Jump to content

PRANZO DI NATALE 2017 - sabato 16 dicembre - Lago Verde (PC)... Iscriviti subito!

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

dressing concorso


  • Please log in to reply
30 risposte a questo topic

#1 dade979

dade979

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 6887 Post:
  • Località
  • Tecnica:
  • Provenienza:

Postato 22 January 2013 - 15:11 PM

eccoci alla fine di questo concorso

di seguito vi chiediamo di postare i dressing delle vostre imitazioni, siano essi foto o video

grazie :)



#2 AntonioZZZ

AntonioZZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1165 Post:
  • LocalitàRoma
  • Tecnica: Mosca, Spinning
  • Provenienza: Ciociaro in esilio a Roma

Postato 22 January 2013 - 18:09 PM

Eccomi qui,

 

Portasassi:

 

1. Amo streamer di dimensioni opportune alla larva da imitare, orientativamente da un minimo di 10 fino a un 4/6, a seconda della marca. Per la piombatura ho utilizzato una bead silver con un chiodino apposito di piero lumini. Credo che ormai siano antiquariato, forse, io l'ho reperito per vie traverse facendo pena al mio negoziante che me ne ha gentilmente regalati alcuni della sua scorta privata. Andrebbero benissimo degli spilli in ferro invece che acciao, o comunque molto sottili in modo che si possano poi piegare leggermente.

48737191.jpg

 

2. Posizionamo l'amo e fissiamo il filo di montaggio, qui un 6/0 nero dato che l'imitazione è generosa non c'è motivo di andarci di fino.

83045101.jpg

3. Prendiamo un tratto di yarn chartruse

67013316.jpg

4. Torciamolo e poi lasciamo che si torca su se stesso creando un cordoncino come in figura, sarà la nostra larva che fuoriesce dal case.

35260173.jpg

 

5. Fissiamo lo yarn in prossimità dell'occhiello

53473760.jpg

6. Fissiamo una piuma di pernice per la punta a imitare le zampe

66895959.jpg

7. Giriamo la piuma e fissiamola, facendo in modo che le barbule si raccolgano sul lato superiore dell'amo

69482092.jpg

8. Fissiamo la bead con il chiodo come in figura. Deve risultare al di sotto delle zampe. L'imitazione sul fondo deve lavorare in modo che a poggiare sul fondo sia la larva e le zampe, per imitare più fedelmente possibile il comportamento dell'insetto vero che appunto si ancora al fondo o alla vegetazione lasciando l'astuccio coricato o leggermente in balia della corrente.

73939443.jpg

9. Fissiamo un altro filo di montaggio per il dubbing in asola, possibilmente robuso, in questo caso un 6/0 ritorto.

21669978.jpg

10. Portiamoci in prossimità della bead con il filo di montaggio nero.

83984913.jpg

11. Scegliamo un po' di dubbing di colori diversi per imitare i diversi colori dei sassolini. Usiamo anche qualche Ice dub, per dare lucentezza.

75467177.jpg

12. Posizionamoli in una scatolina e poi mescoliamoli

47933864.jpg
30913189.jpg

13. Creiamo l'asola di dubbing aiutandoci con un twister.

93498676.jpg

14. Creiamo il case del portasassi avvolgendo con uniformità il dubbing

89505554.jpg

15. Due colpi di forbice per dare uniformità

43315522.jpg

16. Su sfondo bianco:

70054491.jpg

NOTE: eventualmente si può piombare di più aggiungendo un po' di filo di piombo nel corpo, ma in questo caso è opportuno usare una bead di tungsteno, in modo che il peso maggiore sia sempre e comunque sulla testa della larva per permettere il giusto movimento (questa è una fissa mia)

 

Ephemerella Ignita:


1. Prendiamo un amo curvo da terrestrial del 20

33175784.jpg

2. Fissiamo il filo di montaggio, portiamoci nei pressi della curva e fissiamo tre fibettes sintetiche e una scaglia di biot di tacchino moghany brown con la peluria rivolta verso l'alto, in modo che avvolgendola, questa risulti ricoperta dalle spire successive e il corpo risulti ben liscio. Separiamo le fibettes con dei giri ad otto in modo che rimangano distanziate. Questo darà stabilità in acqua all'imitazione.

44074906.jpg
 

3. Avvolgiamo il biot, fissiamolo e una volta girato il morsetto fissiamo un tratto di yarn grigio per il ciuffo della nostra parachute.

64449714.jpg
 

4. Fissiamo una piuma di gallo brown leggermente sovradimensionata. Il montaggio parachute di permette di usare piume leggermente più grandi, anzi, usandone una leggermente più grande potremo fare meno giri.

83209265.jpg
 

5. Ingrossiamo il torace con un po' di dbbing misto, in questo caso un SLF con riflessi ruggine e scoiattolo mischiato

91797654.jpg
 

6. Avvolgiamo la piuma di gallo e chiudiamo con testa e nodo.

96864324.jpg
 

7. Tagliamo il ciuffo un po' in diagonale in modo da ricordare un ala (piccola fissa mia)

81743463.jpg

8. Vista da sotto:

29553790.jpg
 

NOTE: il montaggio reverse è senz'altro acccativante, ma io lo trovo molto laborioso, e non lo faccio quasi mai, vista la facilità con cui perdo le mosche e il numero di mosche che mi porto dietro, varie per colori e dimensioni. ammetto che è stato un vezzo che mi sono concesso per il concorso. Se fate la stessa procedura su un amo standard del 16 non in posizione reverse avrete una bellissima e veloce mosca con la quale ho preso un buon numero di macrostigma



 


Questo post è stato modificato da AntonioZZZ: 22 January 2013 - 18:14 PM

29 anni
Luogo di pesca Roma e Frusinate

#3 Kobretti

Kobretti

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 3628 Post:
  • Località...
  • Tecnica: ....
  • Provenienza: ....

Postato 22 January 2013 - 20:38 PM

Grande Antò complimenti davvero 2 bei dressing e molto ben motivati anche i materiali... il montaggio reverse comunque a parer mio non è solo un vezzo estetico ma un tocco in più di realismo per come la mosca lavora sul pelo dell'acqua



#4 Nico97

Nico97

    Only C&R

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 2041 Post:
  • LocalitàSan Martino Buon Albergo
  • Tecnica: Mosca
  • Provenienza: Verona

Postato 22 January 2013 - 22:20 PM

Stupendi dressing, sono senza parole.... Complimenti!!!!!
Una TROTA è troppo preziosa per essere pescata soltanto una volta! Posted Image

#5 contepier

contepier

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 73 Post:
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Volta Mantovana (MN)

Postato 22 January 2013 - 23:58 PM

Eccomi con le mie due imitazioni....

 

Portasassi:

 

1) il materiale:

 

    - filo di montaggio uni 6/0 nero

    - ami tiemco 947BL #10

    - filo di piombo .015

    - colla cianoacrilica

    - sassolini

    - corpo della ninfa, ice dubbing bianco con iridescenze

    - testa, pelo di cervo tinto nero

 

01okmedium.jpg

 

 

2) si fissa sul gambo dell'amo del filo di piombo a piacere, nel senso che in funzione di questo di rende più o meno pesante l'imi; la mia l'ho fatta abbastanza affondante per permettere di entrare in pesca subito su fondali marcati o correnti sostenute

 

02okmedium.jpg

 

 

3) si fissa con il filo di montaggio e si realizzano dei nodi di serraggio, tagliando poi il filo stesso


03okmedium.jpg

 

 

4) discorso sassolini: io ho preso della sabbia da "cantiere" setacciando con delle maglie adeguate alla granulometria che si intende utilizzare e lavandola per eliminare qualsiasi residuo di polvere.

    Per rendere il tutto più rispondente alla realtà bisogna utlizzare sabbia con granulometria e colore corrispondente a quella che le larve utilizzano in ogni particolare ambiente, per cui in teoria ci si può fare una scatoletta di ninfe abbastanza diverse tra di loro e adatte per ogni fiume o torrente.

Si stendono i sassi su di un foglio, si spennella con la colla l'amo, nella parte che si desidera ricoprire coi sassi, e lo si rigira su di questi, aiutandosi poi con una pinzetta per eliminare eccedenze o modellare correttamente la silhouette del guscio, lasciando poi asciugare il tutto per il tempo necessario.

 

04okmedium.jpg

 

 

5) si crea il corpo con del dubbing. Ne ho usato uno leggermente iridescente per dare quel tocco in più di attrattiva all'imitazione

 

05okmedium.jpg

 

06okmedium.jpg

 

 

6) si monta in asola del pelo di cervo per creare la testa

 

07okmedium.jpg

 

08okmedium.jpg

 

 

7) .infine lo si rasa dandogli la forma voluta, avendo l'accortezza di lasciare dei peli che andranno ad imitare le zampette.

 

09okmedium.jpg

 

 

 

Ephemerella Ignita:

 

1) il materiale:

 

    - filo di montaggio uni 6/0 marrone

    - ami tiemco 109BL #15

    - code, fibrettes sintetiche

    - corpo, polyfloss giallo e pantone marroncino (che mi son dimenticato di fotografare...)

    - torace, dubbing naturale marroncino (anche se dalal foto di dettaglio sembra verde) e fibre di piuma di fagiano

    - zampette, hackles di gallo

    - ali, cdc

    - occhi, dubbing sintetico arancione (per imitare la caratteristica del maschio)

 

01medium.jpg

 

 

2) in primis si fissano 3 fibrettes per realizzare i cerci

 

02medium.jpg

 

 

3) si fissa il polyfloss avvolgendolo in modo da dare conicità al corpo ed in seguito colorandolo a chiazze con un pantone

 

03medium.jpg

 

04mediump.jpg

 

 

4) si fissano poi nell'ordine: qualche fibra di fagiano, un ciuffetto di cdc e un hackle

 

05medium.jpg

 

06medium.jpg

 

07medium.jpg

 

 

5) si crea il torace con del dubbing

 

08medium.jpg

 

09medium.jpg

 

 

6) si gira l'hackle per imitare le zampette e dare maggior galleggiabilità alla mosca, avendo l'accortezza, una volta fissato, di tagliare con una forbicina la parte superiore centrale, per permettere di risvoltare agevolmente e senza "sbavature" le fibre di fagiano

 

10mediumc.jpg

 

 

7) con uno spillo si separa in due, ai lati, il ciuffetto di cdc e si ribaltano in avanti le fibre di fagiano che creeranno così la parte superiore del torace e fungeranno da divisorio delle ali, lasciandole così costantemente aperte

 

11mediumc.jpg

 

 

8) in ultimo si prende un po' di dubbing arancione e lo si passa tra i polpastrelli creando un sottile cordoncino che verrà fissato in testa con un paio di giri ad 8 del filo di montaggio per realizzare appunto gli occhi, tagliando poi le eccedenze della misura corretta

 

12mediumh.jpg

 

13mediumk.jpg

 

immagine1medium.jpg


Questo post è stato modificato da contepier: 23 January 2013 - 00:31 AM


#6 guppytiger

guppytiger

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 1260 Post:
  • Tecnica: passata-spinning-pam
  • Provenienza: Solaro (MI)

Postato 23 January 2013 - 09:48 AM

stupende tutte...per contepier...la effemerella mi stupisce parecchio molto bella...volevo solo chiederti di far vedere qualche foto di come fai gli occhi che non ho capito...

 

no scusa tutto chiaro me lo son riletto...


Questo post è stato modificato da guppytiger: 23 January 2013 - 09:49 AM


#7 marchino80

marchino80

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 653 Post:
  • LocalitàDesio (MB)
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Brianza

Postato 23 January 2013 - 13:08 PM

Bellissimi dressing ragazzi, complimenti c'è solo da imparare da voi!!!
Il montaggio reverse mi è sempre piaciuto ma non l'ho mai provato, prediligo la praticità nella costruizione. Ma secondo voi in pesca ha davvero qualche potenzialità in più rispetto al classico montaggio? Su ami normali a gambo dritto si riesce oppure è meglio prendere ami curvi? ....proverò anche io, son curioso :)



#8 AntonioZZZ

AntonioZZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1165 Post:
  • LocalitàRoma
  • Tecnica: Mosca, Spinning
  • Provenienza: Ciociaro in esilio a Roma

Postato 23 January 2013 - 13:37 PM

mah, per essere sincero di reverse ne ho costruite pochissime e usate nessuna. però mi piacciono perchè su amo curvo danno quell'andamento al corpo molto naturale.

 

come vedi nelle note che ho scritto anche io preferisco la praticità, però se devi lanciare la mosca sopra un tratto di vegetazione affiorante, la reverse può risultare utile. mi è capitato di avere trote che bollano in mezzo alla vegetazione, per questo motivo ho le reverse nel mio to do per la stagione a venire


29 anni
Luogo di pesca Roma e Frusinate

#9 marchino80

marchino80

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 653 Post:
  • LocalitàDesio (MB)
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Brianza

Postato 23 January 2013 - 13:49 PM

mah, per essere sincero di reverse ne ho costruite pochissime e usate nessuna. però mi piacciono perchè su amo curvo danno quell'andamento al corpo molto naturale.

 

come vedi nelle note che ho scritto anche io preferisco la praticità, però se devi lanciare la mosca sopra un tratto di vegetazione affiorante, la reverse può risultare utile. mi è capitato di avere trote che bollano in mezzo alla vegetazione, per questo motivo ho le reverse nel mio to do per la stagione a venire

Grazie mille, effettivamente non cia vevo pensato che su vegetazione sono l'ideale!



#10 emi98

emi98

    Utente registrato

  • Utenti minorenni
  • PipPipPipPipPip
  • 2632 Post:
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: tolmezzo (ud)

Postato 23 January 2013 - 14:05 PM

Non credo di riuscire a postare i dressing prima del 11-12/02...


Naiaretti Emiliano
I LOVE FLY FISHING

#11 Indro

Indro

    Fly Fishing Padawan

  • Gold Member
  • 2084 Post:
  • LocalitàCologno Monzese
  • Tecnica: Pesca con la Mosca
  • Provenienza: Milano

Postato 23 January 2013 - 18:20 PM

mamma mia a che livelli siamo!! :D stupendissimi dressing!! di livello prestigio assoluto!! :) :) bravi ragazzi!!

 

i miei li posto non appena avrò un poco di tempo!!

 

:hallo: ciauzz


La pesca a Mosca è un capolavoro dell’inventiva umana. (cit.)
Ampiamente favorevole al CbcR: Cresci bene che Ripasso
 

#12 Repele Dimitri

Repele Dimitri

    Repele Dimitri

  • Gold Member
  • 29182 Post:
  • LocalitàNuvolera (BS)
  • Tecnica: Mosca & c
  • Provenienza: Nuvolera (BS)

Postato 23 January 2013 - 18:39 PM

Compli raga
Gli Amici Della Topa
http://dimibsfishing....wordpress.com/


La classe non è acqua ma prosecco! [cit.Repele Dimitri ]

#13 AntonioZZZ

AntonioZZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1165 Post:
  • LocalitàRoma
  • Tecnica: Mosca, Spinning
  • Provenienza: Ciociaro in esilio a Roma

Postato 23 January 2013 - 20:20 PM

pier! complimenti! ma lo sai che per poco non presentavo una mosca simile alla tua, in particolare gli occhi :-)


29 anni
Luogo di pesca Roma e Frusinate

#14 momò1293457813

momò1293457813

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 433 Post:
  • Tecnica: spinning e mosca
  • Provenienza: Vercelli

Postato 23 January 2013 - 20:44 PM

Ninfa “Napeta”

 

Portasassi imitativa, semplice e veloce da fare.

 

Materiale: ami da jig, micro ciniglia gialla, piume di pernice, pallina in tungsteno (io ho optato per il nero), foglio di carta, colla epossidica bi-componente.

 

609_1_tn.jpg

245_2_tn.jpg

I passaggi: prendiamo un amo da jig

156_3_tn.jpg

montiamo la pallina in tungsteno e fissiamo l’amo al morsetto

915_4_tn.jpg

Prendiamo un pezzetto di microciniglia gialla e la bruciacchiamo in punta in modo da annerirla e la montiamo

407_5_tn.jpg

Montiamo la piuma di pernice creando l’hackle

229_6_tn.jpg

235_7_tn.jpg

Tagliamo un pezzettino di carta lo fissiamo con un goccino di attack e l’arrotoliamo intorno all’amo (se eventualmente vogliamo appesantirla ulteriormente prima di questo passaggio possiamo anche fare qualche giro di piombo lungo l’amo)

598_8_tn.jpg

334_9_tn.jpg

Prepariamo la colla bicomponente e con l’aiuto di uno stuzzicadenti facciamola colare sulla carta, dalla testina all’inizio della piuma di pernice, in modo da ottenere un corpo unico

560_10_tn.jpg

Possiamo ripeterlo per più passaggi in modo da creare uno strato più spesso l’importante è far ruotare l’esca mentre si asciuga (se lo permette si può farla girare sul morsetto stesso) in modo che non si raffermi nello stesso punto creando “gobbe” antiestetiche..

146_11_tn.jpg

769_12_tn.jpg

Un paio di minuti massimo ed è pronta

923_13_tn.jpg

 

Secca: Scintilla

 

secca di piccole dimensioni creata appositamente per imitare l'insetto del concorso 

 

Materiale: Biot di tacchino, code sintetiche (fibre prese da un pennello da barba), dubbing in cdc, gallo per ali ed hackle

 

Fissiamo l'amo e il filo di montaggio, rosso in questo caso,

568_a1a_1__tn.jpg

 

Montamo le fibre della coda a "V" e avvolgiamo il biot in modo da formare il corpo 

660_a1a_2__tn.jpg

a due terzi dell'amo facciamo un paio di giri di dubbing in cdc

739_a1a_3__tn.jpg

a questo punto fissiamo una piuma di gallo per l'hackle e le due punte di gallo per fare le ali

325_a1a_4__tn.jpg

fissiamo le ali e tagliamo l'eccedenza

957_a1a_5__tn.jpg

giriamo l'hackle, lo fissiamo, e con lo stesso filo di montaggio creiamo la testina

787_a1a_7__tn.jpg

787_a1a_8__tn.jpg 

Eccola terminata

666_a1a_9__tn.jpg


Posted Image
CLICCA QUI!!!

#15 contepier

contepier

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 73 Post:
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Volta Mantovana (MN)

Postato 23 January 2013 - 21:00 PM

pier! complimenti! ma lo sai che per poco non presentavo una mosca simile alla tua, in particolare gli occhi :)

 

Grazie Antonio.... ti dirò che questa è venuta quasi per caso, nel senso che vista qualche foto e studiato le dimensioni ho provato a farne alcuni modelli... uno dei quali è quello da me postato nella sezione dressing qualche tempo fà.... ma alla fine è venuta fuori questa ed ho deciso di inviarla per il concorso :smile:

E sai che io quasi quasi presentavo un portasassi con il sistema del piombo "decentrato" come la tua? :smile:.... ma poi ho cercato di giocare la carta "effetto" con il rivestimento in sassolini veri... e con il peso di quelli, la testa piombata avrebbe perso la sua efficacia... per cui nada hehehehe.....


Questo post è stato modificato da contepier: 23 January 2013 - 21:05 PM


#16 nicola.som

nicola.som

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 263 Post:
  • Tecnica: pam, spinning
  • Provenienza: milano

Postato 23 January 2013 - 22:17 PM

wow che belle! mi avete dato parecchi spunti.

stasera ho comprato nuovi ami a gambo lungo e mi sa che mi metto sotto :cooler:

 

intanto, se riesco, provo a postare i miei passaggi costruttivi...



#17 nicola.som

nicola.som

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 263 Post:
  • Tecnica: pam, spinning
  • Provenienza: milano

Postato 23 January 2013 - 23:33 PM

Ecco le mie interpretazioni:

 

Portasassi

 

- Amo Domiku 301 #14

- Pallina di tungsteno 2,5

- Filo di montaggio nero

- Dubbing in pelo di lepre grigio

- “Sottopentola” giallino

- Elastico nero

 

Fisso la pallina di tungsteno ed inizio con alcuni giri di filo di montaggio

422_840.jpg

 

Monto il pelo di lepre e faccio alcuni giri intorno all’amo

424_842.jpg

 

Fisso il sintetico del sottopentola giallino e faccio qualche giro sino alla pallina di tungsteno

366_843.jpg

 

461_846.jpg

 

Poi giro il tutto e fisso 3 elastici neri per fare le zampine

877_848.jpg

 

Ecco fatto

515_850.jpg

 

436_852.jpg

 

166_864.jpg

 

 

Ephemerella Ignita

 

- Amo Hanàk H130BL #16

- Filo di montaggio verde

- Piuma di CdC naturale

- Code di fagiano oliva

- Quill di tacchino oliva

 

Fisso all’inizio della curvatura dell’amo le code di fagiano ed il quill di tacchino dalla parte più fine

211_057.jpg

 

Fisso poi una piuma di CdC per la punta

137_059.jpg

 

Poi avvolgo la piuma di CdC lungo il gambo e la blocco poco prima dell’anello. Stiro le barbe tutte in avanti e le blocco con due-tre giro di filo

537_061.jpg

 

Prendo il quell e lo avvolgo sino a poco prima dell’anello cercando di fare spire via via più larghe. Fisso poi il quill e taglio l’eccedenza

189_065.jpg

 

Prendo le barbe della piuma di CdC e le raccolgo all’indietro ed in alto, poi le fisso con qualche giro di filo ed il gioco è fatto

522_068.jpg

 

797_069.jpg

 

534_071.jpg


Questo post è stato modificato da nicola.som: 23 January 2013 - 23:40 PM


#18 contepier

contepier

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 73 Post:
  • Tecnica: mosca
  • Provenienza: Volta Mantovana (MN)

Postato 24 January 2013 - 00:01 AM

wow che belle! mi avete dato parecchi spunti.

stasera ho comprato nuovi ami a gambo lungo e mi sa che mi metto sotto :cooler:

 

intanto, se riesco, provo a postare i miei passaggi costruttivi...

 

Grazie degli apprezzamenti ragazzi, che fanno ovviamente piacere.... ma in particolar modo fan piacere le parole di Nicola che ho evidenziato.... perchè ritengo riassumano uno degli aspetti fondamentali di questo "concorso". :cooler: :cooler:



#19 AntonioZZZ

AntonioZZZ

    Utente registrato

  • Utenti registrati
  • PipPipPipPipPip
  • 1165 Post:
  • LocalitàRoma
  • Tecnica: Mosca, Spinning
  • Provenienza: Ciociaro in esilio a Roma

Postato 24 January 2013 - 10:58 AM

 

Grazie degli apprezzamenti ragazzi, che fanno ovviamente piacere.... ma in particolar modo fan piacere le parole di Nicola che ho evidenziato.... perchè ritengo riassumano uno degli aspetti fondamentali di questo "concorso". :cooler: :cooler:

 

sono d'accordo :-)


29 anni
Luogo di pesca Roma e Frusinate

#20 nicola.som

nicola.som

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 263 Post:
  • Tecnica: pam, spinning
  • Provenienza: milano

Postato 05 February 2013 - 21:11 PM

forza ragazzi con gli altri dressing! :smile:




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi