Jump to content

Report 1° Raduno Pesca-Funghi Lago Maggiore e Val d'Ossola

PescaNetwork.it il sito di riferimento sulla Pesca Sportiva. Tutte le informazioni su: Tecniche, Itinerari, Attrezzature, Documenti e News sulla Pesca. - - -

Foto

Devo assolutamente trovare una soluzione


  • Please log in to reply
40 risposte a questo topic

#1 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 03 April 2010 - 20:10 PM

Ciao a tutti di nuovo dopo essermi presentato ho subito una domanda da fare a voi Guru della Pesca. spero di azzeccare la sezione.
La mia ragazza ha un laghetto privato dietro casa. E' di suo nonno che all'epoca gli aveva buttato una decina di carpe da un lago poco lontano che lo stavano chiudendo per fare delle abitazioni, saranno passati 15 anni da allora e nessuno tranne pochissimi ci sono andati a pescare dato che è nella proprietà della mia ragazza. Ora l'anno scorso d'estate ero andato da lei e mentre camminavamo ho visto una carpa che sarà stata poco meno di un metro, era enorme non sto scherzando, anche in nonno di lei ha più volte viste, e quest'anno mi sono deciso di provare a prenderla. Ho pescato 4 volte fino ad ora è ho solo preso 2 carpe una di 1,4kg e l'altra di 3kg. Io pesco con il mais ho anche provato con la pasta ma neanche una beccata.
Oggi sono andato a pescare dopo una settimana che pasturavo sempre in quell angolo e sempre alla stessa ora con un barattolino di mais del supermercato e oggi appena butto giù prendo una carpa da 4 kg. Attaccato a riva dove ho pasturato. Tutto contento la ributto in acqua e riprovo sempre li. E per 5 ore neanche una beccata tranne un carasso (il lago ne è pieno). Dove sto sbagliando? Vi premetto che pesco con una canna da lago di 3,7 metri con mulinello, pesco con il galleggiante da 2gr, pesini e girella, terminale ed amo del 10 d'orato con innescato un chicco di mais. Pesco con il galleggiante ma l'esca è a fondo. Premetto che non voglio pescare con boiles o pop up vari, ma se proprio mi dite che è strettamente necessario farò un eccezione. Ditemi i vostri consigli. Grazie Mille

#2 ale-64

ale-64

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 114 Post:
  • Tecnica: bolognese
  • Provenienza: Torino

Postato 03 April 2010 - 21:16 PM

Adesso che l'acqua è ancora fredda prova con i bigattini pescando 10 cm appoggiato, pasturando a bigattini, pochi per volta sciolti, se il fondo non supera i 3m se no incollati, pasturando poco e continuo sempre nello stesso punto.
Monta leggero, con terminale max 0,12, amo del 16 innescando un ciuffetto di bigattini appena appuntati sotto pelle.

#3 setter

setter

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 186 Post:
  • Tecnica: colpo, paf
  • Provenienza: VR

Postato 03 April 2010 - 23:51 PM

mmm...col mais non fai selezione sulla taglia.
Se non vuoi passare alle boiles allora armati di tanta pazienza e persevera col mais, pastella o bigattini (a parte che tutti vorrebbero avercelo un laghetto privato come quello!)

#4 macho

macho

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 104 Post:
  • Localitàbologna
  • Tecnica: Bolo-inglese-TOSTO
  • Provenienza: Bologna

Postato 04 April 2010 - 16:59 PM

Quanto é grande questo laghetto?Te lo chiedo perché se é piccolo devi sempre avvicinarti slenziosamente e se fai delle catture,ricordati che ributtare immediatamente il pescato fa fuggire il pesce che é in pastura.....credo che se vorrai fare le grosse catture dovrai pasturare e pescare con le boiles,a meno che non vi siano alberi da frutto che danno sul lago :2thumbs:

#5 The Legend

The Legend

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 17383 Post:
  • LocalitàOSTIANO CREMONA
  • Tecnica: al colpo
  • Provenienza: Ostiano

Postato 04 April 2010 - 18:11 PM

Adesso che l'acqua è ancora fredda prova con i bigattini pescando 10 cm appoggiato, pasturando a bigattini, pochi per volta sciolti, se il fondo non supera i 3m se no incollati, pasturando poco e continuo sempre nello stesso punto.
Monta leggero, con terminale max 0,12, amo del 16 innescando un ciuffetto di bigattini appena appuntati sotto pelle.


Inoltre metti i pesci in nassa e rilasciali alla fine della pescata, quasi sicuramente la carpa che hai rilasciato ha fatto fuggire le altre.
saluti

The Legend

#6 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 05 April 2010 - 11:14 AM

Quanto é grande questo laghetto?Te lo chiedo perché se é piccolo devi sempre avvicinarti slenziosamente e se fai delle catture,ricordati che ributtare immediatamente il pescato fa fuggire il pesce che é in pastura.....credo che se vorrai fare le grosse catture dovrai pasturare e pescare con le boiles,a meno che non vi siano alberi da frutto che danno sul lago :2thumbs:

Mi sa che ai ragione perchè il lago non è enorme è un bel laghetto ma non di dimensioni immense, è circa 2 metri e mezzo di profindità. Mi sono accorto che dopo che ho pasturato per una settimana sempre a quell'ora, quando sono andato a pescare appena ho buttato giù e ho pasturato un po c era un sacco di movimento, e dopo poco ha abboccato, lotta di circa 3 minuti perchè ho pescato a 2 metri da riva tirata su, ributtata li e dopo neanche lontanamente una beccata o un movimento. Quindi mi consigliate la nassa? ma ormai che sono quasi 3 settimane che pesco e pasturo con il mais, può funzionare meglio il bigattino? sto facendo bene a pescare con il galleggiante ed esca appoggiata sul fondo? o sarebbe più indicato una pesca a fondo con piombo?

#7 macho

macho

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 104 Post:
  • Localitàbologna
  • Tecnica: Bolo-inglese-TOSTO
  • Provenienza: Bologna

Postato 05 April 2010 - 12:31 PM

Con il mais non fai selezione come già detto,é logico che a forza di provarci,qualcosa di grosso abboccherà ma non sai quando anche perché quelle grosse si muovono più lentamente!
Se hai ancora della pazienza a continuare a pasturare,dovresti farlo lontano dalla postazione.I pesci ormai,in 3 settimane,associano il cadere della pastura in acqua al cibo e quindi spostando la zona non dovresti avere problemi così anche se li rilasci il pesce ma ricordati di adagiarlo e non di lanciarlo.Buona regola se continui ad usare il mais,dare una pasturata col pesce in canna se riesci,altrimenti prima di entrare in pesca.Sarebbe comunque molto utile se riuscissi a pescare con le boiles ma so che non tutti hanno voglia o sanno come fare :up:

#8 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 06 April 2010 - 12:45 PM

Grazie dei consigli, ora per una settimana pasturo e poi riprovo, con le boiles sinceramente non sono molto bravo, le ho usate per 1 mesetto buono ma senza una cattura e mi sono stufato. Potrei riprovare ma gia che pesco poco in quel lago ho paura di fare delle battute nulle :oops: :oops: :oops: :oops:

#9 macho

macho

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 104 Post:
  • Localitàbologna
  • Tecnica: Bolo-inglese-TOSTO
  • Provenienza: Bologna

Postato 06 April 2010 - 17:53 PM

Grazie dei consigli, ora per una settimana pasturo e poi riprovo, con le boiles sinceramente non sono molto bravo, le ho usate per 1 mesetto buono ma senza una cattura e mi sono stufato. Potrei riprovare ma gia che pesco poco in quel lago ho paura di fare delle battute nulle :oops: :oops: :oops: :oops:

Pastura sempre con il mais e ogni volta metti in mezzo qualche boiles intera e qualche spezzata.....vedrai che si convincono :yes:

#10 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 10 April 2010 - 20:34 PM

Bene bene bene, oggi dopo una battuta di pesca dalle 2:30 fino alle 7 questo è il resoconto. Dopo aver fatto come mi avete detto voi, cioè continuare a pasturare, arrivare in super silenzio e lasciare le carpe in un altro punto del lago finalmente una battuta buona. Allora ho preso 3 carpe una da 1kg, una da 2kg e una bella tosta da 7kg a specchio, le altre erano regina; e 5 carassi. mi sono divertito, prima di andare via avevo preso una carpa che era immensa tirava fortissimo (si sente che sono selvagge) :) ma dopo ben 40 minuti di sofferenza e frizione si è slamata da sola ridandomi tutto amo compreso :( :( :( . Vi assicuro che lo intravista a riva mentre cercavamo di metterla nel guadino e non mi ci stava era bellissima e un bel po grossa. Ora che ho visto che finalmente si prende e bene ho un altra domanda da fare. Ho paura di avere filo e amo piccolo per le bestie che ci sono, quella che si è slamata ero sempre li sul filo del rasoio per perderla mentre scattava e facevo una fatica da paura per portarla a riva :oops: . Ora al mulo dovrei avere un 30 mi pare, avevo girella e terminale del 0,20 in fluocarbon con nodo fatto da me all'amo da 10 d'orato per il mais. Ho paura che l'amo e fili siano piccoli per delle bestie del genere, contando che si è slamata ridandomi tutto intero ho pensato di avere l'amo un po piccoletto ( lo compro così perchè almeno ci metto 1 solo chicco di mais innescato che sono molto sospettose). Aspetto consigli :wink:

#11 setter

setter

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 186 Post:
  • Tecnica: colpo, paf
  • Provenienza: VR

Postato 10 April 2010 - 23:57 PM

a mio modesto parere il diametro della lenza va bene. In fondo ti si è slamata, non hai rotto. Un po di lotta ci sta anzi è questo il bello della pesca. Potresti salire un pochino con la dimensione dell'amo visto la taglia, ma ma anche continuare così! :)

#12 macho

macho

    Utente registrato

  • Gold Member
  • 104 Post:
  • Localitàbologna
  • Tecnica: Bolo-inglese-TOSTO
  • Provenienza: Bologna

Postato 11 April 2010 - 01:01 AM

a mio modesto parere il diametro della lenza va bene. In fondo ti si è slamata, non hai rotto. Un po di lotta ci sta anzi è questo il bello della pesca. Potresti salire un pochino con la dimensione dell'amo visto la taglia, ma ma anche continuare così! :)

Sono d'accordo,essendo anche un lago piccolo non dovresti aver problemi con l'attrezzatura chehai :2thumbs:

#13 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 12 April 2010 - 11:59 AM

speriamo perchè tirava da paura e credevo che mi spaccasse tutto da un momento all'altro, ora proverò a riprenderla :D
provo anche a prendere un amo un po piu grosso, dopo funziona innescare 2 chicchi di mais invece che uno come faccio ora?

#14 jar

jar

    Esperto Trota Lago

  • Gold Member
  • 3327 Post:
  • LocalitàCaserta
  • Tecnica: trota lago
  • Provenienza: Caserta

Postato 12 April 2010 - 17:36 PM

La mia ragazza ha un laghetto privato dietro casa


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

che fortuna sfacciata (senza offesa)!!! hai realizzato il sogno di tutti i pescatori!! avere un lago privato, tutto per se, e poter andare a pescare tutte le volte che vuoi, senza che la morosa si lamenti perchè, andando a pescare, sottrai del tempo a lei !!!

P.S. vogliamo le foto delle catture (da regolamento), ciao Matteo!!
><(((°> ...piccoli cambiamenti nelle montature portano grandi differenze nelle catture...><(((°>

#15 setter

setter

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 186 Post:
  • Tecnica: colpo, paf
  • Provenienza: VR

Postato 13 April 2010 - 09:45 AM

dopo funziona innescare 2 chicchi di mais invece che uno come faccio ora?

Si funziona benore :up:
ma... quand'è che ci inviti??? :D :D

#16 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 13 April 2010 - 12:12 PM

Si infatti la fortuna è questa, che io qualsiasi l'ora e il tempo ci metto 2 secondi ad arrivare e la mia ragazza volendo ci mette 2 minuti a raggiungermi scende di casa e via. Cmq le foto ancora non ne o fatte perchè mi scordo la macchina, promesso che le farò. Per l'invito b'he non so se mi conviene dato che voi siete gente esperta che appena arriva mi riesce a prendere il carpone che io sto cercando di prendere da un mesetto buono :lol: :lol: :lol: :lol:

#17 jar

jar

    Esperto Trota Lago

  • Gold Member
  • 3327 Post:
  • LocalitàCaserta
  • Tecnica: trota lago
  • Provenienza: Caserta

Postato 13 April 2010 - 12:32 PM

... il carpone che io sto cercando di prendere da un mesetto buono :lol: :lol: :lol: :lol:


quel carpone lo devi prendere tu!!! :wink: e portati la macchina fotografica!!! :stock1: :D
><(((°> ...piccoli cambiamenti nelle montature portano grandi differenze nelle catture...><(((°>

#18 Matteo S

Matteo S

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 35 Post:
  • Tecnica: carpfishing
  • Provenienza: Misano Adriatico

Postato 16 April 2010 - 14:36 PM

Uffa il tempo mi è tiranno, sta sera ha messo pioggia, domani mattina anche e domani pomeriggio all'ora che vado a pescare ha messo un buon 20% che piova. Cosa dite che vado lo stesso a provare? Ho paura che con queste temperature intorno ai 12 gradi non prendo un gran che :( :( :( :( Dopo una settimana che pasturo e che ho rifatto ami fili mulinello e terminale per puntare al carpone uffa

#19 trezegol

trezegol

    Utente registrato

  • Utenti minorenni
  • PipPipPipPipPip
  • 87 Post:
  • Localitàpalermooooooooooo
  • Tecnica: prendere pesci
  • Provenienza: altomare

Postato 16 April 2010 - 17:26 PM

io ti consiglio di andare lo stesso .ho visto un filmato su sky dove prendevano carpe da 25kg con temperature sotto lo 0 e di notte.magari portati un bello ombrello in caso di temporale gia sei a casa

#20 Giak

Giak

    Utente registrato

  • Utenti
  • PipPipPipPipPip
  • 130 Post:
  • LocalitàPontedera-(PI)
  • Tecnica: Pesca al Colpo
  • Provenienza: Pontedera

Postato 16 April 2010 - 20:11 PM

e miraccomando, anche se piove, una bella macchina fotografica. ormai siamo super curiosi di vedere i tuoi bei pesci e il tuo bel laghettino; cosi dopo siamo ancor più invidiosi. :D




0 utenti stanno leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi