Jump to content

REPORT RADUNO UFFICIALE FERIOLO (VB) - 23/24 settembre 2017!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Attrezzatura pesca Bass per mezzo neofita


  • Please log in to reply
23 risposte a questo topic

#21 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitàBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 07 September 2017 - 16:34 PM

Non sono pratico di salmonidi e cavedani, ma secondo me ce la fai. le grammature che hai citato le fai tranquillamente e sulla carta nessuno dei pesci elencati sopra è impossibile per lei. Certo, quello che NON riesci a fare bene è il trout area con gli spoon specifici ma lì ci vuole la canna specifica, roba che lancia max 5g. 
 
Per dirti, con treccia + Fc sulle 10lb un amico con quella canna ha domato una trota pollo da 5kg forzandola da una specie di cover. Quindi vai tranquillo, il segreto poi è montare una lenza che ceda prima che la canna. 
 
Secondo me un attrezzo del genere, me ne sono accorto anche io, è molto più polivalente di quanto sembri, io la mia Falcon è quasi impossibile che la lasci a casa (e quest'inverno viene con me anche in Trout Area).

Beh innanzitutto spero che il termine trota pollo non sia coperto da copiright perché altrimenti, quando lo userò anch'io, qualche sanzione mi tocca pagarla.... grandissimo!! :)
Comuqneu direi che può andare benissimo, dato che un pesce da 5kg lo si trova davvero di rado, credo che vada davvero benissimo per me!
Credo quindi che non ci siano ragioni per non comprarla, e sarà mia!!
Ma dici che potrebbe anche adattarsi alla pesca in barca o da belly boat? Dato che uno dei due è un progetto per il futuro, più che barca credo comprerò una bagnarola (in un futuro prossimo, molto prossimo), però voglio dare un tono di solennità alle mie parole, quindi: "comprerò una barca"....

Sostanzialmente si può dire che con un attrezzo del genere si può andare suo sicuro in tutte le situazioni (tranne in caso di ippopotami di lago....)...?
Chiedo perché voglio che il mio sia un acquisto ponderato e funzionale!

#22 walter

walter

    volatile da cortile

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 25692 Post:
  • Localitàeste, bassa padovana
  • Tecnica: portachiav-fishing
  • Provenienza: este, bassa padovana
  • Anno di nascita:1984

Postato 07 September 2017 - 17:32 PM

una 10 gr a cavedani di per se andrebbe. il problema e' che la corrente dei grandi fiumi ti costringerebbe ad usare artificiali molto piccoli (martin max 4, forse 6 e rotantini misura 0 e 1, forse ma molto forse qualche 2)


" alt=" alt=


keep fightin' | if you can't follow me maybe you're not crazy enough... | devastazione, delirio, inutilita' e allegro sbarellamento :crazy:

[url="""]netiquette[/url]

 

лохі мы змаглі трапіць у ваш паршывы вэб -сайт з дапамогай дабрадушны вэб - качка

#23 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 07 September 2017 - 19:00 PM

Da kayak io mi trovo ancora passabilmente con una 210: sicuramente preferirei misure più corte (sui 180 cm o anche meno) ma una 210 risulta comunque gestibilissima (dipende sempre dove vai, se in posti infrascati o in aperta, se gli spot sono tra fitte frasche allora la canna corta diventa una necessità). Poi la 210 gestisce meglio le prede per la schiena maggiore data dalla lunghezza. 

 

Per il discorso correnti forti sinceramente non saprei, secondo me un martin sopra al n.6 diventa impegnativo anche con corrente moderata. Ma non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, per i correntoni ci vuole un altro attrezzo, indipendentemente dalla qualità. Puoi provare la tua 15-30 che non dovrebbe aver problemi a gestire esche come i martin 4-6 e oltre nelle forti correnti.



#24 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitàBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 14 September 2017 - 21:01 PM

Da kayak io mi trovo ancora passabilmente con una 210: sicuramente preferirei misure più corte (sui 180 cm o anche meno) ma una 210 risulta comunque gestibilissima (dipende sempre dove vai, se in posti infrascati o in aperta, se gli spot sono tra fitte frasche allora la canna corta diventa una necessità). Poi la 210 gestisce meglio le prede per la schiena maggiore data dalla lunghezza. 
 
Per il discorso correnti forti sinceramente non saprei, secondo me un martin sopra al n.6 diventa impegnativo anche con corrente moderata. Ma non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, per i correntoni ci vuole un altro attrezzo, indipendentemente dalla qualità. Puoi provare la tua 15-30 che non dovrebbe aver problemi a gestire esche come i martin 4-6 e oltre nelle forti correnti.

Beh, certamente una canna più corta pescandk in barcamena sarebbe più comoda, io però considero l'acquisto della canna mirato alla pesca da riva e poi eventualmente dalla barchetta (questo però in futuro, spero)....

In effetti ho anche la 15/30 che è ottima per artificiali di maggiori dimensioni.... io comunque pesco principalmente in lago...

Ps: scusami se rispondo solo ora ma sono stato molto impegnato ultimamente!


0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi