Jump to content

REPORT RADUNO UFFICIALE FERIOLO (VB) - 23/24 settembre 2017!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Attrezzatura pesca Bass per mezzo neofita


  • Please log in to reply
23 risposte a questo topic

#1 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 04 September 2017 - 22:35 PM

Beh, la metto giù chiaramente, ero a pescare persi i con canna inadatta e ho preso due Bass e nessun persico... beeh, il Bass mi è piaciuto moltissimo, tanto da decidere di accantonare il persico per dedicarmi esclusivamente al Bass.
Di esperienze a soinning ne ho tante per quanto riguarda la trota, per il Bass solo quei due bellissimi pesciotti pescati cacciando persici.
Allora, visto che già da molto ho il pallino per lo spinning e visto che ho una canna inadatta (C.W. 15-30 un po' dura) per pescare il Bass, ho deciso di aprire questo topic (il 20esimo degli ultimi tre giorni, lo so....) per chiedere consiglio sullattrezzatura da acquistare.
Innanzitutto ho un budget compreso tra i 200 e i 250 per canna e mulinello.
Pescherò nel 98% delle uscite, al lago, principalmente su quello di varese e sul maggiore.... (lo specifico per coloro che hanno idea degli ambienti).
Non ho un esperienza tale da preferire un artificiale ad un altro, e quindi una specifica canna per un determinato tipo di artificiali. Proprio per questo, se possibile, mi piacerebbe un attrezzo che mi permetta di pescare con più tipologie di artificiale, principalmente mi concentrei su gomme, vermoni, qualche piccolo jerk.... insomma starei sul più generico possibile.
Ciò che vorrei sono dei buoni attrezzi che combinati offrano buone prestazioni nel tempo.
Spero sappiate aiutarmi dato che sto annegando nell'oceano delle offerte di mercato.
Ciao ragazzi!

#2 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 09:47 AM

Io suggerirei di non investire cifre importanti adesso: solo col tempo e l'esperienza capirai cosa ti servirà davvero, e allora lo prenderai. Io userei la canna che hai già (una 15-30g è una buona tuttofare) come canna più "dura" su cui monterei un filo (magari treccia con finale FC) sulle 15-20lbs. Affiancherei a questo una cannetta più leggera, sui 10-15g di lancio max. con cui gestire gommine, gomma spiombata o poco piombata e artificiali piccoli (mi faccio pubblicità: ho da vendere una Fenwick da 10g se interessa, qui sul mercatino  :D ), come mulinello qualcosa tipo Shimano Exage, Nasci o Sedona oppure gli equivalenti Daiwa: Ninja & company, con in bobina treccina o fluoro diretto sulle 8-10lbs. Con questo set-up inizi benissimo, spendi poco e pian piano capirai cosa ti serve ancora. 

 

Come canne leggere io ho sempre apprezzato lo stile delle americane (poi sono gusti personali): oltre alle mia Fenwick ti consiglio

 

- Falcon FS 4-166: costosa ma ti ripaga di ogni cent. speso, prendila da 210cm per 1/2 oz (15g). azione medium, è una all-round spettacolare :cooler: 

 

- Bass Pro Shop Jonny Morris sempre da 210 per 3/8 (10g); questa è più "fast" ma anch'essa molto duttile, più da gomma (jig e e texas), anch'essa si fa pagare e non è facile da trovare (se vuoi ti indico un negozio che le ha) ma ripaga alla grande la spesa.

 

- Seika Fenixx 2-10g 210 cm: canna più abbordabile come budget ma molto sensibile e reattiva, doma bene le prede. Per iniziare è una validissima scelta, ottima con gomma spiombata anche piccola.

 

- Caperlan Axion 210 L: sempre una 2-10g da 210cm che ripaga di ogni cent speso: reattiva e sensibile, ha caratteristiche di canne dal costo ben più alto, ma anche qualche piccolo particolare che lascia a desiderare (ma si tratta di particolar, la canna nel complesso è ottima).



#3 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 10:19 AM

Io suggerirei di non investire cifre importanti adesso: solo col tempo e l'esperienza capirai cosa ti servirà davvero, e allora lo prenderai. Io userei la canna che hai già (una 15-30g è una buona tuttofare) come canna più "dura" su cui monterei un filo (magari treccia con finale FC) sulle 15-20lbs. Affiancherei a questo una cannetta più leggera, sui 10-15g di lancio max. con cui gestire gommine, gomma spiombata o poco piombata e artificiali piccoli (mi faccio pubblicità: ho da vendere una Fenwick da 10g se interessa, qui sul mercatino  :D ), come mulinello qualcosa tipo Shimano Exage, Nasci o Sedona oppure gli equivalenti Daiwa: Ninja & company, con in bobina treccina o fluoro diretto sulle 8-10lbs. Con questo set-up inizi benissimo, spendi poco e pian piano capirai cosa ti serve ancora. 
 
Come canne leggere io ho sempre apprezzato lo stile delle americane (poi sono gusti personali): oltre alle mia Fenwick ti consiglio
 
- Falcon FS 4-166: costosa ma ti ripaga di ogni cent. speso, prendila da 210cm per 1/2 oz (15g). azione medium, è una all-round spettacolare :cooler: 
 
- Bass Pro Shop Jonny Morris sempre da 210 per 3/8 (10g); questa è più "fast" ma anch'essa molto duttile, più da gomma (jig e e texas), anch'essa si fa pagare e non è facile da trovare (se vuoi ti indico un negozio che le ha) ma ripaga alla grande la spesa.
 
- Seika Fenixx 2-10g 210 cm: canna più abbordabile come budget ma molto sensibile e reattiva, doma bene le prede. Per iniziare è una validissima scelta, ottima con gomma spiombata anche piccola.
 
- Caperlan Axion 210 L: sempre una 2-10g da 210cm che ripaga di ogni cent speso: reattiva e sensibile, ha caratteristiche di canne dal costo ben più alto, ma anche qualche piccolo particolare che lascia a desiderare (ma si tratta di particolar, la canna nel complesso è ottima).

Beh, risposta più che esauriente direi!!
Hai afferrato benissimo il concetto, ciò che vorrei è una canna "leggera" da affiancare alla 15-30 che per tanti artificiali e gomme risulta troppo.
A questo punto penso di concentrarmi verso una 3/8oz poiché per lanciare i 15 ho l'altra, non ho nulla per lanciare qualcosa di più leggero.
Con cifre importanti a cosa ti riferisci? (Ogni consiglio è ben accetto!)
Il mio ragionamento comunque è quello di comprare una canna da affiancare all'altra e, come dico sempre, se devo spendere dei soldi, meglio spenderne un po' di più per non doverli risplendere ancora fra poco tempo.
Da questo nasce il mio budget, dici però che è troppo alto per essere "agli inizi" (seppur non sia proprio all'inizio inizio).
Resta di fatto che un abbraccio buona cannetta leggera da affiancare allatta ho la necessità di averla poiché nell'ultima pescata sono stati molto limitato non usando gomme e varie che, osservando gli altri pescatori, sono risultate L'esca più catturante.
Se quindi secondo te è meglio comprare attrezzatura più "scarsa", ben venga dimmelo poiché come detto accetto tutti i consigli! :)
Altrimenti la Bass pro shop jonny Morris mi interessa molto... do anche una occhiata alla tua Fenwick!
Come mulinello tra quelli che hai consigliato, facendo una selezione, quale mi consigli di più? In taglia 2500 può andare dici?
Come mulinello il technium fs come lo trovi? Mentre l'aernos fa? Avevo letto da qualche parte di questi mulinelli e quindi chiedo...
Ciao e grazie!

#4 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 11:01 AM

Oggettivamente vagando sul web non l'ho trovata la Jonny Morris...... chiedo a te..

#5 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 11:25 AM

Link della Jonny

 

Leggendo la tua risposta secondo me ti conviene puntare alto: avrai un attrezzo praticamente mai obsoleto, ben fatto e pressoché eterno. Sarà un'attrezzatura che potrai usare anche non a bass, io con la mia attrezzatura light ci faccio un sacco di cose, a meno di situazioni particolari non è mai inutile.

 

Io starei su una canna stile americano (magari monopezzo) sui 3/8 o 1/2 oz. per 7' (circa 213 cm), oltre a quelle che ti ho suggerito (perché provate di persona) ti consiglio di guardare in casa St.Croix, Arrius, G Loomis, Molix, Rai's etc... che sicuramente avranno prodotti ideali per te Ci sono anche le Jappo (Shimano, Daiwa...) ma io non ne sono un particolare estimatore, questione di gusti. Io starei su 3/8 reali o leggermente sottostimati o 1/2oz. reale perché ci fai bene anche texas un po' piombato, esche d'attrito (spinnerini, crankettini etc...) mantenendo una buona sensibilità e senza che la canna dia l'idea di essere "al limite". 

 

Per il mulinello se vuoi avere un attrezzo valido e duraturo Exage misura 2500 o 3000, l'Aernos imho è pressoché identico e non vale la differenza di prezzo. Se vuoi fare 30 andando sul Technium allora fai 31 e buttati sullo Stradic 2500 o 3000. Una combo con Stradic e canna americana è pressoché eterna e infinitamente sfruttabile. 

 

Per il filo da imbobinare dipende molto. Lascerei perdere il nylon, troppo penalizzate sulla gomma e imbobinare un FC sulle 10lbs o una treccia di uguale libraggio, a cui farai poi finali in FC. 

 

Il fluorocarbon in bobina ti rende il massimo sulla gomma e sui jig, su cranketti e jerk ma di contro ti impedisce di usare artificiali topwwater in modo corretto (affonda portandosi dietro l'artificiale) mentre la treccia galleggia, con quella fai di tutto ma sarai un po' penalizzato su certe esche (gomma leggerissima o spiombata, crankettini che affonderanno meno) ma ci si adatta veramente a tutto. 



#6 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 11:53 AM

Link della Jonny
 
Leggendo la tua risposta secondo me ti conviene puntare alto: avrai un attrezzo praticamente mai obsoleto, ben fatto e pressoché eterno. Sarà un'attrezzatura che potrai usare anche non a bass, io con la mia attrezzatura light ci faccio un sacco di cose, a meno di situazioni particolari non è mai inutile.
 
Io starei su una canna stile americano (magari monopezzo) sui 3/8 o 1/2 oz. per 7' (circa 213 cm), oltre a quelle che ti ho suggerito (perché provate di persona) ti consiglio di guardare in casa St.Croix, Arrius, G Loomis, Molix, Rai's etc... che sicuramente avranno prodotti ideali per te Ci sono anche le Jappo (Shimano, Daiwa...) ma io non ne sono un particolare estimatore, questione di gusti. Io starei su 3/8 reali o leggermente sottostimati o 1/2oz. reale perché ci fai bene anche texas un po' piombato, esche d'attrito (spinnerini, crankettini etc...) mantenendo una buona sensibilità e senza che la canna dia l'idea di essere "al limite". 
 
Per il mulinello se vuoi avere un attrezzo valido e duraturo Exage misura 2500 o 3000, l'Aernos imho è pressoché identico e non vale la differenza di prezzo. Se vuoi fare 30 andando sul Technium allora fai 31 e buttati sullo Stradic 2500 o 3000. Una combo con Stradic e canna americana è pressoché eterna e infinitamente sfruttabile. 
 
Per il filo da imbobinare dipende molto. Lascerei perdere il nylon, troppo penalizzate sulla gomma e imbobinare un FC sulle 10lbs o una treccia di uguale libraggio, a cui farai poi finali in FC. 
 
Il fluorocarbon in bobina ti rende il massimo sulla gomma e sui jig, su cranketti e jerk ma di contro ti impedisce di usare artificiali topwwater in modo corretto (affonda portandosi dietro l'artificiale) mentre la treccia galleggia, con quella fai di tutto ma sarai un po' penalizzato su certe esche (gomma leggerissima o spiombata, crankettini che affonderanno meno) ma ci si adatta veramente a tutto. 

Grazie per il link!
Beh, forse mi conviene rimanere concentrato sulla Jonny a Morris poiché andando a guardare altre canne di altre marche so già come finisce, mi creo una confusione esagerata in testa che mi porterebbe a fare miliardi di domande e di non arrivarne lo stesso a capo.
L'abbinamento di Jonny Morris e stradic (pensavo di taglia 2500. C'è qualche motivo per preferire la 3000?) credo sia eccezionale leggendo un po' di informazioni sui due prodotti.
Nel caso tu abbia modelli particolari di quelle marche vado sicuramente a vederli, ovviamente! ;)

Allora imbobinerò un tracciato, mi sembra più indicato...

Toglimi una curiosità, per che altri pesci usi la tua attrezzatura light?? :)

#7 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 12:10 PM

Lo Stradic 3000 ha una bobina più grande che permette lanci più lunghi, ma la differenza in fondo non è abissale. 

 

Io ho una Falcon Fs 4-166 da 7' per 1/2oz. az. medium, abbinato di recente a uno Shimano Sedona Fe 2500. Ci faccio quello che viene su, quindi più che di pesci parlerei di tecniche. è ottima sulla gomma leggera, teste piombate da 2,5 a 5-7g, jig fino a 7g (ma si arriva anche a 10g sulla gomma volendo) con cui ci si fa bass, perca, aspio, silurotto se capita e quest'inverno la proverò in trout area a wacky o texas. Dà il meglio di sè sulle hardbaits: topwater, crnketti, jerk, minnow etc... da 3-4 fino a 15g con cui fai di tutto a livello di pesce. Non teme combattimenti e pesci importanti. Insomma, davvero un bell'attrezzo.



#8 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 12:28 PM

Lo Stradic 3000 ha una bobina più grande che permette lanci più lunghi, ma la differenza in fondo non è abissale. 
 
Io ho una Falcon Fs 4-166 da 7' per 1/2oz. az. medium, abbinato di recente a uno Shimano Sedona Fe 2500. Ci faccio quello che viene su, quindi più che di pesci parlerei di tecniche. è ottima sulla gomma leggera, teste piombate da 2,5 a 5-7g, jig fino a 7g (ma si arriva anche a 10g sulla gomma volendo) con cui ci si fa bass, perca, aspio, silurotto se capita e quest'inverno la proverò in trout area a wacky o texas. Dà il meglio di sè sulle hardbaits: topwater, crnketti, jerk, minnow etc... da 3-4 fino a 15g con cui fai di tutto a livello di pesce. Non teme combattimenti e pesci importanti. Insomma, davvero un bell'attrezzo.

Ora torno ad essere indeciso, falcon Fs 4-166 o Jonny Morris?? Tu hai qualche preferenza tra le due? Forse la falcon mi da un apossibilita maggiore in quanto artificiali essendo 15 g.... non so nemmeno io, cosa mi consigli??? :(

#9 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 13:28 PM

Secondo me cadi in piedi con entrambe le canne. Io preferisco la Falcon (ma il mio modello nuovo non si trova) un mio amico la Jonny. Questione di gusti personali, sono entrambi attrezzi validi. Forse è dico forse per fare prevalentemente gomma e sentirla meglio andrei di Jonny, per fare esche d'attrito, Topwater e crank di Falcon. Ma anche con la Falcon la gomma si fa più che bene e così le hardbait con la Jonny...

#10 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 14:43 PM

Secondo me cadi in piedi con entrambe le canne. Io preferisco la Falcon (ma il mio modello nuovo non si trova) un mio amico la Jonny. Questione di gusti personali, sono entrambi attrezzi validi. Forse è dico forse per fare prevalentemente gomma e sentirla meglio andrei di Jonny, per fare esche d'attrito, Topwater e crank di Falcon. Ma anche con la Falcon la gomma si fa più che bene e così le hardbait con la Jonny...

Beh, in fatto di reperibilità da nuovo e di necessità forse mi conviene di più la jonny...
Però non so bene nemmeno io se conviene di più prendere la jonny che lancia 3/8 oz oppure una canna (delle case produttrici di cui parlavi) che lanci 1/2oz in modo da poter lanciare anche esche d'attrito leggermente più pesanti... non saprei, tu che consiglio mi dai??

#11 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 15:10 PM

Guarda... non ti fossilizzare su questo dettaglio, non ti cambia la vita. Io per esperienza mia farei mezz'oncia ma questo è un parere mio... la Morris è una gran canna, nulla da dire e ti lancia tutti 10g. Quello che non arriva a lanciare è pane per la tua altra canna....

#12 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 16:04 PM

Guarda... non ti fossilizzare su questo dettaglio, non ti cambia la vita. Io per esperienza mia farei mezz'oncia ma questo è un parere mio... la Morris è una gran canna, nulla da dire e ti lancia tutti 10g. Quello che non arriva a lanciare è pane per la tua altra canna....

In effetti c'è da dire che quello che non lancio con una, lancio con l'altra....
Sul link da te indicato sono però disponibili tre modelli che differiscono per azione, peso lanciato e lunghezza.... quale dici che è il più indicato fra i tre??

#13 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 16:29 PM

Secondo me la 6.9 ft. Da 3/8 va benissimo altrimenti c'è quella un filo più potente da 1/2 ma al momento esaurita. Con quella da 3/8 Comunque secondo me sei più che coperto.

#14 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 05 September 2017 - 16:34 PM

Secondo me la 6.9 ft. Da 3/8 va benissimo altrimenti c'è quella un filo più potente da 1/2 ma al momento esaurita. Con quella da 3/8 Comunque secondo me sei più che coperto.

Beh se secondo te a livello prestazionale risulta migliore quella da 1/2 oz posso anche pensare di aspettare che torni disponibile....
Cosa ne pensi tu??
(Scusa se sono ossessivo con le domande)

#15 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 05 September 2017 - 17:22 PM

Quella da 1/2 oz. non l'ho mai provata, la 3/8 di un mio amico di pesca comunque 10g li lancia senza alcuna paura e se trattata bene anche qualcosina in più, come canna per finesse, roba leggera e spiombato va alla grande. Io mi butterei su quella tranquillamente, secondo me come canna da finesse è perfetta.



#16 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 06 September 2017 - 18:50 PM

Quella da 1/2 oz. non l'ho mai provata, la 3/8 di un mio amico di pesca comunque 10g li lancia senza alcuna paura e se trattata bene anche qualcosina in più, come canna per finesse, roba leggera e spiombato va alla grande. Io mi butterei su quella tranquillamente, secondo me come canna da finesse è perfetta.


Beh mi hai convito, prendo quella da 3/8!! Mi sembra una gran canna!!

#17 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 06 September 2017 - 19:12 PM

Ma a livello di resistenza com'è? Posso prendere pesci taglia senzastare a preoccuparmi troppo?

#18 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 06 September 2017 - 20:05 PM

Se rispetti il libraggio indicato sulla canna stai sereno, forse puoi anche leggermente sforare; poi ovviamente valgono le solite regole che si usano su tutte le canne: no archi troppo chiusi (ovvero mai mettere la canna in verticale col pesce che tira ai suoi piedi), non sollevare pesci importanti di peso etc... Comunque per finesse 10lb bastano e crescono, io con quel libraggio ci ho fatto comodamente bass fino al kg e aspio anche di 2kg, anche forzandoli.

 

Ricorda che sei a finesse, chiaramente alcuni ambienti sono inadatti per un attrezzo del genere (appunto per questo hai l'altra da 30g) e che qualche situazione poco gradevole va messa in conto. Se per esempio sei a persici col falcetto da trota e ti abbocca un siluro da 20kg beh... canna dritta, mano sulla bobina e amen. Ma un attrezzo del genere sui combattimenti "umani" va benissimo, io con una Fenwick data come 12lb di libraggio max e piuttosto corta (circa 165 o 170 cm) quindi con poca schiena sfruttabile ci ho tirato su un silurino sui 4kg senza andare in sofferenza.



#19 Loryemme10

Loryemme10

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 175 Post:
  • LocalitÓBesnate
  • Tecnica: Spinning/Bolognese
  • Provenienza: Varese
  • Anno di nascita:2001

Postato 06 September 2017 - 20:25 PM

Se rispetti il libraggio indicato sulla canna stai sereno, forse puoi anche leggermente sforare; poi ovviamente valgono le solite regole che si usano su tutte le canne: no archi troppo chiusi (ovvero mai mettere la canna in verticale col pesce che tira ai suoi piedi), non sollevare pesci importanti di peso etc... Comunque per finesse 10lb bastano e crescono, io con quel libraggio ci ho fatto comodamente bass fino al kg e aspio anche di 2kg, anche forzandoli.
 
Ricorda che sei a finesse, chiaramente alcuni ambienti sono inadatti per un attrezzo del genere (appunto per questo hai l'altra da 30g) e che qualche situazione poco gradevole va messa in conto. Se per esempio sei a persici col falcetto da trota e ti abbocca un siluro da 20kg beh... canna dritta, mano sulla bobina e amen. Ma un attrezzo del genere sui combattimenti "umani" va benissimo, io con una Fenwick data come 12lb di libraggio max e piuttosto corta (circa 165 o 170 cm) quindi con poca schiena sfruttabile ci ho tirato su un silurino sui 4kg senza andare in sofferenza.

Certamente non la uso cime bastone da pesca :)
È il siluro di venti kg, lasciamolo nel lago che sta bene lì dov'è!
Io pensavo però, vista la spesa, di adottare la canna anche in altre situazione di pesca al di fuori del Bass nel caso in cui trovi l'occasione....
Quindi, se per esempio capito in un laghetto alpino che contiene salmonidi, potrei comunque utilizzarla senza problemi o dovrei prenderne una specifica??
Oppure se volessi pescare anche persici, magari qualche cavedano in Ticino (ne ho visti alcuni davvero bestiali per la norma), potrei sempre usare quella canna? (Ovviamente a finesse con esche leggerine, o chicchiani e ondulantini in caso di salmonidi, oppure leggere esche di reazione tipo jerk da 5.5 grammi e top water WTD intorno ai 5g)
Non vorrei fare una spesa "inutile", vorrei coprire più situazioni, soprattutto alternando Bass e, ogni tanto, salmonidi è più nello specifico trote....( meno frequentemente ma comunque ogni tanto un'uscita a trote, se possibile, la farei )

#20 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 927 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 06 September 2017 - 20:48 PM

Non sono pratico di salmonidi e cavedani, ma secondo me ce la fai. le grammature che hai citato le fai tranquillamente e sulla carta nessuno dei pesci elencati sopra è impossibile per lei. Certo, quello che NON riesci a fare bene è il trout area con gli spoon specifici ma lì ci vuole la canna specifica, roba che lancia max 5g. 

 

Per dirti, con treccia + Fc sulle 10lb un amico con quella canna ha domato una trota pollo da 5kg forzandola da una specie di cover. Quindi vai tranquillo, il segreto poi è montare una lenza che ceda prima che la canna. 

 

Secondo me un attrezzo del genere, me ne sono accorto anche io, è molto più polivalente di quanto sembri, io la mia Falcon è quasi impossibile che la lasci a casa (e quest'inverno viene con me anche in Trout Area).




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi