2 canna ,a occhio, é decisamente meglio della prima, io propenderei per quella poiché una canna da 5 euro, francamente, non so cosa possa essere (ma magari sbaglio ne)  .

Ad ogni modo per iniziare va bene tutto, se poi ti appassioni sarai tu stesso a voler effettuare l'upgrade perché sentirai che hai bisogno di qualcosa in piu'  :)



#9 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2958 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 06 March 2018 - 16:13 PM

Solo per il fatto che abbandoni i laghetti meriti una lode!

La tecnica al tocco sembra la più facile ma in realtà dietro al semplice galleggiante e verme c'è molta tecnica, molte diottire perse dietro al galleggiante e taaaaanta pazienza...

 

Ti consiglio di iniziare usando il cagnotto e galleggianti abbastanza leggeri per insidiare la minutaglia più vorace; come prima canna userei la canna fissa, impari bene il lancio e sei sempre a contatto col galleggiante.


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#10 marco_ce

marco_ce

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 9 Post:
  • Tecnica: pesco in laghetto
  • Provenienza: Mantova

Postato 07 March 2018 - 15:55 PM

Grazie dei consigli,adesso vedrò di attrezzarmi e di incominciare a provare a pescare.



#11 walter

walter

    volatile da cortile

  • Moderatori I
  • 26241 Post:
  • LocalitÓeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 07 March 2018 - 19:31 PM

andra' bene :) non sara' semplicissimo agli inizi, ma andra' bene :)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:



 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#12 gio'

gio'

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 105 Post:
  • Tecnica: lago
  • Provenienza: asti
  • Anno di nascita:1977

Postato 07 March 2018 - 20:26 PM

Se posso darti un consiglio io l'anno scorso comprai una fissa da 5 mt in negozio. Il negoziante mi ha installato l'elastico e quindi ho due punte una con elastico ed una normale. In questo modo se vuoi passare dalla minutaglia a qualcosa di più grosso non devi fare una doppia spesa. Io in negozio ho speso non ricordo se 30 o 35. La differenza di costo tra la tua seconda ipotesi e quella che ho preso io penso che valga la spesa. La canna in questione è una milo.

#13 Kodiak

Kodiak

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 463 Post:
  • LocalitÓGuidonia (Roma)
  • Tecnica: Canna fissa
  • Provenienza: Tivoli (Roma)

Postato 09 March 2018 - 19:29 PM

Ottima l'idea di cominciare con la canna fissa. La prima che hai postato, quella più economica, è un modello storico della lineaeffe. Si tratta di una canna in vetroresina indistruttibile ma forse un po' pesante, specie se consideri che pescando con la fissa, la canna si tieni in mano sempre. Secondo me dovresti trovare una canna in carbonio di 6 mt con peso intorno ai 250gr. Senza spendere un capitale, visto che sei all'inizio.


Questo post Ŕ stato modificato da Kodiak: 09 March 2018 - 22:43 PM

Salvatore
" Il pesce è alla vostra portata nella misura in cui sapete richiamarlo sotto la pastura e ingannarlo con perfette e fragilissime lenze" - Mario Albertarelli

" Le uniche canne che amo, sono quelle da pesca." S.F.


#14 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2958 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 14 March 2018 - 16:36 PM

io uso la 7mt in carbonio ma è già più tecnica.. le trovi nei negozi lineaeffe senza spendere un capitale.


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#15 marco_ce

marco_ce

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 9 Post:
  • Tecnica: pesco in laghetto
  • Provenienza: Mantova

Postato 21 April 2018 - 11:04 AM

Grazie,

alla fine ho preso la canna fissa freestyle 6m e mi sto facendo le ossa. :D Per ora mi trovo bene, mi sembra una buona canna. Grazie a tutti per la disponibilità e i consigli. :hallo:




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi