Jump to content

RADUNO UFFICIALE :::: FERIOLO (VB) :::: 23 e 24 settembre 2017!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Consiglio canna spinning + mulinello


  • Please log in to reply
3 risposte a questo topic

#1 NobleSenpai

NobleSenpai

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 3 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 14 July 2017 - 13:26 PM

Salve a tutti!

Ho iniziato a pescare a maggio con l'attrezzatura di mio nonno e adesso dopo aver confermato la mia passione per la pesca vorrei prendermi una canna moderna per lo spinning e magari anche un buon mulinello, cerco una canna sottile e resistente e anche molto sensibile, la userei inizialmente nei laghetti di pesca per fare pratica per poi spostarmi in fiume, qui il dilemma, ho adocchiato su un sito online 2 prodotti della nomura in offerta: 

NOMURA CANNE DA SPINNING KURO TUBOLAR TIP IN CARBONIO  1 2.20 m 4-22 g 2 115 cm 120 g

 

pensavo a questa metratura ma ce anche 10 cm più corta o diverse misure più lunga.

 

per il mulinello 

 MULINELLO NOMURA KURO 3000 0.25/245 - 0.30/170 - 0.35/125 5.1:1 276

 

pensavo ad un 3000 ma queste scelte sono più dettate dall'estetica che dalle specifiche dato che non ci capisco molto avendo appena iniziato, come vi sembra? con un totale di 55 euro mi arriverebbe tutto a casa in 3 giorni, con 10 o 20 euro in più riuscirei a fare molto meglio? 



#2 linuz

linuz

    Admin

  • Amministratori
  • 14356 Post:
  • LocalitàLago Maggiore - Stresa
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Torino
  • Anno di nascita:1978

Postato 14 July 2017 - 15:16 PM

Ciao, prova a buttare un occhio qui: http://www.pescanetwork.it/forum/index.php/topic/34206-iniziare-a-spinning-guida-agli-acquisti/  (e più in generale qui http://www.pescanetw...orial-spinning/)

Il post è un po' datato, ma molte marche/modelli sono ancora in commercio e gli ordini di grandezza dei prezzi sono rimasti invariati.


"They say you forget your troubles on a trout stream, but that's not quite it. What happens is that you begin to see where your troubles fit into the grand scheme of things, and suddenly they're just not such a big deal anymore."
John Gierach


#3 NobleSenpai

NobleSenpai

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 3 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Verona

Postato 14 July 2017 - 19:28 PM

Grazie ai link ho risolto molti dei miei problemi ora ho un idea sulla lunghezza della canna e la dimensione del mulinello di conseguenza, per le canne qualcosa di più recente? nomura è buona come marca?



#4 Pescaduret

Pescaduret

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 887 Post:
  • Tecnica: Spinning & guests
  • Provenienza: bassa modenese

Postato 15 July 2017 - 07:24 AM

Ciao, sulle canne per iniziare c'è IMHO un ampio ventaglio di possibilità, io lascerei perdere Nomura (ne ho avuta una e aveva un difetto di progettazione piuttosto antipatico, anche se nel complesso l'azione mi piaceva). Puoi guardare invece: 

 

- Shimano & Daiwa: sull'economico fanno buoni attrezzi; non a tutti però piacciono (personalmente non sono la mia prima scelta) ma è questione di gusti personali più che di veri problemi, è che tendono ad essere piuttosto sovrastimate e "mollaccione", specialmente le Shimano. Le Daiwa secondo me sono un peletto meglio. 

- Seika: a me piacciono molto. Ottimo rapporto Q/P, ben fatte e tendenti ad essere "americane": ovvero canne nervose, da gomma e non sovrastimate in modo clamoroso. Certo non è come avere in mano una "vera" americana (St.Croix, BPS, Falcon, Fenwick....) ma sono un'altra cosa rispetto alle classiche economiche jappo

- Caperlan: secondo me sono, sulla fascia 0-50 euro, alcune delle migliori canne in circolazione. Esteticamente sono imho un bel pugno in un occhio, non ti faranno mai rimorchiare (o considerare) con quello che pesca con Loomis o St.Croix ma chissene! Sono ben fatte, hanno prestazioni ottime e un comportamento che a seconda del modello si avvicina molto a Shimano o alle americane. Se dovessi prendere oggi una canna nuova con 50 euro andrei da Decathlon al 90% dei casi. Le uniche canne che possono insidiarle sono imho le Shimano e Daiwa sui 50 euro ma come azione preferisco Caperlan. E quando dico che sono ben fatte so quello che dico. 

 

Questi sono quelli che ho avuto e conosco sull'economico, dipende poi dalle tue esigenze. 




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi