Jump to content

PRANZO DI NATALE 2017 - sabato 16 dicembre - Lago Verde (PC)... Iscriviti subito!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Consiglio mulinello ?


  • Please log in to reply
17 risposte a questo topic

#1 Nico92

Nico92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 12 Post:
  • Tecnica: Pesca con bombarda
  • Provenienza: Sardegna

Postato 04 December 2017 - 16:47 PM

Salve a tutti, sono nuovo su questo forum e scrivo per avere dei consigli da pescatori più esperti di me. Come da titolo vorrei un consiglio su un mulinello da acquistare, prima cercherò di spiegare un po' la tecnica che uso per pescare così da facilitare i consigli. Pesco principalmente con canna da spinning e bombarda sia con leggera traina(bombarda galleggiante o semi affondante) ma anche sul fondo (bombarda affondante..spero di non scrivere cavolate). Uso come esche quasi sempre i Bibi, ma spesso uso anche coreani rossi e americani. Diciamo che inizialmente ho comprato canna e mulinello senza badare troppo a qualità uso ecc, qualcosa con cui farmi le ossa, e direi che è arrivato il momento di passare ad attrezzatura almeno intermedia, al momento ho come canna una Shimano dx 2.40 heavy che cambierò il prima possibile anche se non mi ci trovo malissimo e un trabucco Dayton 2000 da cambiare. Il mulinello lo vorrei di taglia 4000 con una buona fluidità nel recupero dato che spesso uso anche bombarda e piccoli raglou in silicone, il budget è di circa 50 60 euro...che dite un mulinello decente ci può saltare fuori? Io ne ho visti alcuni che mi sembrano dei buoni mulinelli per il prezzo, vi lascio i nomi magari alcuni di voi li possiedono o magari ne sanno semplicemente più di me. Mi sono dilungato fin troppo a voi la parola.
1 Kolpo pumar
2 Trabucco Arrow gt
3 Nomura kanji

#2 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 04 December 2017 - 18:54 PM

Lascia stare quei mulinelli...e stai su marche affidabili e ben conosciute, Shimano e Daiwa in quella fascia di prezzo offrono buonissimi prodotti.
Shimano Sedona da una parte, o Daiwa Ninja dall'altra, vedrai che ti troverai bene ;)

46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#3 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 974 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 04 December 2017 - 21:30 PM

Quoto Federix, con particolare preferenza a Shimano che sull'economico secondo me ha una marcia in più rispetto ai Daiwa a bobina fissa. Il sedona ha un rapporto Q/P mostruoso.



#4 Nico92

Nico92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 12 Post:
  • Tecnica: Pesca con bombarda
  • Provenienza: Sardegna

Postato 05 December 2017 - 01:12 AM

Grazie mille ad entrambi per le dritte, vedrò se tale modello della Shimano è presente nel negozio dove vado di solito, più che altro volevo spendere 2 parole per la Nomura...questo modello il kanji mi è stato proprio consigliato dal venditore e mi è stato descritto come il migliore per il prezzo che se non sbaglio era di 47 o 48 euro. Premetto ho già provato un mulinello Nomura di un mio amico e a parità di prezzo messo a confronto a un mulinello della lineaeffe di mio fratello (rapid bass) il mulinello Nomura era nettamente migliore, frizione fluida, recupero liscio e dava una buona sensazione di "soliditá"...ora sarebbe da scegliere tra una certezza o una "mezza scommessa", e ammetto che mi piace l'idea della mezza scommessa ma essendoci dei soldi in ballo ci sta anche il timore della fregatura 😂

#5 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 974 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 December 2017 - 07:13 AM

Con Shimano non sbagli. Sinceramente nessun marchio di quelli che ho avuto, noto o meno, nella fascia 0-50 euro si è dimostrato all'altezza dei prodotti Shimano.

#6 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 06 December 2017 - 19:12 PM

Grazie mille ad entrambi per le dritte, vedrò se tale modello della Shimano è presente nel negozio dove vado di solito

E se non è disponibile dove vai, basta andare da un'altra parte... ;) 
inutile limitarsi a dover scegliere un certo modello solo perchè gli altri non ci sono ;)
 

più che altro volevo spendere 2 parole per la Nomura...questo modello il kanji mi è stato proprio consigliato dal venditore e mi è stato descritto come il migliore per il prezzo che se non sbaglio era di 47 o 48 euro.

...e guarda caso il migliore ce l'ha il venditore, ma gli altri magari no... ;)
imho fai bene ad ascoltare i negozianti, ma ricordati che loro devono vendere quanto hanno a disposizione ;)
 

Premetto ho già provato un mulinello Nomura di un mio amico e a parità di prezzo messo a confronto a un mulinello della lineaeffe di mio fratello (rapid bass) il mulinello Nomura era nettamente migliore

ah beh..avessi detto... :lachtot: il confronto va fatto con qualcosa di valido eh ;)

Comunque vedi tu, se segui i consigili vedrai che ti troverai bene e spenderai al meglio.
Se invece vuoi provare...beh per fortuna i soldi sono i tuoi :D :D ;)


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#7 Nico92

Nico92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 12 Post:
  • Tecnica: Pesca con bombarda
  • Provenienza: Sardegna

Postato 06 December 2017 - 19:49 PM

Ciao federix e grazie mille per la risposta. Purtroppo (e sottolineo purtroppo) nella mia zona i negozi di pesca sono piccoli e poco forniti..nel caso non mi rimane che provare a comprarlo online. Vero che il vendere è il loro lavoro, ma è anche vero che ormai sono 6 anni che ci conosciamo, e non mi ha mai tirato il pacco.. ma penso che seguirò il consiglio datomi qui su. Ho fatto alcune ricerche e ne parlano un gran bene per il rapporto qualità prezzo (Shimano sedona). Ovvio, so che la lineaeffe non viene considerata una gran marca anzi tutto il contrario , ma suvvia non essere così pignolo!!! Mettiamola cosi, posso affermare con assoluta certezza che la Nomura fa attrezzatura migliore della lineaeffe :D(si scherza ovviamente)

#8 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 06 December 2017 - 20:20 PM

:D :D :D :up: ;)

46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#9 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5012 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 07 December 2017 - 21:29 PM

fatemi capire, cosa avrebbe Nomura in meno di Shimano ? la qualità non è certamente inferiore, anzi, direi che a parità di prezzo è un gradino sopra, ha le bobine di ricambio e ha anche l'assistenza in Italia


Ex moderatore molto poco moderato

#10 Nico92

Nico92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 12 Post:
  • Tecnica: Pesca con bombarda
  • Provenienza: Sardegna

Postato 08 December 2017 - 01:43 AM

Marco grazie della risposta. Non so anche a me della Nomura me ne ha parlato molto bene, definendo il kanji uno dei migliori mulinelli in circolazione sotto la fascia 50 60 euro(se non erro questo ha 2 bobine di ricambio). Poi ripeto ho avuto modo di usarne uno e ti dirò, usando quel mulinello non avevo per nulla la sensazione di avere in mano un mulinello scadente (come quello trabucco che ho ora) anzi mi ha fatto davvero una bella impressione per esser un mulinellino da 35 euro circa (Nomura aiko)

#11 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 08 December 2017 - 16:51 PM

fatemi capire, cosa avrebbe Nomura in meno di Shimano ? la qualità non è certamente inferiore, anzi, direi che a parità di prezzo è un gradino sopra, ha le bobine di ricambio e ha anche l'assistenza in Italia

Visto che qui si parlava nello specifico di determinati modelli di mulinelli, avete avuto modo di provare e confrntare Sedona e Nomura Kanji?
 

Marco grazie della risposta. Non so anche a me della Nomura me ne ha parlato molto bene, definendo il kanji uno dei migliori mulinelli in circolazione sotto la fascia 50 60 euro(se non erro questo ha 2 bobine di ricambio). Poi ripeto ho avuto modo di usarne uno e ti dirò, usando quel mulinello non avevo per nulla la sensazione di avere in mano un mulinello scadente (come quello trabucco che ho ora) anzi mi ha fatto davvero una bella impressione per esser un mulinellino da 35 euro circa (Nomura aiko)

In bocca al lupo allora... :D  ;)

 

Ah solo per aggiungere che infatti consigliato il Daiwa Ninja proprio per la pessima scelta commerciale di Shimano ormai di non dare la seconda bobina che, sempre che serva, fa innalzare il prezzo dello stesso per un vero confronto. Per non parlare della difficoltà (forse non su questi modelli di fascia bassa, ma su quelli più costosi) di trovarla effettivamente disponibili in giro... :?:


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#12 Nico92

Nico92

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 12 Post:
  • Tecnica: Pesca con bombarda
  • Provenienza: Sardegna

Postato 08 December 2017 - 17:36 PM

Federix ci tengo a precisare che non ho detto che lo acquisterò nel senso che se avessi voluto fare solo di testa mia non avrei mai scritto qui. Ovviamente terrò conto di tutto ciò che mi possono consigliare persone che hanno sicuramente usato più mulinelli, quindi con molta più esperienza di me. Volevo solo diciamo spezzare una piccola lancia in favore della Nomura, è un'azienda che gira da poco rispetto ad altre, ma è così strano che possa tirare fuori attrezzatura buona malgrado sia "giovane" rispetto ad altre aziende ben più blasonati? Credo che effettivamente solo uno che ha provato vari modelli di varie aziende possa dire "guarda questo si, quella così così ecc", io mi sono limitato a prenderlo in mano, vedere un po' costruzione, fluidità...ma effettivamente quanto si può capire di un mulinello semplicemente a prima botta senza testarlo sul campo?

#13 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 08 December 2017 - 17:47 PM

Hai fatto benissimo a mettere la tua esperienza, che potrà essere utile magari a qualcun altro che legge!  :up:

 

E' questo lo spirito dei forum, qui nessuno ci guadagna nulla nel consigliare una certa marca invece che un'altra... ;)

(Anche se certe volte sembra che qualcuno debba fare una qualche lotta personale contro una marca o contro un'altra, e non capirò mai il perchè :?: )

 

Ovviamente a te sta l'intelligenza di ascoltare i consigli e poi trarre le conclusioni ;)

 

Ora vai ad acquistare il mulo che più ti ispira e mettilo all'opera!  :up: :D  ;)


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!


#14 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5012 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 08 December 2017 - 21:52 PM

Sia chiaro, non ce l'ho con Shimano, ce l'ho con quella categoria di muli cinesi a basso costo che hanno impestato il mercato, vedi anche i vari Trabucco Colmic Daiwa ecc. personalmente ho diversi mulinelli shimano e ne sono contento, ma appartengono a serie precedenti uno fra tutti il GT3000, di Shimano recenti ho solo uno stella 4000FA  e debbo dire che è un discreto mulinello ma niente di più, nel mio parco mulinelli c'è molto di meglio, uno fra tutti l'ABU Cardinal 44, lo si trova anche questo a piu o meno 50 euro ma è un altro pianeta o gli irripetibili Contact400 un mulinello talmente avanti che 30 anni dopo la progettazione hanno provato di migliorarlo e non ci sono riusciti, per tornare ai mulinelli relativi a questa discussione il Nomura è un kit cinese come gli shimano ma è della fascia più alta, ti da 2 bobine di ricambio, in plastica ma perfettamente funzionanti, in ogni caso neanche questo è un mulinello che passerà alla storia.

In italia a chi chiede consigli su un mulinello viene risposto al 99% Shimano o Daiwa, per la verità più Shimano, in nord europa Shimano praticamente non esiste e Daiwa è presente  ma non preponderante, negli States e in australia uguale, shimano e daiwa presenti solo con il top di gamma made in japan, i kit cinesi a basso costo, qualunque marchio abbiano addosso, sono distribuiti nell'europa del sud, in sudamerica, in russia e in asia con vari marchi, ma gli stessi mulinelli si possono trovare a pochi euro sui marketplace cinesi, unica nota positiva è la standardizzazione dei componenti, se rompi una manovella o qualche altro pezzo i ricambi sono tutti uguali di qualunque marca sia


Ex moderatore molto poco moderato

#15 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 974 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 08 December 2017 - 22:36 PM

Secondo me sulla fascia 0-100 euro il discorso è piuttosto vario, Shimano è sempre una garanzia in tal senso ma ci sono alternative valide; certamente ci sono marchi che fanno emerite porcherie (vedi Zepre, Lineaeffe, Trabucco) ma anche ottimi attrezzi. C'è Tubertini che fa un ottimo mulinello come il Ryobi Ryushi ovvero un full metal body sotto i 50 euro; Tica fa anche lei attrezzi che se la giocano a viso aperto sul confronto; Okuma pure.... Shimano la preferisco in generale ma devo anche ammettere che ci sono altri mulinelli validi. E non si chiamano per forza Penn o Daiwa o Abu. Se poi prendiamo i mulinelli da casting allora imho Shimano non è assolutamente al vertice delle mie preferenze: Secondo me infatti Daiwa fa mulinelli assai migliori, come Abu oppure Falcon italiana. E poi un mulinello è buono non in assoluto ma nel momento in cui soddisfa le tue aspettative ed esigenze al meglio. Imho.

#16 marco1956

marco1956

    Gold Member

  • Gold Member
  • 5012 Post:
  • LocalitÓBudrio BO
  • Tecnica: surf paf bolognese
  • Provenienza: Budrio BO

Postato 08 December 2017 - 22:57 PM

I vari Tubertini, Trabucco, Lineaeffe e ci metto pure Decathlon, non producono niente, comprano dei kit cinesi che sono praticamente tutti uguali, uguali quindi anche a Shimano nella fascia da bassa a media, forse l'ho già raccontata, non mi ricordo quindi la racconto, alcuni anni fa, mentre facevo manutenzione ad alcuni mulinelli, sul tavolo ho avuto in contemporanea un Technium e un mulo del Deca che era dato in combo con una canna da spinning, il technium costava all'epoca un centone, mi accorsi che avevo sottomano 2 mulinelli identici, potevo intercambiare ogni singolo pezzo, il combo spinning del Deca costava 45 eurozzi compresa la canna


Ex moderatore molto poco moderato

#17 mulinex

mulinex

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 17 Post:
  • LocalitÓPinerolo
  • Tecnica: all round
  • Provenienza: Pinerolo

Postato 09 December 2017 - 18:12 PM

Ho regalato un Nomura Kuro 2000 a mio figlio, abbinandolo ad una canna da spinning (Nomura) per "iniziarlo" alla pesca nei torrentelli della zona, bel mulinello, se potessi tornare indietro, non spenderei denaro come ho fatto per svariati mulinelli, quasi tutti copia di altri, con l'unica funzione di recuperare filo ..., mi terrei ben stretti i vecchi mulinelli Italiani, che ancora oggi uso, con la frizione anteriore "lamellare" a molla, non si inchiodano mai (dopo 40/50 anni), ed attirano l'attenzione per il rumoroso antiritorno .., ahahahah

 

:hallo:


".. ama il tuo sogno se pur ti tormenta ..."


#18 federix

federix

    Moderatore forum

  • Moderatori I
  • 15416 Post:
  • LocalitÓNovara
  • Tecnica: Spinning - Ledgering
  • Provenienza: Novara

Postato 09 December 2017 - 18:20 PM

Sia chiaro, non ce l'ho con Shimano, ce l'ho con quella categoria di muli cinesi a basso costo che hanno impestato il mercato, vedi anche i vari Trabucco Colmic Daiwa ecc. personalmente ho diversi mulinelli shimano e ne sono contento, ma appartengono a serie precedenti uno fra tutti il GT3000, di Shimano recenti ho solo uno stella 4000FA  e debbo dire che è un discreto mulinello ma niente di più, nel mio parco mulinelli c'è molto di meglio, uno fra tutti l'ABU Cardinal 44, lo si trova anche questo a piu o meno 50 euro ma è un altro pianeta o gli irripetibili Contact400 un mulinello talmente avanti che 30 anni dopo la progettazione hanno provato di migliorarlo e non ci sono riusciti, per tornare ai mulinelli relativi a questa discussione il Nomura è un kit cinese come gli shimano ma è della fascia più alta, ti da 2 bobine di ricambio, in plastica ma perfettamente funzionanti, in ogni caso neanche questo è un mulinello che passerà alla storia.
In italia a chi chiede consigli su un mulinello viene risposto al 99% Shimano o Daiwa, per la verità più Shimano, in nord europa Shimano praticamente non esiste e Daiwa è presente  ma non preponderante, negli States e in australia uguale, shimano e daiwa presenti solo con il top di gamma made in japan, i kit cinesi a basso costo, qualunque marchio abbiano addosso, sono distribuiti nell'europa del sud, in sudamerica, in russia e in asia con vari marchi, ma gli stessi mulinelli si possono trovare a pochi euro sui marketplace cinesi, unica nota positiva è la standardizzazione dei componenti, se rompi una manovella o qualche altro pezzo i ricambi sono tutti uguali di qualunque marca sia

 

Tralasciando il fatto che si stava confrontando uno specifico modello di Shimano con uno specifico di Nomura e con uno specifico di Daiwa, e sono passati dieci anni dallo Stella FA.... :?: , noi siamo in Europa e in Italia, e quindi dobbiamo rivolgerci al mercato che possiamo trovare qui.

Il ragionamento del mulinello prodotto in Cina è condivisibile, ma non è certo una novità, sembra che ci stupiamo che i prodotti nonn top di gamma vengano prodotti in paesi a basso costo, anzi vale ormai per qualsiasi settore merceologico.

Stando su certi budget, si deve scegliere tra quanto offre il mercato In Italia.

Poco importa se in altre parti Shimano e Daiwa non sono presenti su altri mercati... non è vero però che in USA Shimano e Daiwa sono presenti solo coi top di gamma, anzi il catalogo si è armonizzato molto con i pro e contro che ne derivano (se non sbaglio era proprio in USA che Shimano dava sempre una sola bobina, e questa brutta abitudine l'hanno portata da noi...) e molti modelli sono gli stessi, nello specifico c'è anche il Sedona, oltre ad altri di fascia bassa.

Quindi (se non abbiamo la posisbilità di reperire questi mulinelli cinesi direttamente), impostato un proprio budget non elevato, Shimano ha negli anni sempre reso disponibili dei modelli che facevano ottimamente il proprio lavoro per quanto si spendeva (ad esempio cosa che non faceva Daiwa prima). E tenendo anche conto dell'ottima assistenza della casa e della garanzia che vale tre anni, cosa che imho va tenuta presente, essendo un plus importante spendendo così "poco".

Poi certo il tutto va tarato sull'uso che se ne fa, esperienza, tecnica etc etc etc

 

PS. come sempre, questione già venuta fuori in passato, continuo a non considerare l'usato o i mulinelli di tempo fa, imho adatti a chi li cerca per qualche motivo particoalre, a chi sa farsi la propria manutenzione e nostalgici (da leggere non in senso negativo, ma semplicemente che i nuovi pescatori non li troverebbero adatti).


46139logo_firma_pescanetwor.jpg             Join us on Facebook!



0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi