Jump to content

RADUNO FERIOLO (VB) - 28/29 settembre 2019

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

il lancio a casting

tecnica lancio casting

  • Please log in to reply
11 risposte a questo topic

#1 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2977 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 05 November 2014 - 09:33 AM

pescando a casting, si sà, il pericolo maggiore è la parrucca!

a me succede pescando con esche troppo leggere (e cedo sia normale essere obbligati ad usare esche abbastanza pesanti per quel mulinello) oppure usando esche che nell'impatto con l'acqua rallentano di botto (vedi topwater, rane, ecc...)

 

voi come vi comportate? fermate il filo col dito appena tocca l'acqua?


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#2 tetterhum

tetterhum

    Rhum Signorino

  • Svaccatore di topic
  • 9818 Post:
  • LocalitàCarbonara di Po
  • Tecnica: Swimbait & Topwater
  • Provenienza: mantova
  • Anno di nascita:1967

Postato 05 November 2014 - 09:41 AM

il pollice deve sempre sfiorare la bobina che ruota, lo senti quando si formano le spire che portano alla parrucca, basta fare una leggera pressione per scongiurarla.

Quel lancio perderai qualche metro, ma semre meglio che perdere del tempo a pettinare platinette :D


No sponsor, no lies
 

#3 grande orso

grande orso

    Tommy

  • Moderatori
  • 4249 Post:
  • Localitàvaresotto
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: castello cabiaglio (va)
  • Anno di nascita:1994

Postato 05 November 2014 - 09:58 AM

Marcus il pollice deve andare a bloccare la bobina prima che l'esca tocchi l' acqua, senno la bobina continua a girare per inerzia e la parrucca è servita ;) per le prime volte stringi un po i freni, lancerai meno ma almeno prendi un po la mano ;)

#4 Zio Jack

Zio Jack

    Mat TheStanatrout

  • Gold Member
  • 2572 Post:
  • Tecnica: Spinning
  • Provenienza: Torino

Postato 05 November 2014 - 10:47 AM

Per i primi lanci tieni il freno chiuso (non parlo della frizione della stella) in modo che la bobina non giri (o non faccia almeno troppe asole) se lasci cadere l'esca in acqua a canna ferma! Poi man mano che ci prendi mano lo potrai aprire e lanciare più lontano...
Io sono decisamente alla prima fase :ug:
Boia deh  :furz:

#5 Esoxone

Esoxone

    dabadì dabadà

  • Gold Member
  • 2247 Post:
  • Tecnica: casting
  • Provenienza: varese

Postato 05 November 2014 - 11:07 AM

Quoto quello detto dagl'altri
Ci sono due frizioni,una meccanica(lato manovella) e magnetica
(guancia estrazione bobina)
Mammano che migliori le sblocchi,più son chiuse più si frena la bobina
Se non ha,la magnetica,non è un mulo molto fluido,di conseguenza lanciare esche leggere diventa,quasi impossibile,per lanciare devi frustare troppo,e parrucche inevitabile.
Bisogna anche considerare l'azione è casting della canna..
P.s.alcuni muli con frizioni totalmente aperte sono impossibili da gestire...
ONE come 1 ;-)  --RILASCIALO,POTEBBE DARTI ALTRE EMOZIONI IN FUTURO! .
quello che semini raccogli....

#6 Federico Ielli

Federico Ielli

    Moderatore di Sezione

  • Moderatori
  • 8035 Post:
  • LocalitàReggio Emilia
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Reggio Emilia

Postato 05 November 2014 - 11:15 AM

Pettinare Platinette? Grande Doppio :cooler:


Federico Ielli

#7 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2977 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 05 November 2014 - 15:18 PM

ahahahaha grazie a tutti!!!

allora... il mio è questo.come vedete ha 3 regolazioni ma non capisco bene come usarle.

perfetto allora, pensavo di non esser buono io a lanciare senza usare il pollice!!! io da subito sono riuscitoa lanciare con mulo aperto senza parruccare, ma uasndo esche tipo grossi ondulanti che tagliano l'acqua senza fermarsi.

 

picicast11shimanobaitcasters2.jpg


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#8 Boxeur78

Boxeur78

    Nonantola Madness 2013-2014: I Survived!!!

  • Gold Member
  • 4280 Post:
  • LocalitàVenezia
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: venezia
  • Anno di nascita:1978

Postato 05 November 2014 - 15:37 PM

Obbligatorio seguire lo svolgimento del filo col pollice e partire coi freni piuttosto chiusi, poi con la confidenza e l'esperienza (e i km di filo buttati) l'approccio verrà in maniera spontanea e naturale più free.

Ci sono altri topic specifici che parlano delle tipologie di muli e lancio (creati dallimmenso giampi), io dal canto mio posso aggiungere che è opinione comune e un dato di fatto che il sistema frenante centrifugo è quello che garantische miglior effetto antibacklash, mentre il magnetico consente di raggiungere distanze maggiori. Anche se pure qui ci sarebbero delle eccezioni non da poco, ci sono i lews centrifughi che sparano sulla luna...ma stiamo divagando... ;)

Ottima l'osservazione sull'azione della canna da parte di davide, che ha ragionissima...una regular o moderate che ti consente di caricare per bene il lancio ti aiuta non poco a dar fluidità a tutta l'azione di casting e consente alla bobina di entrare in azione in maniera progressiva...un palo da jerk, frog, flipping non piega e l'esca vien sparata direttamente dal mulo che passa da fermo a mille all'ora allistante.
Anche il diametro del filo ha conseguenze sulla predisposizione a parruccare più o meno, io consiglio sempre di partire con un bel 0.30 nylon a far le prime proveun bel filo grosso fa spire più larghe, non si infossa o accavalla in bobina e le parrucche le sciogli meglio se capitano.

Altra cosa il vento: lanciare controvento a casting è ardua pure per i proè una condizione che applica forze frenanti allesca in volo incostanti e imprevedibilicerca di evitarlo o frena parecchio perché la parrucca è quasi matematica.

Poi ci son muli (e tasche) per ogni applicazionegià col curado E7 con due pin attivi mi diverto a lanciare sempre meglio un xrap8-10 e non ho brutti risultaticon un pixy o un revo ltx o superiori hai prestazioni finesse impensabili fino a qualche tempo fama arrivi a mezzo millino di costo come ridere.

oppure usando esche che nell'impatto con l'acqua rallentano di botto (vedi topwater, rane, ecc...)


Questo appunto mi permetto di non condividerloqualsiasi fattezza abbia lescase tocca lacqua incontrollata la parrucca la paghi comunque ;)

Ciao Marcus!
"Ogni parola che quel tipo ha scritto sopra è una menzogna, compresi gli accenti e le virgole." - cit. C. Palahniuk
From Venice with love - Petrolkiller Spinning Crew
Io pesco senza padroni - No sponsor, no lies

#9 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2977 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 05 November 2014 - 15:52 PM

guarda box...lanciando gli odnulanti non devo neanche mettere il dito sul filo... non parrucco mai


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#10 Boxeur78

Boxeur78

    Nonantola Madness 2013-2014: I Survived!!!

  • Gold Member
  • 4280 Post:
  • LocalitàVenezia
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: venezia
  • Anno di nascita:1978

Postato 05 November 2014 - 18:25 PM

Il caius non ha tre regolazioni, hai il meccanico e il magnetico. La stella è la frizione ;)
Riguardo l'ondulante, probabilmente sei troppo frenato e la bobina finisce la corsa prima dell'esca. Meglio così se non parrucchi e non ti serve più distanza ;)
"Ogni parola che quel tipo ha scritto sopra è una menzogna, compresi gli accenti e le virgole." - cit. C. Palahniuk
From Venice with love - Petrolkiller Spinning Crew
Io pesco senza padroni - No sponsor, no lies

#11 Marcus82

Marcus82

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 2977 Post:
  • Tecnica: tutte
  • Provenienza: Lissone (MB)
  • Anno di nascita:1982

Postato 06 November 2014 - 16:25 PM

grazie!!!!!


prima o poi prenderò un luccio ed un bass a spinning... ahahaha bella questa :loser:
 


#12 giuliano78

giuliano78

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 141 Post:
  • Tecnica: spinning
  • Provenienza: Suzhou, Cina , Bergamo
  • Anno di nascita:1978

Postato 19 November 2014 - 18:02 PM

aggiungo solo un consiglio "filosofico"; lancio calmo, con tranquillità senza scaricare tensioni. La canna e il braccio devono diventare una cosa sola .Mai forzare e tanta fluidità del gesto





Also tagged with one or more of these keywords: tecnica, lancio, casting

0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi